• Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui
  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui

Germania

Grandi spazi e foreste vastissime, qualche spiaggia sul Mare del Nord e le Alpi che spuntano al sud. Senza dimenticare di visitare le sue magnifiche città storiche.

Restrizione d’ingresso

Per limitare la diffusione del Coronavirus (COVID-19), numerosi governi decretano divieti di ingresso. Sono previste restrizioni per tutti i mezzi di trasporto, sia per l’ingresso nei paesi che all’interno dei paesi. Per conoscere la situazione attuale si prega di informarsi presso l’ambasciata della propria destinazione. Da notare inoltre che il Consiglio federale svizzero sconsiglia i viaggi non urgenti all’estero fino a nuovo avviso.

Saperne di più
Germania

La Germania tocca il Mare del Nord e il Mar Baltico e confina con Polonia, Repubblica Ceca, Austria, Svizzera, Francia, Lussemburgo, Belgio, Paesi Bassi e Danimarca.

A prima vista

Generalità

Clima

Marittimo sulle coste del mare del Nord e del mar Baltico, continentale al centro e al sud, temperato, ma umido, nella maggior parte del paese. www.dwd.de

Miglior periodo: da maggio ad ottobre (per coloro che non praticano gli sport invernali).

Geografia

La Germania si trova nell’Europa centrale ed è bagnata dal Mar Baltico e dal Mare del Nord.

Il nord del Paese ha vaste pianure con boschi e numerosi laghi e fiumi. Spostandosi verso sud, il paesaggio si fa sempre più montagnoso e lascia spazio alle valli.

La Germania è formata da 16 stati federali (Bundesländer). Confina con Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Francia, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca,  Polonia e Danimarca.

Comportamento

A tavola
In Germania, le patate si trovano in tutte le forme e salse. I tipi diversi di salsiccia sono più di 1500 e variano da regione a regione. Esse sono tipicamente accompagnate dai crauti. Il pane tedesco è apprezzato e conosciuto in tutto il mondo, sono molto comuni i pani scuri e contenenti cereali vari. A tavola prima di mangiare si dice «Guten Appetit».

 

Prost!
La birra è ovviamente una delle bevande più amate dai tedeschi, tanto da divenire una vera e propria tradizione. Le birre maggiormente prodotte in Germania sono bionde (Pils) e bianche (Weizenbier/Weissbier). In estate la birra può essere sorseggiata nei Biergarten. Salute! Prost!

 

Saluto
Quando si incontra qualcuno per la prima volta ci si saluta con una stretta di mano. Con la gente che non si conosce bisogna utilizzare la forma di cortesia «Sie».

Moneta

La valuta nazionale è il euro - EUR.

  • Banconote: EUR 5.-, 10.-, 20.-, 50.-, 100.-, 200.- e 500.-
  • Monete: 1, 2, 5, 10, 20, 50 centesimi e EUR 1.-, 2.-

 

Importazione ed esportazione di valute locali ed estere
Qualsiasi importo pari o superiore a EUR 10'000.-, dev’essere dichiarato prima di passare la frontiera.

 

Mezzi di pagamento
Le carte di credito e bancarie sono accettate nella maggior parte dei ristoranti, alberghi e negozi. Prima della partenza si consiglia di informarsi presso la propria banca sulla commissione prevista a ogni transazione.

 

Budget
Un pernottamento in camera doppia durante l’alta stagione costa:

  • Sistemazione economica: fra EUR 40.- e EUR 80.-
  • Prezzo standard: fra EUR 80.- e EUR 180.-
  • Sistemazione di lusso: più di EUR 200.-

Il budget quotidiano medio previsto per il vitto si situa fra gli EUR 40.- e gli EUR 60.-. Se scegliete ristoranti di qualità superiore il vostro budget giornaliero supererà le somme riportate qui sopra.

Unità

È utilizzato il sistema metrico.

 

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE: consigli di viaggio DFAE

Il DFAE fornisce inoltre informazioni riguardo a: situazione della sicurezza, manifestazioni e rischio di attacchi terroristici. Inoltre, ci sono indicazioni riguardanti: coronavirus.

Vaccinazioni & Salute

Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro:  epatite B, FSME (anche RSSE).


Situazione sanitaria
Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare.

Tratto da: Safetravel

Criminalità

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE: consigli di viaggio DFAE

Secondo il DFAE si possono osservare le usuali misure precauzionali contro la microcriminalità. Si prega inoltre di osservare le misure precauzionali comunicate dal DFAE.

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Una carta d’identità svizzera valida è necessaria per recarsi in questa destinazione. Un passaporto svizzero scaduto da meno di 5 anni è pure accettato.
  • Un visto non è necessario.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.
 

Minorenni
Per i minorenni che viaggiano da soli, con un solo genitore o non con i genitori, si raccomanda un'autorizzazione di viaggio.


Viaggiare con un animale domestico
Scoprite tutte le formalità necessarie per viaggiare con il vostro animale domestico sul sito dell’USAV (Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria): Varcare la frontiera con cani, gatti o furetti

 

Restrizioni per i cittadini svizzeri
Per limitare la diffusione del nuovo Coronavirus (COVID-19), i viaggiatori che non hanno un motivo valido per viaggiare non possono più entrare in Germania.  A tal fine saranno introdotti controlli temporanei alle frontiere interne con Austria, Svizzera, Francia, Lussemburgo e Danimarca. Il traffico merci transfrontaliero e i pendolari (con prova) possono continuare ad attraversare le frontiere. I cittadini svizzeri possono tornare in Svizzera da un paese terzo attraverso la Germania, a condizione che non esistano alternative di viaggio.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta per un periodo di 6 mesi.

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 18 a 21 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo. Il conducente dev’essere in possesso della licenza di condurre da almeno 2 o 3 anni.


Importazione temporanea di un veicolo privato
La durata massima per l’importazione temporanea di un veicolo immatricolato in Svizzera senza documenti doganali è di 6 mesi all’anno.

Il veicolo deve essere munito di un autoadesivo CH o di un altro simbolo che indica il suo paese d’immatricolazione e, in alcuni centri città, anche di una vignetta per le polveri sottili.

La licenza di circolazione svizzera è riconosciuta.

La carta verde (certificato internazionale d’assicurazione per l’automobile) non è necessaria.

Zone ambientali e contrassegno

Importazione

Tabacco
Età minima per l’importazione: 17 anni

I prodotti di tabaccheria seguenti possono essere importati privi di tasse:

  • 200 sigarette oppure
  • 100 sigaretti (massimo 3g il pezzo) oppure
  • 50 sigari oppure
  • 250g di tabacco oppure
  • Una combinazione proporzionale di merci

Alcolici
Età minima per l’importazione: 17 anni.

Le quantità seguenti possono essere importate prive di tasse:

  • 1 litro di distillati con contenuto alcolico maggiore di 22 % vol. oppure 2 litri di bevande alcoliche con contenuto alcolico inferiore a 22 % vol. oppure una combinazione proporzionale
  • 4 litri di vino (non spumante)
  • 16 litri di birra

Importazione priva di tasse
Ulteriore merce può essere importata priva di tasse nel limite del valore consentito.

All’eccezione di oggetti personali, Tabacco e alcolici.

  • Ingresso con un veicolo: massimo EUR 300 per persona
  • Ingresso con l’aereo oppure via mare: massimo EUR 430.- per persona
  • Passeggeri minori di 15 anni: 175.-

Carburante
La quantità contenuta nel serbatoio e fino ad un massimo di 10 L in una tanica.

Amministrazione delle dogane: https://www.zoll.de

Veicolo & Equipaggiamento

Auto

Equipaggiamento obbligatorio

Da notare che il gilet riflettente e la farmacia di pronto soccorso fanno parte del materiale obbligatorio solo per i veicoli immatricolati in Germania. Questa regola non riguarda i veicoli privati svizzeri. Per le auto svizzere in viaggio in Germania per lavoro, vale invece l’obbligo di portare con se il gilet catarifrangente.


Equipaggiamento invernale
Gli pneumatici invernali sono obbligatori su tutte le ruote quando si circola su strade innevate, ghiacciate o ricoperte di neve fondente. Per soddisfare le disposizioni in tal senso, dal 2017 sono considerati in regola soltanto gli pneumatici con il fiocco di neve (c.d. Three-Peak-Mountain-Snowflake). I modelli che recano la sigla M+S e prodotti prima della fine del 2017 vengono comunque accettati come invernali nell’ambito del periodo di transizione concesso fino al 30.9.2024, scaduto il quale le gomme invernali dovranno sempre recare il simbolo del fiocco di neve. Lo stesso vale per gli invernali prodotti a partire dall’inizio del 2018.

Gli pneumatici chiodati sono vietati.

Le catene per la neve sono autorizzate (velocità limitata a 50 km/h).

È permesso guidare con degli pneumatici invernali o 4 stagioni con indice inferiore alla velocità massima del veicolo, a condizione di incollare nel campo visivo del conducente un autocollante che indica la velocità massima autorizzata per il tipo di pneumatico. Vignetta da scaricare e stampare su www.reifendirekt.de.


Cinture di sicurezza
Obbligatorie per tutti i sedili.

 

Telefonare in auto
Solo un telefonino con un dispositivo «a viva voce» è autorizzato durante la guida (ma sconsigliato a causa della diminuzione della concentrazione).

Si può tenere in mano il cellulare solo a motore spento e per spento non si considera lo spegnimento automatico al semaforo tramite lo Start-Stop.

Altri strumenti elettronici (navigatore, tablet ecc..) possono essere utilizzati solo se sono incorporati, stanno in un supporto o possono essere gestiti con comandi vocali. Per l’utilizzo è concesso solo un breve sguardo.

 

Carico in sporgenza
Un carico in sporgenza di oltre 1 m dev’esser segnalato da una bandiera o cartello rosso chiaro (30 x 30 cm). Di notte o in caso di cattiva visibilità, il carico dev’esser segnalato alle sue estremità da una luce rossa e un catarifrangente. Da notare ancora che la lunghezza del carico in sporgenza ammesso dipende dalla distanza percorsa: 3 m fino a 100 km e 1.50 m a partire da 100 km.

Per maggiori informazioni al riguardo si prega di consultare la pagina seguente: Pannelli di segnalazione per carico sporgente

Auto elettrica

Ricarica

  • L'uso di una normale presa elettrica domestica (Schuko) è possibile e consentito. La presa domestica può essere utilizzata con 16A, ma solo per un breve periodo di tempo. Se si utilizza il cavo Schuko, la corrente di carica deve essere ridotta al massimo di 10A. L'ADAC raccomanda di utilizzare un impianto a parete installato correttamente per la ricarica giornaliera.
  • In tutte le stazioni di servizio sull'autostrada si può trovare almeno una stazione di ricarica rapida. Sul sito www.goingelectric.de, si trovano le informazioni riguardo alle stazioni di ricarica rapida.  Nelle stazioni di ricarica rapida (>22kW) i cavi devono essere collegati alle colonne di ricarica. Almeno una combinazione CCS combo é disponibile. Opzionali sono invece il CHAdeMO e Tipo 2.
  • La maggior parte dei sistemi di navigazione danno una visione approssimativa delle stazioni di ricarica,  generalmente non è asaustiva e spesso non aggiornata. Meglio controllare e non affidarsi completamente a queste informazioni. Non è possibile elencare tutti i fornitori di colonne di ricarica pubbliche perchè l'elenco sarebbe troppo lungo,  qui qualche esempio: EnBW, Innogy, Ionity, Tesla, E.on, Vattenfall, Allego, Telekom,  e molti fornitori locali di energia.
  • Il pagamento senza registrazione - detto Adhoc Payment - è disponibile presso le stazioni di ricarica pubbliche. Adhoc permette un pagamento senza abbonamento privo di tasse, in contanti , con carta di credito/debito o pagamento online. In genere il pagamento Adhoc è un po' più costoso. La maggior parte delle carte di ricarica sono membri di una rete di roaming (Hubject, e-Clearing net), dipende però dall'abbonamento, ci sono infatti diverse possibilità per il roaming internazionale (NewMotion, Plugsurfing, EnBW, Maingau,…). 

Norme della circolazione

  • Alcuni vantaggi sarebbero possibili ma quasi nessuna città sfrutta questo vantaggio.
  • Nessuna particolare agevolazione per le auto elettriche per quanto riguarda il pagamento del pedaggio. Se arriverà il pedaggio in Germania, esenzioni o vantaggi sono previsti.

 

Parcheggio

Alcune città consentono il parcheggio gratuito per le auto con targa E-licenza. Se è possibile parcheggiare gratuitamente, è segnalato da un cartello. 

Norme per quanto riguarda le zone ambientali

Tutte le E-auto possono entrare nelle zone ambientali, devono essere in possesso però di un adesivo chiamato "Umweltplakette".

Bici

  • Casco raccomandato
  • Gomme gonfie
  • Sella
  • Campanello
  • Catarinfrangenti: davanti (bianco), dietro (rosso),  ai raggi e ai pedali (arancio)
  • Fari: al buio o con scarsa visibilità

E-Bike

Fino a 25 km/h con pedalata assistita, meno di 250 watt e/o meno di 6 Km/h senza assistenza:

  • Casco raccomandato
  • Patente non necessaria

Fino a 20km/h con e senza pedalata assistita, fino a 500 Watt:

  • Casco raccomandato
  • Patente del motorino
  • Targa

Fino a 25km/h con e senza pedalata assistita, fino a 1000 Watt:

  • Casco per motociclisti
  • Patente del motorino
  • Targa

Fino a 45km/h con pedalata assistita, fino a 500 Watt e più di 20 km/h senza pedalata assistita:

  • Casco per motociclisti
  • Patente AM (da 16 anni)
  • Targa

Fino a 45km/h con e senza pedalata assistita, fino a 4000 Watt:

  • Casco per motociclisti
  • Patente AM (da 16 anni)
  • Targa

Moto

  • Casco per il conducente e il passeggero
  • Contrassegno CH

Fari

Auto
Si consiglia di circolare con i fari accesi durante il giorno.


Moto
I fari anabbaglianti sono obbligatori 24 ore su 24.

Roulotte e camper

Campeggio libero

  • Il campeggio libero è generalmente proibito.
  • Tuttavia non esiste una normativa unica nazionale: ogni regione federale ha i propri regolamenti.
  • Con l’autorizzazione del proprietario del terreno è possibile campeggiare in un’area privata.
  • Il bivacco in camper è permesso soltanto per ripristinare la capacità alla guida, altrimenti in Germania bisogna utilizzare una delle moltissime aree di sosta per camper disponibili: https://stellplatz.info

 

Dimensioni massime autorizzate

  • Altezza: 4 m
  • Larghezza: 2.55 m
  • Lunghezza (gancio compreso): 12 m
  • Lunghezza totale (auto + roulotte/rimorchio): 18.75 m

 

Pedaggi & Regole circolazione

Pedaggio

L’utilizzazione della rete autostradale è gratuita sull’insieme del territorio.

Introduzione dei pedaggi stradali
In Germania si discute da tempo sull'introduzione di un pedaggio stradale. Nel dicembre 2016 è stata presa la decisione di attuazione. L'aspetto dell'attuazione non è ancora chiaro e la riscossione dei pedaggi non sarà introdotta prima del 2020. All'inizio non era chiaro se la riscossione del pedaggio avrebbe violato il diritto dell'UE. A giugno 2019, la Corte di giustizia dell'Unione europea ha stabilito che il pedaggio avrebbe effettivamente violato il diritto dell'UE. Pertanto, fino a nuovo avviso, il pedaggio non sarà introdotto.

Regole di circolazione

Dispositivi mani libere autorizzati
I dispositivi mani libere (cuffie, auricolari o vivavoce integrato) sono permessi a condizione che il conducente mantenga il controllo del veicolo e presti attenzione alla strada e al traffico. 


Cellulare al volante
Quando si viaggia in auto, il cellulare non può essere usato e rispettivamente tenuto in mano.
La multa per la guida con il telefono in mano o all’orecchio in auto ammonta a minimo 100  euro più la perdita di
1 punto dalla licenza di condurre a punti.

 

Circolazione a destra.

In alcuni incroci con semaforo, una freccia arancione dà la possibilità di svoltare a destra anche quando il semaforo è rosso, se vi é un cartello nero con freccia verde (attenzione agli altri utenti, che hanno il semaforo verde).

Divieto di circolazione in numerosi centri cittadini: zone ambientali e contrassegno


Divieto di circolazione per i mezzi pesanti

  • Tutte le domeniche e i giorni festivi dalle 00:00 alle 22:00 sull'insieme della rete stradale
  • Tutti i sabati dal 1° luglio al 31 agosto dalle 07:00 alle 20:00 su alcuni tratti autostradali e di strade nazionali

Bundesverband Güterkraftverkehr Logistik und Entsorgung

Limiti di velocità

km/hLocalitàFuori localitàAutostrade
Auto50100130*
Rimorchio508080**
Moto50100130*
Camper > 3.5 t5080100

 

* Velocità consigliata.

** 100 km/h con una targhetta speciale che può essere ottenuta dopo un controllo tecnico nei diversi centri tecnici.

In caso di nebbia, di pioggia o di neve e con visibilità inferiore ai 50m: 50 km/h su tutta la rete stradale.

Alcol

0.5‰

0‰ per i conducenti professionisti, per i conducenti sotto i 21 anni e per i neopatentati in possesso della loro licenza di condurre da meno di 2 anni.

Seggiolini

BambiniNormative
< 3 anniI bambini al di sotto dei 3 anni non possono viaggiare sui sedili anteriori.
< 12 anni < 150 cm

Dispositivo di sicurezza adeguato (omologato ECE-R 44.03 o posteriore)

Se il bambino viaggia davanti, con un sistema di sicurezza installato nel senso contrario a quello di marcia, l’airbag del passeggero deve assolutamente essere disattivato.

 

I seggiolini per i bambini - gusci per bebè o rialzi sedile - sono considerati come dispositivi di sicurezza. Ulteriori informazioni : seggiolini per bambini

Zone a traffico limitato

Più di 70 città hanno già attuato un regolamento sulle polveri sottili. In città come Monaco, Friburgo, Stoccarda, Karlsruhe, Berlino, Hannover o Colonia si può circolare solo con il bollino ambientale.

Questo adesivo è disponibile in 3 versioni e indica le emissioni inquinanti del veicolo.

Le automobili con targa di immatricolazione svizzera possono ordinare gli adesivi ambientali presso la maggior parte dei punti di contatto TCS o tramite Email all'indirizzo schadstoffplakette@tcs.ch. Per questo è necessario un documento di immatricolazione del veicolo. L'importo dell'ecoadesivo deve essere pagato in anticipo (prezzo per i soci TCS CHF 24.- / non soci CHF 28.-). L'adesivo verrà poi inviato al cliente per posta entro 10 giorni lavorativi circa.

Tutte le informazioni

In caso di emergenza

Rappresentanze

Ambasciata svizzera in Germania
Schweizerische Botschaft
Otto-von-Bismarck-Allee 4A
D-10557 Berlin

T +49 30 390 40 00
F +49 30 391 10 30

ber.vertretung@eda.admin.ch
www.eda.admin.ch/berlin

 


Ambasciata di Germania in Svizzera
Case postale 250, Willadingweg 83
3000 Berne 15

+41 31 359 41 11
+41 31 359 44 44

info@bern.diplo.de
www.bern.diplo.de

Orari d’apertura: 8.00-12.30 e 13.00-16.45
Venerdì: 13.00-15.00

Incidenti

In caso di incidente con danni materiali, riempire un modulo europeo di constatazione di incidente e farlo firmare anche dalla parte avversa.

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra.

Numeri d'emergenza
Polizia112
Ambulanza112
Pompieri112
Guasti22 22 22
Centrale d'intervento ETI+41 58 827 22 20

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consigli di viaggio del DFAE

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE.

www.dfae.admin.ch - Consigli di viaggio del DFAE

Ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +49
Polizia: 112
Ambulanza: 112
Pompieri: 112
Guasti: 22 22 22
Alcol: 0.5‰ / 0‰
95: 1.253 EUR
98: 1.385 EUR
Diesel: 1.049 EUR
95 E10: 1.166 EUR
 

Saperne di più

Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.