Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


News & Attualità

Iniziate il vostro viaggio ben informati: scoprite l'attualità sulle strade e il turismo.

Novità in tutto il mondo

Scioperi? Nuove prescrizioni? Cambiamenti importanti che riguardano la vostra prossima destinazione? Una nuova pagina su una tematica riguardante i viaggi? Noi vi aggiorniamo costantemente.



 

Notizie flash
30.11.2021
Nuove misure possibili in Svizzera
A causa della situazione attuale, il Consiglio federale sta considerando ulteriori misure. Ha elaborato diverse proposte che saranno esaminate entro mercoledì sera, 1 dicembre.
29.11.2021
Nuova variante del virus Omikron
A causa della nuova variante del virus Omikron, molti paesi stanno imponendo restrizioni all'ingresso o sospendendo i collegamenti aerei. La situazione sta cambiando molto rapidamente. Prima di partire, controllate i regolamenti attuali con l'ambasciata del vostro paese di destinazione.
29.11.2021
Entrata in Svizzera: nuovo elenco dei paesi a rischio
A causa della nuova variante del virus Omikron, l'Ufficio federale della sanità pubblica ha pubblicato una nuova lista di paesi a rischio. Chi entra o torna da questi paesi deve presentare un test Covid, andare in quarantena e compilare il modulo d'ingresso.
26.11.2021
Nuove misure nei Paesi Bassi
Da domenica 28 novembre, i ristoranti, le strutture culturali e le attività non essenziali dovranno rimanere chiusi tra le 17 e le 5 del mattino. I supermercati possono restare aperti fino alle 20.
26.11.2021
Estensione dell'uso della mascherina a Berna
Da lunedì 29 novembre, sarà obbligatorio indossare una mascherina in tutti gli spazi interni e accessibili al pubblico, alle manifestazioni, alle fermate degli autobus e nelle stazioni ferroviarie (anche all'aperto).
26.11.2021
Repubblica Ceca: chiusura alle 22:00
Per contenere la pandemia, il governo ceco ha deciso, a partire da venerdì 26 novembre, di chiudere i locali notturni come bar, ristoranti e club alle 22:00.
26.11.2021
Piste da sci e regolamento "Green Pass”
Dal 6 dicembre, in Italia, il "Green Pass" è necessario per sciare nelle zone bianche, mentre il "Super Green Pass" è obbligatorio nelle zone arancioni. Nelle zone rosse, le piste da sci devono rimanere chiuse.
26.11.2021
Portogallo: rafforzamento delle misure
Il Portogallo ha annunciato nuove misure per combattere la Covid. Dal 1° dicembre, le mascherine saranno obbligatorie all'interno e i certificati Covid saranno richiesti per alberghi e ristoranti. Un test negativo sarà richiesto per partecipare ai grandi eventi, entrare nelle discoteche e nei bar e per visitare le case di riposo. Un test negativo sarà richiesto anche a tutti i viaggiatori che entrano in Portogallo per via aerea (anche a quelli che sono guariti o vaccinati). Dopo le feste, dal 2 al 9 gennaio, le vacanze scolastiche saranno estese, il telelavoro sarà obbligatorio e bar e discoteche dovranno chiudere.
25.11.2021
Francia: nuove misure
Durante conferenza stampa del 25 novembre, il Ministro della salute Olivier Véran ha annunciato nuove misure. A partire da lunedì 29 novembre, la validità dei test PCR e antigenici sarà ridotta a 24 ore (rispetto alle 72 e 48 ore precedenti). A partire dal 15 dicembre, le persone oltre i 65 anni dovranno aver ricevuto la dose di richiamo al più tardi 7 mesi dopo aver ricevuto l'ultima dose perché il pass sanitario sia valido. Le persone vaccinate con Janssen dovranno aver ricevuto la dose di richiamo un mese dopo la dose singola perché il pass sanitario sia valido. A partire dal 15 gennaio, tutte le persone dovranno aver ricevuto il richiamo dopo 7 mesi dall'ultima dose o essere guarite dall’infezione perché il pass sanitario sia valido. Infine, l'uso della mascherina è esteso a tutte le aree interne, anche quelle accessibili con il pass sanitario. A partir du 15 janvier, toutes les personnes devront avoir reçu le rappel après 7 mois après la dernière dose ou infection pour que le passe sanitaire soit valide. Enfin, le port du masque est élargi à tous les espaces intérieurs, même ceux avec passe sanitaire.
25.11.2021
Estensione del "Green Pass" e "Super Green Pass” in Italia
Durante conferenza stampa del 24 novembre, il Governo italiano ha annunciato nuove misure. Il "Green Pass" è esteso agli alberghi e ai trasporti locali ed è rafforzato per bar, ristoranti (al chiuso), discoteche, teatri, cinema, palestre, cerimonie e feste alle quali sono le persone vaccinate o guarite hanno accesso.
22.11.2021
Cambiamento delle condizioni per entrare in Francia dalla Svizzera
Da lunedì 22 novembre, le persone non vaccinate che desiderano recarsi in Francia dalla Svizzera devono presentare un risultato negativo di un test PCR o antigene di meno di 24 ore (invece di 72 ore).
19.11.2021
Germania: regola delle 2G generalizzata e delle 3G sui trasporti
Venerdì 19 novembre, il Consiglio federale tedesco ha approvato la generalizzazione delle regole delle 2G e delle 2G+ secondo il tasso di incidenza. La misura 2G+ (vaccinati o guariti con un test negativo) si applica in particolare a case di cura, ospedali e cliniche. Sui trasporti pubblici, oltre all'obbligo di indossare la mascherina, si applica la regola delle 3G (il risultato negativo del test Covid non dev’essere stato ricevuto più di 24 ore prima della partenza).
19.11.2021
Germania: Misure più severe in Baviera
In Baviera, le regole delle 2G e delle 2G+ (persone vaccinate o guarite con un test Covid negativo) saranno estese e limiteranno quindi l'accesso a molte aree alle persone non vaccinate. Tutti i mercatini di Natale sono stati annullati. I club, i bar e gli esercizi di ristorazione notturna devono chiudere. La ristorazione diurna dovrà chiudere alle 22. I negozi possono accogliere un numero limitato di persone alla volta. Nelle zone in cui l'incidenza supera i 1.000 nuovi casi per 100.000 abitanti, la Baviera impone un lockdown.
19.11.2021
Belgio: generalizzazione della mascherina
Da sabato 20 novembre, sarà obbligatorio indossare una mascherina a partire dai 10 anni (prima erano 12) e l'obbligo di indossarla è stato esteso a tutti i luoghi chiusi e ai trasporti pubblici, nonché agli eventi. È anche obbligatorio indossare una mascherina in luoghi che possono essere visitati solo con un biglietto Covid Safe. Le discoteche possono non richiedere la mascherina ma dovranno chiedere un altro test da effettuare in loco oltre al Covid Safe Ticket.
19.11.2021
Repubblica Ceca: regola delle 2G
Da lunedì 22 novembre, la Repubblica Ceca introdurrà la regola del 2G in molte strutture come hotel, ristoranti, bar o parrucchieri.
19.11.2021
Österreich: Nationale Lockdown
L'Austria annuncia un lockdown nazionale di 10 giorni a partire da lunedì 22 novembre. Inoltre, le autorità austriache hanno comunicato che la vaccinazione diventerà obbligatoria dal febbraio 2022.
19.11.2021
Grecia: misure più severe per i non vaccinati
Da lunedì 22 novembre, solo le persone vaccinate avranno accesso agli spazi pubblici al chiuso come ristoranti, bar, cinema, musei, teatri, parrucchieri o palestre.
17.11.2021
Irlanda: inasprimento delle misure
Da giovedì 18 novembre, bar, ristoranti e club dovranno chiudere entro mezzanotte.
17.11.2021
Austria: regola delle 2.5G per l'ingresso
Da lunedì 22 novembre, per le persone non vaccinate (ad eccezione dei pendolari), non sarà più possibile entrare in Austria presentando unicamente un test antigenico. Solo il risultato di un test PCR sarà considerato valido.
17.11.2021
Test sierologico valido sul certificato Covid svizzero
Da martedì 16 novembre, è possibile ottenere un certificato Covid valido per 3 mesi e solo in Svizzera a seguito di un test sierologico.
17.11.2021
In Germania, la regola delle 2G si applica a livello regionale
A causa del continuo ed elevato numero di casi, diversi Länder e regioni hanno deciso di inasprire le misure e passare dalla regola delle 3G a quella delle 2G. Con la regola delle 2G, alcuni luoghi possono essere visitati solo da persone vaccinate e guarite.
15.11.2021
Belgio: sciopero negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie internazionali
Un avviso di sciopero è stato emesso dal sindacato di polizia per martedì 16 novembre a Bruxelles. La polizia aeroportuale e quella ferroviaria intensificheranno i controlli. Si prevedono ritardi e cancellazioni.
15.11.2021
Francia: richiamo obbligatorio della vaccinazione
Dal 15 dicembre, le persone oltre i 65 anni e quelle vaccinate con il vaccino Janssen dovranno sottoporsi al richiamo del vaccino affinché il loro certificato Covid sia valido.
15.11.2021
Austria: lockdown per i non vaccinati
Da lunedì 15 novembre fino al 24 novembre, le persone non vaccinate possono uscire di casa solo per motivi urgenti: fare la spesa per i bisogni quotidiani, il lavoro, un appuntamento dal medico o una passeggiata necessaria.
10.11.2021
Grigioni: certificato Covid per sciare a Samnaun
Il certificato Covid sarà obbligatorio nella stazione sciistica di Samnaun nei Grigioni. Questa misura è stata adottata poiché il comprensorio sciistico di Samnaun è collegato a quello di Ischgl in Austria, dove questa misura è in vigore.
10.11.2021
Danimarca: ritorno del certificato Covid
Dal 6 dicembre, i certificati di vaccinazione sono validi solo per 9 mesi dopo la seconda vaccinazione. Una terza dose è poi necessaria per ottenere un certificato valido. Per il vaccino Jansen, una seconda dose è necessaria dal 3.1.2022.
09.11.2021
Austria: ridotta la validità dei certificati di vaccinazione
Dal 6 dicembre, i certificati di vaccinazione sono validi solo per 9 mesi dopo la seconda vaccinazione. Una terza dose è poi necessaria per ottenere un certificato valido. Per il vaccino Jansen, una seconda dose è necessaria dal 3.1.2022.
08.11.2021
La Svizzera è di nuovo considerata un paese ad alto rischio per la Repubblica Ceca
La Svizzera è stata nuovamente classificata come paese ad alto rischio dalle autorità della Repubblica Ceca. Le persone non vaccinate devono presentare un test PCR all'ingresso e fare un altro test PCR dopo l'ingresso.
08.11.2021
Germania: nuovo picco di casi di Corona
Il numero di casi raggiunge un nuovo picco. C'è da aspettarsi misure più severe. Le restrizioni sono imposte dagli stati federali a seconda della situazione regionale.
08.11.2021
Francia: stazioni sciistiche e mascherine obbligatorie
La stagione invernale inizia e, in questo contesto pandemico, la Francia ha deciso di imporre l'uso di mascherine alle code delle stazioni sciistiche e delle funivie.
08.11.2021
Austria: nuove restrizioni
Dall'8 novembre, si applicano i livelli 2, 3 e 4. Ovunque si applicava il 3G, è ora in vigore la regola del 2G. Ciò significa che per i ristoranti, gli alberghi, le strutture sportive e di svago come le visite agli ospedali e alle case di riposo, si richiede una prova di vaccinazione o di guarigione. Fino al 6.12.2021 è un periodo di transizione: l'accesso è possibile anche con la prima dose di vaccino e il test PCR.
05.11.2021
Grecia: restrizioni a partire dal 6 novembre
In risposta al rapido aumento dei casi di Covid, sono state annunciate nuove misure in Grecia. Dal 6 novembre, le persone devono essere vaccinate, testate o curate per accedere a molti luoghi come servizi pubblici, banche, negozi, parrucchieri, caffè e ristoranti. Eccezione fatta per negozi di alimentari, supermercati, farmacie e luoghi di culto.
04.11.2021
Accesso facilitato al certificato Covid in Svizzera
Il Consiglio federale ha introdotto nuove misure per facilitare l'ottenimento del certificato Covid in Svizzera. Così, la validità del certificato è estesa a 12 mesi per le persone guarite. Il certificato può anche essere ottenuto dopo un test sierologico per una validità di 90 giorni. Infine, i turisti vaccinati da Sinovac e Sinopharm possono ottenere un certificato valido per 30 giorni in Svizzera. Queste misure sono valide solo in Svizzera.
03.11.2021
Consiglio federale: conferenza stampa del 3 novembre
Durante la conferenza stampa del 3 novembre, il Consiglio federale ha presentato la settimana nazionale di vaccinazione che avrà luogo dall'8 al 14 novembre.
03.11.2021
Nuove misure nei Paesi Bassi
Il 2 novembre, i Paesi Bassi hanno annunciato nuove misure per combattere la diffusione del Covid-19. A partire dal 6 novembre, le maschere sono di nuovo obbligatorie all'interno degli esercizi pubblici così come è obbligatorio mantenere la distanza di 1 metro. Esteso anche l'obbligo di presentare la tessera sanitaria nei luoghi pubblici come ad esempio i musei e sulle terrazze dei ristoranti.
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Altri temi

Potrebbe interessarvi anche

Diventare socio del TCS

Diventare socio del TCS

Saremo al vostro fianco sia nei tragitti brevi che nei viaggi lunghi. Affidatevi alla nostra consulenza, contate sulla nostra protezione e sul nostro aiuto competente.
Protezioni viaggi

Protezioni viaggi

Poco importa dove vi condurrà il vostro viaggio: in Svizzera, oltrefrontiera o lontano nel mondo, potete contare sul nostro aiuto. E non solo durante il viaggio, ma anche prima e dopo.
Offerte di viaggio

Offerte di viaggio

Scoprite le attrattive offerte di viaggio del TCS – tutte selezionate con grande cura per offrire vantaggi interessanti ai soci TCS.
Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.