Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Autorizzazione per viaggi con bambini

Di che cosa si dovrebbe tenere conto quando si viaggia con minori, e di quali documenti hanno bisogno i bambini che viaggiano da soli?

Quando è necessaria un'autorizzazione di viaggio?

Ai sensi della Convenzione dell'Aia contro la sottrazione di bambini, gli Stati contraenti sono tenuti ad adottare tutte le misure necessarie per prevenire la sottrazione di bambini. Ciò comprende anche la verifica se i genitori non accompagnati possono effettivamente viaggiare all'estero con i loro figli o se un conoscente che viaggia con il bambino ha anche il permesso dei genitori.

La necessità o meno di avere un'autorizzazione di viaggio dipende dalle normative del paese. Anche se l'autorizzazione di viaggio non è obbligatoria, si consiglia vivamente di portarne una con sé per evitare malintesi. Qui di seguito trova un pratico modello per l'autorizzazione di viaggio e anche l'approvazione per un bambino che viaggia da solo.

Modello autorizzazione di viaggio

Con un solo genitore

Se viaggia all'estero, deve portare con sé un'autorizzazione di viaggio scritta del Suo partner o ex partner. A seconda della destinazione, sono necessari anche altri documenti comprovanti la situazione familiare, ad esempio un atto di nascita.

Con un accompagnatore

L'accompagnatore dovrebbe avere con sé un'autorizzazione di viaggio dei genitori. A seconda delle circostanze, può essere richiesta anche una copia del passaporto dei genitori.

Da solo

Il bambino dovrebbe portare con sé un'autorizzazione di viaggio dei genitori. A seconda del paese, possono essere richieste anche informazioni sulla sorveglianza o si devono avere appresso documenti supplementari, come ad esempio un atto di nascita.

La tabella sottostante indica quale Paese richiede quali documenti. Anche se un Paese non richiede esplicitamente una procura, è consigliabile portarla con sé per evitare malintesi.

Destinazione
Informazioni
Passaporto svizzero valido e visto necessari
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Passaporto svizzero valido necessario
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Passaporto svizzero valido necessario
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Un visto è necessario in alcuni casi
Passaporto svizzero valido necessario
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Passaporto svizzero valido e visto necessari
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Passaporto svizzero valido necessario
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Passaporto svizzero valido necessario
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria
Destinazione
Informazioni
Un visto è necessario in alcuni casi
Destinazione
Informazioni
Passaporto svizzero valido necessario
Destinazione
Informazioni
Carta d'identità svizzera valida necessaria

Regolamenti delle compagnie aeree

Si prega di notare che ogni compagnia aerea ha i propri regolamenti. Se un bambino vola da solo verso una destinazione turistica, ciò deve solitamente essere segnalato alla compagnia aerea. Un biglietto speciale per bambini e un modulo aggiuntivo potrebbero essere necessari. Pertanto, prima di prenotare il biglietto aereo, è consigliabile verificare il regolamento con la propria compagnia aerea. Se non sono state prese tutte le precauzioni prescritte, al bambino può essere negato l'imbarco.

Mostrare la situazione familiare

A seconda della situazione familiare, è utile portare con sé i documenti appropriati: decisione di custodia, sentenza di divorzio, atto di morte, certificato di adozione o altro. I doganieri si preoccupano della protezione del bambino. Di conseguenza, tutti i documenti che dimostrano la situazione familiare e gli obblighi di custodia sono utili per mostrare alla dogana un quadro completo.

In caso di coppie separate, si raccomanda inoltre di farsi inserire nel passaporto del bambino un supplemento ufficiale che La identifichi come detentore dell'affidamento. In pratica, questo è particolarmente utile se non ha lo stesso cognome dei Suoi figli.

Rispettare il diritto al contatto personale

Oltre alla regolamentazione all'estero, devono naturalmente essere rispettate anche le disposizioni vigenti in Svizzera. In particolare per le coppie divorziate, va notato che le vacanze non interferiscono con il rapporto personale dell'ex partner con i figli. Se Lei ha la custodia esclusiva dei bambini, è possibile pianificare il tempo con loro in gran parte liberamente. Tuttavia, se si va regolarmente in vacanza spontaneamente e si rende così difficile per i bambini avere contatti personali con l'altro genitore, quest'ultimo può contattare l'autorità di protezione dei minori e degli adulti (APMA). Essi possono essere avvertiti o ricevere istruzioni per assicurare un contatto regolare con l'altro genitore, a condizione che ciò sia nell'interesse del bambino.

Per questioni giuridiche e ulteriori informazioni, troverete numerosi articoli interessanti ed un forum utile sulla nostra piattaforma lex4you: www.lex4you.ch.

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.