Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Sviluppo della mobilità elettrica in Svizzera

La prima infografica del TCS rileva che sussistono le condizioni quadro per accelerare questa tendenza nei prossimi anni.

L'elettromobilità in Svizzera: 250% in più d'immatricolazioni in un anno

Il termine elettromobilità indica lo spostarsi per mezzo di mezzi di trasporto a trazione elettrica. È considerata una componente centrale di un sistema di trasporto sostenibile e rispettoso del clima. Nel 2019, le vetture elettriche rappresentavano il 4,2% dei veicoli nuovi, ciò che fa della Svizzera il quinto paese europeo con la proporzione più elevata. In testa alla classifica figurano la Norvegia, i Paesi Bassi e l’Islanda con, rispettivamente, il 42,4%, il 13,9% e il 7,8% di veicoli elettrici nuovi acquistati lo scorso anno. Sebbene le auto elettriche rappresentino ancora una percentuale relativamente piccola rispetto al numero totale di nuove immatricolazioni in Svizzera, la mobilità elettrica è chiaramente in aumento e, grazie al continuo miglioramento della tecnologia, rappresenta una vera alternativa per gli automobilisti.

La scelta della mobilità elettrica è particolarmente interessante in Svizzera dal profilo ambientale. Infatti, a partire da 40'000 km un’auto elettrica della classe media ha ammortizzato l’eccedenza di CO2 dovuta alla sua produzione e immette meno gas a effetto serra di un’auto con motore a combustione. Se si prendono in considerazione le emissioni dei mix energetici di Svizzera, Austria e Germania risulta che un veicolo elettrico emette 26,6g di CO2 per chilometro in Svizzera, 35,1g in Austria e 104,4g in Germania. Nell’Unione europea, la media si situa a 48,6g. Dunque, ciò significa che la stessa vettura elettrica emette un volume di CO2 quasi quattro volte superiore in Germania che in Svizzera.

 
 
 
stazioni di ricarica

in Svizzera disponibili tramite reti di roaming

 
km

Chilometraggio a partire dal quale un’auto elettrica della classe media immette meno gas a effetto serra di un’auto con motore a combustione.

 
immatricolazioni

di veicoli elettrici nel 2019

Le auto elettriche più amate in Svizzera

La mobilità elettrica in Svizzera è in piena espansione e le condizioni quadro esistenti consentono di prevedere un decollo nei prossimi anni. Secondo un sondaggio svolto dal TCS nell’autunno del 2019, il 48% degli svizzeri intende comperare una vettura elettrica nei prossimi tre anni.

 I potenziali acquirenti possono contare su sussidi o programmi di incentivazione dei veicoli elettrici in 11 cantoni: Basilea Città, Berna, Ginevra, Giura, Lucerna, San Gallo, Svitto, Turgovia, Ticino, Vaud e Zurigo. A dipendenza dei cantoni, si tratta di sussidi all’acquisto di una vettura elettrica, di una riduzione dell’imposta di circolazione annuale o, ancora, dell’assistenza per l’installazione di una colonnina di ricarica. Inoltre i veicoli elettrici ricevono uno sconto fino al 20% alla sottoscrizione di un'assicurazione per l'automobilie. 

Qual è attualmente la migliore auto elettrica?

Le tre auto completamente elettriche più vendute nel 2019 in Svizzera sono state la Tesla Model 3, la Renault Zoe e la BMW i3 con, rispettivamente, 5'002, 1'791 e 1'053 vetture nuove immatricolate. Ognuno di questi modelli offre un’autonomia, rispettivamente, di 409-560 km (in funzione delle finiture), di 400 km e di 300 km.

Calcolo dei costi d'esercizio delle auto elettriche più vendute

Per dare un’idea del costo di sfruttamento di un modello sul lungo termine, il TCS ha calcolato il TOC (Total Ownership Cost), ossia il costo per le cinque vetture elettriche più vendute in Svizzera nel 2019. Questo calcolo prende in considerazione tutti i costi d’acquisto e di sfruttamento, per una durata di vita di 10 anni e 150'000 km. Questo onere è di CHF 156'990 per la Tesla Model S, di CHF 104'880 per la Tesla Model 3, di CHF 96'510 per la Hyundai Kona EV, di CHF 86'270 per la Renault Zoe (batterie comprese) e di CHF 83'090 per la BMW i3. Occorre ricordare che, dal calcolo dei costi chilometrici del TCS, risulta che una vettura a benzina della classe media costa 70 centesimi al chilometro, ossia CHF 105'000 per 10 anni e 150'000 km.

Gli articoli più recenti sull'elettromobilità

Il TCS ritiene che sia suo dovere fornire ai propri membri servizi innovativi, consulenza e sicurezza in questo settore in rapida crescita. Dai test, ai consigli per ricaricare il vostro veicolo elettrico, alla ricerca di un'auto elettrica o ibrida, troverete tutte le risposte alle vostre domande sulla mobilità elettrica.

Auto elettriche 2020: autonomia e prezzi

Auto elettriche 2020: autonomia e prezzi

Panoramica delle cittadine elettriche per il 2020. L'autonomia supera i 300 km e i prezzi sono attrattivi.
Colonne di ricarica pubbliche per auto elettriche

Colonne di ricarica pubbliche per auto elettriche

Dove ricaricare la propria auto elettrica in viaggio e quali tipi di prese esistono? Informazioni utili sulle colonne di ricarica pubbliche e le stazioni di ricarica che fanno per voi. 

Ricarica a induzione per auto elettriche

Ricarica a induzione per auto elettriche

Ricaricare l'auto a induzione durante la corsa. Uno studio della HSLU mosta vantaggi e svantaggi di questa modalità di ricarica.

Ricerca auto TCS

Ricerca auto TCS

Vuole sapere quanto costa mensilmente l'auto dei Suoi sogni? Grazie alla Ricerca auto TCS troverà molte informazioni riguardanti i costi d'acquisto, ma anche i costi mensili di svariate auto elettriche.

Acquistare un auto elettrica o ibrida, quale?

Sogna di acquistare un'auto elettrica o ibrida? Trovi l' e-auto che fa per Lei grazie alla nostra ricerca interattiva. Durante l' eTest Drive Day del TCS può provare senza impegno diversi modelli d' auto elettriche oppure dia un'occhiata hai test d'auto mensili che illustrano dettagliatamente modelli d'auto ibride o elettriche. Il TCS testa ogni mese un'auto e la valuta secondo vari criteri. Sempre più spesso vengono messe sotto il microscopio anche auto di marche diverse con trazione elettrica pura e veicoli ibridi.

Ricaricare l'auto elettrica a casa in modo sicuro e CO2-neutrale

Qual è la Sua opinione riguardo alla ricarica dell'auto elettrica? Per evitare di danneggiare la presa della corrente domestica, è opportuno installare una stazione di ricarica. Scopra a cosa prestare attenzione e quale stazione di ricarica è adatta  al Suo veicolo elettrico. Con il TCS è inoltre possibile configurare la stazione di ricarica adeguata senza impegno e calcolarne il prezzo. 

 
 

Qual'è l'autonomia delle auto elettriche e come vengono ricaricate sulla strada ?

 
 

La ricerca auto del TCS è una panoramica dei modelli attuali di auto elettriche e informazioni utili riguardo ai dati specifici come ad esempio l'autonomia o il prezzo. Secondo il Worldwide Light vehicles Harmonized Light Vehicle Test Procedure (WLTP), la percorrenza spazia tra i 230 chilometri dell' E-Golf a 610 chilometri della Tesla Model S Long Range.
La rete di colonne di ricarica in Svizzera e anche in Europa sta migliorando sempre più, con un po' di pianificazione è ora possibile spostarsi con un'auto elettrica su distanze più lunghe. Ad esempio, grazie all'applicazione TCS eCharge App è possibile prenotare, attivare e pagare alle stazioni di ricarica in Svizzera e in tutta Europa. Se pagate l'addebito con la TCS Mastercard, beneficiate anche voi del 3%.

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.