Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

23.07.2021

Pandemia di coronavirus in Austria

23 luglio 2021

Ingresso senza quarantena possibile

Le condizioni di ingresso dalla Svizzera sono le seguenti:

  • Compilare il formulario online denominato Pre-Travel-Clearance (PTC) prima dell’entrata nel Paese. Questo è disponibile sul sito www.oesterreich.gv.at.
  • Per le persone non vaccinate: è necessario un test Covid-19 negativo non più vecchio di 72 ore o un test antigenico non più vecchio di 48 ore.
  • Per le persone vaccinate, i vaccini riconosciuti sono: Pfizer-Biontech, Astra-Zeneca, Jansen/Johnson&Johnson, Moderna, Sinopharm e Sinovac.

    1. Per i vaccini a doppia dose: presentare un certificato di vaccinazione non più vecchio di 270 giorni, o un certificato di vaccinazione che dimostri che la prima dose del vaccino è stata ricevuta tra i 22 e i 90 giorni prima della partenza.

    2. Per i vaccini monodose: la dose deve essere stata ricevuta tra i 22 e i 270 giorni prima dell'ingresso.

  • Per le persone guarite dal coronavirus: presentare un documento che certifichi la guarigione dal Coronavirus massimo 180 giorni prima dell’ingresso.
  • I pendolari devono presentare il risultato negativo di un test Covid-19 effettuato nei 7 giorni precedenti. 
A partire dal 15 agosto, solo la vaccinazione completa sarà considerata valida come prova per i vaccini a doppia dose. La prima dose non è più sufficiente per entrare nel paese.

Protezione viaggi TCS - Copertura generale Covid inclusa

Godetevi le vostre vacanze in tutta tranquillità anche in questo periodo particolare. Con la nostra protezione viaggi completa, vi assistiamo rapidamente e in modo affidabile in caso di problemi.

Per saperne di più

Numero di casi in Austria

Finora sono stati registrati oltre 653.000 casi e più di 10.700 decessi. 

Per ristoranti, hotel e spazi culturali, si applica la regola delle "3G"

A partire dal 22 luglio, solo le persone vaccinate o in possesso di un risultato attuale del test PCR (non più vecchio di 72 ore) sono autorizzate a frequentare la ristorazione notturna.

Dal 1° luglio 2021, l'Austria ha riaperto gli stabilimenti, incluse le discoteche, e aumentato la loro capacità, anche grazie alla regola delle 3G "geimpft, getestet, genesen" (vaccinato, testato, guarito), che si applica alle persone a partire dai 12 anni. Questo significa che un maggior numero di persone che sono state testate, vaccinate o che sono guarite dal Covid potranno frequentare eventi e luoghi di cultura, sport, tempo libero, danza, ristoranti o alloggi.

  • La distanza minima è ridotta a 1 metro
  • Ristoranti: accesso solo per le persone testate, guarite o vaccinate. Chiusura a mezzanotte. Numero limitato di persone per tavolo.
  • Nessun test richiesto per i takeaway e per i chioschi.
  • Hotel: ingresso e check-in solo per le persone testate, guarite o vaccinate.
  • Nei supermercati e nei negozi, non è richiesta alcuna certificazione, ma il numero di persone è limitato
  • Non è richiesta alcuna certificazione per visitare i musei, ma il numero di persone è limitato.

Il 19 maggio l'Austria ha introdotto un «green pass» che permette alle persone vaccinate, guarite oppure testate negativamente per il Covid-19, di accedere a ristoranti, locali pubblici ed eventi. Dal 10 giugno, tutti i risultati dei test effettuati nei centri di test o nelle farmacie saranno emessi nel nuovo formato conforme all'UE.

Obbligo di indossare la mascherina

Dal 1° luglio, la maschera FPP2 non sarà più obbligatoria. Tuttavia, una protezione bocca-naso sarà necessaria nei luoghi chiusi e nei trasporti.

Non è più necessario indossare la mascherina all'aperto, tuttavia, l'obbligo di indossare la mascherina negli spazi chiusi rimane in vigore.

Sconto del 15% sul test salivare PCR

Testarsi rapidamente, in modo semplice e affidabile per il coronavirus con il test salivare PCR al prezzo speciale di CHF 126.65 più spese di spedizione.

Allo sconto
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

La situazione legata al COVID in Svizzera e nei paesi limitrofi

Ulteriori informazioni per il vostro viaggio

 
 
Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.