Sudafrica

I numerosi parchi nazionali e le coste e le montagne magnifiche sono paesaggi tipici del Sudafrica.

Sudafrica
Il Sudafrica occupa la parte australe del continente, dove si congiungono l’Oceano Atlantico e quello Indiano.

A prima vista

Generalità

Clima

Semidesertico, subtropicale sulla costa orientale. Stagioni opposte in rapporto all'Europa.

Miglior periodo: da dicembre a marzo nella regione del Capo, la primavera e l'autunno sulla costa del Kwazuku-Natal da luglio a settembre per visitare le riserve di animali.

www.weathersa.co.za

Moneta

Valuta nazionale: Rand - ZAR

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
La situazione politica è tesa. Le dimostrazioni sono ricorrenti, in particolare nei centri delle città di Johannesburg, Città del Capo e Pretoria. Sono possibili degli scontri violenti tra i manifestanti di fazioni diverse e tra manifestanti e forze dell’ordine.

Nonostante i notevoli progressi degli scorsi anni, vi sono ancora grossi divari sociali. Per gran parte della popolazione le condizioni di vita migliorano solo lentamente e la disoccupazione è elevata. Queste sono alcune delle cause dell'alto tasso di criminalità, di scioperi che talvolta degenerano in scontri violenti e delle locali agitazioni sociali.

Anche in Sudafrica il rischio di attentati terroristici non è da escludere.

In maggio e giugno 2018, più persone hanno perso la vita o sono rimaste ferite durante un attacco armato a due moschee nei pressi di Durban e Città del Capo. I retroscena di questi atti non sono ancora chiari.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: epatite B e rabbia.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori soggiornanti in questa destinazione provenienti negli ultimi 10 giorni da una zona endemica.


Situazione sanitaria
Il rischio di malaria varia a seconda delle regioni. Prevedete un trattamento antimalarico e proteggetevi contro le punture delle zanzare.Il rischio di malaria è presente tutto l’anno nelle pianure settentrionali e orientali, nel parco nazionale Krüger, così come nel Kwazulu Natal. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
La criminalità violenta è diffusa, in particolare nelle grandi città (Johannesburg, Città del Capo, Durban e Pretoria). In tutto il Paese sono vengono perpetrati casi di stupri e di altri reati a sfondo sessuale. Tra le vittime si registrano sempre più spesso dei cittadini stranieri.

I criminali sono spesso armati e agiscono con brutalità: rapine, furti di automobili dietro minaccia o con impiego della forza e omicidi. Avvengono sequestri con richiesta di riscatto, essi però sono diretti principalmente contro persone indigene. Avvengono anche aggressioni violenti contro stranieri di colore.

Misure precauzionali specifiche alla destinazione

  • Visitare le town-ships nei dintorni delle grandi città unicamente con viaggi organizzati e accompagnati.
  • Le stazioni di Johannesburg e Città del Capo andrebbero evitate. Se non è possibile evitare la trasferta ferroviaria: non utilizzare i treni locali a Johannesburg, Pretoria e Durban; a Città del Capo viaggiare esclusivamente in 1a classe e in ogni caso solo nelle ore di punta. Un'alternativa più sicura alla ferrovia sono i collegamenti mediante autobus intercity di ditte note.
  • Evitare di usare i minibus-taxi.
  • Usare prudenza con le conoscenze occasionali in bar e ristoranti. Può capitare che siano offerte bibite contenenti droghe, per rapinare in seguito la vittima.


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Violenti temporali possono causare inondazioni. Durante la stagione secca possono scoppiare incendi di boschi e cespugli.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

National Disaster Management Center

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido almeno ancora 30 giorni oltre il periodo di soggiorno è necessario per recarsi in questa destinazione.
    Il passaporto deve contenere almeno una pagina senza visto.
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 90 giorni.
  • I viaggiatori minorenni devono presentare ulteriori documenti. Maggiori informazioni

È necessario presentare dei documenti in  regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 21 a 25 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo. Alcuni autonoleggi offrono la possibilità di affittare auto anche in età avanzata. Il conducente dev’essere in possesso della sua licenza di condurre da almeno 3 anni, a seconda della compagnia di noleggio.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) è obbligatorio per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a sinistra.

Limiti di velocità

  • Località: 40 / 60 km/h
  • Fuori località: 100 km/h
  • Autostrade: 120 km/h

Alcool

0.5‰

Seggiolini

Se non è disponibile nessun dispositivo di sicurezza adeguato, i bambini non possono viaggiare sui sedili anteriori.

BambiniNormative
< 12 anni < 150 cmDispositivo di sicurezza adeguato

 

I seggiolini per i bambini - gusci per bebè o rialzi sedile - sono considerati come dispositivi di sicurezza. Ulteriori informazioni : seggiolini per bambini

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra.

In caso di difficoltà, si può chiamare l'AASA (Automobile Association of South Africa, Tel. 0861 000 234) per ottenere dell'aiuto.

 

Numeri d'emergenza 
Polizia - Pompieri101 11
Ambulanza101 77
Centrale d'intervento ETI09 41 58 827 22 20

 

Notrufnummern
Polizia101 11
Ambulanza101 77
Pompieri101 11
Guasti0861 000 234

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +27
Polizia: 101 11
Ambulanza: 101 77
Pompieri: 101 11
Guasti: 0861 000 234
Alcool: 0.5‰
 

Saperne di più

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.