Gli uomini tra i 40 e i 65 anni interessati all’elettromobilità



Tra le persone intervistate gli uomini s'interessano più delle donne all'elettromobilità

Solo il 3% della popolazione usa l’auto elettrica come principale mezzo di trasporto. In futuro, è lecito credere che la percentuale sarà nettamente più elevata; infatti, il sondaggio indica con un 27% il «gruppo potenziale primario» e un ulteriore 21% quale «gruppo potenziale di crescita» per la e-mobility.  Dal punto di vista sociodemografico, nel «gruppo potenziale primario» gli italofoni e i francofoni sono nettamente in superiorità, inoltre questo annovera più uomini che donne, più persone dai 40 ai 65 anni e meno abitanti con un livello di formazione medio. Nel «gruppo potenziale di crescita» sono più numerosi gli Svizzeri tedeschi dai 18 ai 39 anni.
Per poco meno di un terzo della popolazione sembra che la mobilità elettrica non sia invece un tema d’attualità o di discussione.

Barometro TCS© gfs.bern, Barometro TCS dell’elettromobilità, ottobre 2019
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Altri risultati dal Barometro TCS dell'elettromobilità

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.