Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Barometro TCS dei viaggi

Per il 2020, la quarta inchiesta rappresentativa sulle abitudini di viaggio degli Svizzeri.

L’ultimo Barometro TCS dei viaggi è interamente all’insegna del coronavirus, sebbene questo tradizionale sondaggio sulle intenzioni degli svizzeri in materia di viaggi sia stato realizzato tra il 3 febbraio e il 9 marzo 2020. Pur tenendo conto che in quel momento la pandemia iniziava ad estendersi in tutto il mondo, gli effetti della stessa non avevano ancora avuto ripercussioni sulla vita quotidiana e sulle opportunità di viaggio. Il Barometro TCS dei viaggi fornisce dunque una panoramica sull’opinione della popolazione svizzera alla vigilia della pandemia.

Tutti i risultati dello studio

In diminuzione la voglia di viaggiare e le spese

In diminuzione la voglia di viaggiare e le spese

Negli ultimi quattro anni, nonostante un’offerta sempre più allettante, la voglia di viaggiare della popolazione è piuttosto diminuita. 

Perché andare lontano, se ciò che piace è vicino?

Perché andare lontano, se ciò che piace è vicino?

Le tre destinazioni nazionali, ossia Vallese, Ticino e Grigioni, rappresentano per molti le tre mete più ambite.

I soci del TCS si considerano meglio informati

I soci del TCS si considerano meglio informati

Alla vigilia della pandemia, le ricerche dei soci TCS concernenti i viaggi sono aumentate in modo significativo.

Non dobbiamo rinunciare ai viaggi

Non dobbiamo rinunciare ai viaggi

Chi parte ben informato e premunito, viaggia più sicuro e può reagire meglio ad eventuali contrattempi ed imprevisti.

Può richiedere lo studio completo inviando un'email a prsstcsch

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.