Norme della circolazione, leggi e indicazioni per campeggiatori

Nozioni fondamentali per i conducenti di camper e roulotte


A tutti voi buon viaggio!

Tanto per i preparativi quanto per il viaggio stesso, chi si sposta in camper o roulotte deve considerare alcuni aspetti importanti. Nella giungla delle leggi e delle regole specifiche per camper e roulotte, sono soprattutto i neofiti del camping a sentirsi facilmente spaesati. 

In questo contributo abbiamo raccolto le principali norme di circolazione e leggi nonché qualche suggerimento utile.

Caricare correttamente il camper

Caricare il camper o la roulotte in modo corretto è il presupposto essenziale di ogni viaggio. Vi mostriamo tutti gli aspetti di cui tener conto.

Saperne di più

Controllare il camper e la roulotte prima della partenza

Controllare il camper e la roulotte prima della partenza

Per evitare rischi inutili e spiacevoli sorprese durante il viaggio, il camper o la roulotte devono essere controllati accuratamente prima della partenza.

Saperne di più

Sovraccarico di camper e roulotte

Il peso totale consentito del camper o della roulotte viene facilmente superato e sottovalutato da molti. Una violazione che può costare cara.

Saperne di più

Carico verticale di veicoli con roulotte a rimorchio

Carico verticale di veicoli con roulotte a rimorchio

Il carico verticale è il peso della roulotte che grava sul gancio di traino del veicolo trainante. Più la parte anteriore della roulotte (davanti all’assale) viene caricata, maggiore è il peso che grava sul gancio di traino.

Il carico verticale ha un grande impatto sulla sicurezza di guida e pertanto deve essere assolutamente considerato.

Saperne di più

Cavo di rottura o sicurezza

Cavo di rottura o sicurezza

Le norme svizzere sul cavo di rottura o sicurezza per rimorchi portano continuamente a vivaci discussioni tra i campeggiatori. Le regole che disciplinano il corretto fissaggio dei cavi di sicurezza ai rimorchi sono infatti controverse. Il fatto che non tutti i cantoni applichino lo stesso procedimento può avere per conseguenza multe anche salate.

Saperne di più

Gilet riflettente

Gilet riflettente

In Svizzera non è obbligatorio avere a bordo un gilet riflettente, ma si raccomanda comunque di portarlo con sé. 

In molti Paesi, invece, è obbligatorio. Prima di recarvi all’estero, pertanto, è opportuno informarsi su questo aspetto. I Paesi europei nei quali vige l’obbligo di dotarsi di gilet riflettente a bordo dei veicoli sono consultabili qui.

Velocità massima dei veicoli con roulotte a rimorchio

Velocità massime consentite in Svizzera:

km/h Strade urbane Strade extraurbane Semiautostrade Autostrade

Auto

50

80

100

120 

Rimorchi

50

80

80

80

Motociclette

50

80

100

120

Camper fino a 3,5 t

50

80

100

120

Camper da 3,5 t

50

80

100

100

km/h

Auto

Strade urbane

50

Strade extraurbane

80

Semiautostrade

100

Autostrade

120 

km/h

Rimorchi

Strade urbane

50

Strade extraurbane

80

Semiautostrade

80

Autostrade

80

km/h

Motociclette

Strade urbane

50

Strade extraurbane

80

Semiautostrade

100

Autostrade

120

km/h

Camper fino a 3,5 t

Strade urbane

50

Strade extraurbane

80

Semiautostrade

100

Autostrade

120

km/h

Camper da 3,5 t

Strade urbane

50

Strade extraurbane

80

Semiautostrade

100

Autostrade

100

Una panoramica dettagliata dei limiti di velocità in vigore in Europa è consultabile qui.

(In Svizzera si sta discutendo l’introduzione della velocità 100 per le roulotte, ma la normativa non è ancora in vigore – Aggiornamento a giuglio 2019)

Soccorso stradale in caso di panne o incidenti per camper fino a 7,5 t e roulotte fino a 3,5 t.

Diventa un membro TCS Societariato Camping ora et viaggia senza problemi in camper. La nostra TCS Patrouille vi offre soccorso stradale in tutta la Svizzera in caso di guasto o incidente in maniera rapida ed efficace, giorno e notte. 

Saperne di più

Luci diurne: obbligatorie in Svizzera

Dal 1° gennaio 2014 in Svizzera è obbligatorio circolare con i fari accesi anche di giorno. Questa norma riguarda tutti i veicoli a motore, anche quelli a due ruote. Chi non la rispetta viene punito con una multa di 40 franchi.

  • Norme sull’utilizzo delle luci diurne in Svizzera
  • Norme sull’utilizzo delle luci diurne nei Paesi europei

Adesivo CH - obbligatorio all'estero

L’adesivo CH è obbligatorio per i veicoli a motore e i rimorchi che circolano all’estero. Prima di uscire dai confini nazionali, ricordatevi pertanto di apporre un adesivo CH sulla parte posteriore del vostro veicolo.

Saperne di più

Controllo del gas: regolamento per i campeggiatori in Svizzera

Controllo del gas: regolamento per i campeggiatori in Svizzera

Per garantire un utilizzo sicuro del gas all’interno dei campeggi, il Circolo di lavoro GPL, in collaborazione con le organizzazioni svizzere che si occupano di campeggio, ha elaborato un regolamento finalizzato alla sicurezza degli ospiti dei campeggi. In Svizzera, da dicembre 2017 il controllo del gas deve essere effettuato ogni 3 anni.

Pannello di segnalazione per carico sporgente

Il pannello di segnalazione in alluminio serve a indicare la presenza di carichi sporgenti, ad esempio di portabici.

Svizzera

Di regola il carico di camper e roulotte non deve sporgere lateralmente. In Svizzera si tollera tuttavia che le biciclette fissate sulla parte posteriore di un veicolo a motore sporgano di 20 cm per lato (per una larghezza massima di 2 m).

In Svizzera non è necessario utilizzare pannelli di segnalazione, mentre invece nella maggior parte dei Paesi UE i portapacchi e i portabici devono essere muniti di un pannello di dimensioni 50 × 50 cm.  

Pannello di segnalazione per carico sporgente

Italia

Un carico posteriore sporgente deve essere segnalato con un apposito pannello riflettente di dimensioni 50 × 50 cm a strisce alternate rosse e bianche (5 rosse e 4 bianche). Questo pannello è specifico per l’Italia. I pannelli utilizzati nell’UE e in Spagna non sono validi. Questa regola si applica anche per le automobili e i camper che trasportano biciclette sul retro. Il carico sporgente è ammesso soltanto nella parte posteriore e non deve superare il 30% della lunghezza del veicolo.

In Italia il pannello di segnalazione è necessario anche quando non ci sono carichi sul portabici. Secondo l’Automobile Club d’Italia, qualsiasi carico che sporge oltre la sagoma del veicolo deve essere contrassegnato con tale pannello.
(6. Se il carico sporge oltre la sagoma propria del veicolo, devono essere adottate tutte le cautele idonee a evitare pericolo agli altri utenti della strada. In ogni caso la sporgenza longitudinale deve essere segnalata mediante uno o due speciali pannelli quadrangolari, rivestiti di materiale retroriflettente, posti alle estremità della sporgenza in modo da risultare costantemente normali all’asse del veicolo.
La norma è consultabile qui)


Spagna

Un carico posteriore sporgente deve essere indicato con un pannello di segnalazione riflettente di dimensioni 50 × 50 cm a strisce alternate rosse e bianche (3 rosse e 3 bianche). Questo pannello è specifico per la Spagna. I pannelli utilizzati nell’UE e in Italia non sono validi. Questa regola si applica anche per le automobili e i camper che trasportano biciclette sul retro. Il carico sporgente è ammesso soltanto nella parte posteriore e non deve superare il 10% della lunghezza del veicolo.


Francia

Un carico posteriore sporgente di oltre 1 m (max. 3 m) deve essere indicato con un pannello di segnalazione riflettente. Di notte il carico sporgente posteriore deve essere segnalato almeno con una luce rossa visibile da una distanza di 150 m.

Specchi retrovisori per il veicolo trainante

Un rimorchio, ovvero una roulotte, deve avere una larghezza massima di 2,55 m. Devono essere applicati degli specchi retrovisori a sinistra e a destra del veicolo trainante. È necessario garantire la visuale laterale nonché una visuale posteriore di almeno 100 m.

Saperne di più

Lunghezza e larghezza massima di veicolo trainante e trainato in Svizzera

  • Lunghezza rimorchio: max. 12.00 metri (timone incluso)
  • Larghezza rimorchio: max. 2.55 metri
  • Lunghezza complessiva autotreno: max. 18.75 metri
  • Altezza rimorchio max. 4.00 metri

(Dati comprensivi di carico)

Cuneo d’arresto per roulotte con peso complessivo superiore a 750 kg

Ecco un estratto dell’ordinanza in materia:
I cunei devono essere di materiale resistente; la loro base deve essere antisdrucciolevole e non deve causare danni alle strade. I cunei, per quanto concerne l’immobilizzazione del veicolo in salita e in discesa, devono soddisfare le medesime esigenze dei freni di stazionamento del rispettivo veicolo.

Cfr. Ordinanza concernente le esigenze tecniche per i veicoli stradali: capitolo 10, articolo 90, pagina 69

Etichetta velocità 100 per le roulotte in Germania

A determinate condizioni, in Germania i veicoli con roulotte o altro tipo di rimorchio possono circolare sulle autostrade e sulle strade a doppia corsia a una velocità di 100 km/h. Per ricevere questa etichetta velocità 100, la roulotte o il rimorchio in questione devono essere controllati secondo le norme tedesche in uno dei Centri Tecnici del TCS.

Saperne di più

(In Svizzera si sta discutendo l’introduzione della velocità 100 per le roulotte, ma la normativa non è ancora in vigore – Aggiornamento a giugno 2019) 

Divieto di guida in retromarcia

Dal 1° gennaio 2016 in Svizzera è vietato guidare in retromarcia.

Eccezioni:

  • Impossibilità di svoltare o proseguire
  • Percorrenza di brevi tratti, ad esempio per le manovre di parcheggio

Guidare correttamente sulle strade di montagna

Sulle strade di montagna occorre rispettare regole specifiche, soprattutto per quanto concerne i veicoli con roulotte a rimorchio. Prima di partire è opportuno ripassare tali regole.

Saperne di più

Vignetta

In Svizzera è necessaria una vignetta per il veicolo trainante e una per il rimorchio. Le vignette devono essere applicate in modo da risultare ben visibili. Costo: CHF 40 cadauna per l’anno solare in corso (validità fino al 31.12 del rispettivo anno solare)

Dispositivo Telepass Europa

Dispositivo Telepass Europa

Pagare senza fermarsi. Il sistema «Telepass», nato in Italia, si basa su un dispositivo elettronico che permette di attraversare senza fermarsi le stazioni di pedaggio munite di apposito cartello giallo. Da metà 2018 il Telepass è disponibile anche in altri Paesi. Grazie ad accordi fra singole società autostradali è possibile pagare i pedaggi con un unico apparecchio in Italia, Francia, Spagna e Portogallo. Con il Telepass, inoltre, si può anche pagare il parcheggio nelle principali città.

Saperne di più

Verifica tecnica e degli impianti

Coloro che non hanno utilizzato per molto tempo il proprio camper o la propria roulotte dovrebbero effettuare una verifica accurata delle componenti tecniche e degli impianti prima della partenza.

Saperne di più

Licenza di circolazione necessaria per la guida di camper o roulotte in Svizzera

Camper

  • Fino a max. 3,5 t, incl. rimorchio di max. 750 kg: licenza di condurre cat. B
  • Da 3,5 t a max. 7,5 t: licenza di condurre cat. C1 o D1

Veicolo con roulotte:

Licenza di circolazione necessaria per la guida di camper o roulotte in Svizzera

Zone ambientali nelle città europee

Zone ambientali nelle città europee

Se attraversate delle città in camper o con una roulotte a rimorchio, non dimenticate che negli ultimi anni numerose città europee hanno istituito delle zone ambientali e a traffico limitato per contenere l’inquinamento dell'aria.
Per attraversare queste zone in automobile, a volte occorre munirsi di un bollino o di una vignetta. Senza di questa si incorre in una multa. In altre zone a traffico limitato si applicano varie restrizioni alla circolazione stradale in funzione del veicolo e dell’orario.

Per evitare brutte sorprese, abbiamo raccolto tutte le informazioni importanti qui.

Consigli per i camperisti non patentati

Per chi ha appena ottenuto la licenza per guidare un camper ci sono alcuni importanti aspetti da considerare. Da un punto di vista tecnico, i camper di oggi sono sì sicuri, tuttavia viaggiare con questi mezzi può celare alcuni rischi.

Saperne di più

Approfondimenti

Info per Paese
In questa rubrica abbiamo raccolto per voi le informazioni più importanti riguardanti oltre 200 Paesi. Volete sapere quali sono i documenti di viaggio necessari, se vi occorre una patente di guida internazionale oppure quali sono le vaccinazioni raccomandate? Scegliete la vostra prossima destinazione per le vacanze nella lista sottostante e preparate con cura il vostro viaggio. 

Questo articolo è stato utile?
No
95%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
111 valutazioni
 

Saperne di più

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.