Fissare correttamente il cavo di sicurezza per rimorchi

Normativa sul fissaggio del cavo di sicurezza per rimorchi in Svizzera.


Le norme svizzere sul cavo di sicurezza per rimorchi portano continuamente a vivaci discussioni tra i campeggiatori. Le normative che regolano l’uso dei cavi di sicurezza per i rimorchi delle auto sono oggetto di polemica. Non tutti i cantoni adottano la stessa procedura, ciò che può portare a multe salate.

Gli esperti del TCS, Daniel Oess (esperto del centro tecnico di Volketswil e di corsi di guida per rimorchi presso la divisione TCS Training & Events) e Erich Schwizer experto consulenza sulla mobilità, ci danno informazioni.

Norme per il corretto montaggio del cavo di sicurezza o di rottura per rimorchi

La parola dell’esperto
«In Svizzera, il cavo di rottura deve essere attaccato al veicolo stesso o a speciali occhioni di traino / coprigiunti. Se non è presente alcun occhione, deve essere aggiornato. In Svizzera, questa norma vige inalterata dal 1998. Il controllo è di competenza dei Cantoni».

Fissaggio corretto direttamente al veicolo, con occhione:

Abreissseil

Per funzionare, il cavo di sicurezza die rimorchi deve essere fissato ad un occhione del gancio di traino.
 

Il fissaggio direttamente al gancio di traino, senza occhione, non è ammesso:

Unerlaubte Anbringung
 

Equipaggiamento corretto con un cavo di acciaio / una fascetta di sicurezza con occhione per il cavo di rottura

Stahlstrippe
Fonte immagini: caravaning-shop.ch

Questa soluzione semplice e non burocratica è tuttavia inutile nel caso improbabile in cui il gancio amovibile, e dunque anche il rimorchio, si staccasse dal veicolo. Ragione per la quale taluni Uffici cantonali della circolazione fino a qualche mese fa. Esigevano che il punto di fissaggio del cavo si trovasse in un punto non amovibile del gancio oppure direttamente sul veicolo.

Qui è possibile acquistare una fascetta di sicurezza: www.caravaning-shop.ch o da Hornbach

Raccomandazione del TCS in caso di gancio di traino amovibile, occhione assente

cavo di acciaio / una fascetta di sicurezza

Il TCS raccomanda di fissare il supporto per il cavo di sicurezza a un elemento non amovibile del gancio di traino o direttamente all’auto, ad esempio alla traversa situata sotto il paraurti. In tal modo si avrà la certezza di avere un dispositivo sicuro e in linea con tutte le prassi cantonali. 

Questo modo di procedere risponde ai disposti del regolamento UN/ECE 55 che stabilisce che i ganci di traino devono disporre di un punto di fissaggio per i cavi di sicurezza, senza tuttavia precisare dove. Un complemento a tale regolamento (febbraio 2018) esclude i ganci amovibili come punti di fissaggio. 

Il cavo deve pertanto essere agganciato ad un elemento fisso sul veicolo. 

Il cosiddetto fissaggio al lazo non è ammesso

Abreissleine übergeworfen

Il cavo di rottura non può più essere passato intorno al collo della sfera (cosiddetto fissaggio al lazo).

Motivazione:
In caso di distacco non controllato del rimorchio dalla motrice, il cavo di rottura si tende e aziona così il freno del rimorchio. Se però il cavo di rottura è semplicemente infilato facendo un cappio intorno al gancio di traino, il cavo può comunque sganciarsi con il distacco del rimorchio. In questo caso, il pericolo è che il rimorchio continui a muoversi senza controllo.

Illustrazione delle raccomandazioni TCS

Illustrazione Situazione raccomandazioni TCS
Anhängerkupplung

Gancio di traino con occhione presente

Con occhione presente, il moschettone deve essere ivi agganciato; ciò vale sia per i ganci di traino fissi sia per quelli amovibili.

Anhängerkupplung

Gancio di traino fisso, occhione assente

Come versione semplice è sufficiente una fascetta di sicurezza o un anello in acciaio inox, dal momento che un gancio di traino fisso non cade.

Anhängerkupplung

Gancio di traino amovibile*, occhione assente


*) Secondo il parere del TCS, la versione semplice con fascetta di sicurezza o anello di acciaio non dovrebbe essere sanzionata in alcun Cantone.

Come versione sicura, il TCS raccomanda l’integrazione sul veicolo, ad esempio traversa sotto il paraurti.

Illustrazione Anhängerkupplung
Situazione

Gancio di traino con occhione presente

raccomandazioni TCS

Con occhione presente, il moschettone deve essere ivi agganciato; ciò vale sia per i ganci di traino fissi sia per quelli amovibili.

Illustrazione Anhängerkupplung
Situazione

Gancio di traino fisso, occhione assente

raccomandazioni TCS

Come versione semplice è sufficiente una fascetta di sicurezza o un anello in acciaio inox, dal momento che un gancio di traino fisso non cade.

Illustrazione Anhängerkupplung
Situazione

Gancio di traino amovibile*, occhione assente


*) Secondo il parere del TCS, la versione semplice con fascetta di sicurezza o anello di acciaio non dovrebbe essere sanzionata in alcun Cantone.

raccomandazioni TCS

Come versione sicura, il TCS raccomanda l’integrazione sul veicolo, ad esempio traversa sotto il paraurti.

All’acquisto di un nuovo gancio di traino, il TCS raccomanda di prestare attenzione che il cavo di rottura possa essere agganciato a un occhione fisso collegato al veicolo. 

Le conseguenze del mancato rispetto delle direttive vigenti in Svizzera

Chi non si attiene alla normativa, in caso di controllo sarà sanzionato con una multa fino a CHF 500.– e verrà denunciato.

Opuscolo del TCS

scaricare e stampare qui: Fissaggio della corda a strappo

La normativa

Chi vuole saperne di più, qui può consultare i testi legislativi ufficiali:

Questo articolo è stato utile?
No
95%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
348 valutazioni
 

Saperne di più

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.