Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

Ora vi trovate in questo campo:
Scegliere la sezione
Argovia
Appenzello AR
Basilea
Berna
Bienne-Seeland
Friborgo
Ginevra
Giura - Giura bernese
Giura neocastellano
Glarona
Grigioni
Neuchâtel
San Gallo - AI
Sciaffusa
Soletta
Svitto
Ticino
Turgovia
Uri
Vallese
Vaud
Waldstätte
Zugo
Zurigo
 

Novità nel Luganese

Monte San Salvatore e TCS insieme per valorizzare il territorio

28 settembre 2020
Giro del mondo in moto

Il nostro Cantone, considerato Oltralpe una tradizionale meta per trascorrere le vacanze, offre luoghi incantevoli da visitare oltre ad un clima particolarmente favorevole. Tra i siti che meritano una menzione, vi è sicuramente quello del Monte San Salvatore, che con la sua vetta regala un panorama mozzafiato sul Lago Ceresio, sulla pianura lombarda e sulle catene delle Alpi Svizzere e savoiarde. Al fine di migliorare l’esperienza dei visitatori sul Monte San Salvatore, in collaborazione alla Sezione Ticino del TCS, sono state installate 9 nuove tavole sinottiche nei punti panoramici.


Il Ticino ogni anno attrae centinaia di migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Basti pensare che nel 2019, solo nel nostro Cantone, si sono registrati 2’309'518 pernottamenti. Tra le principali e frequentate attrazioni turistiche del Cantone, consigliata anche dalla più grande piattaforma di viaggi al mondo Tripadvisor, vi è quella del Monte San Salvatore. Una meta che offre molteplici possibilità: dalla tranquilla passeggiata domenicale in famiglia, all’arrampicata di «via ferrata» per gli escursionisti più esperti. Per gustarsi al meglio i sentieri che partono da Paradiso fino alla vetta - dove si può godere di una vista a 360 gradi - sono state implementate 9 tavole sinottiche, pensate per dare ai visitatori una migliore esperienza e descrizione delle aree del territorio circostanti. Le nuove installazioni presenti nei punti panoramici sono state studiate per superare anche le barriere linguistiche e per essere quindi facilmente interpretate. A ognuna di esse, così come alle panchine adiacenti, è stata infatti assegnata una differente colorazione. Un’implementazione che va così ad aggiungersi alla già ricca offerta che il «Pan di Zucchero» presenta ai suoi visitatori, come la possibilità di deliziare di piatti di qualità all’insegna della cucina mediterranea presso la veranda e terrazza - con oltre 200 posti a sedere - del Ristorante Vetta, della possibilità di visita al museo e dell’utilizzo di spazi congressuali per riunioni e colloqui. 

La collaborazione, a favore della valorizzazione del territorio, tra la Sezione Ticino del TCS e la Società Funicolare del Monte San Salvatore, è nata lo scorso febbraio, in concomitanza al giubileo dei 130 anni di quest’ultima. Un importante traguardo, che celebra inoltre il primato di più vecchio impianto di risalita turistico in Ticino.
Se avete in programma di visitare questa speciale montagna, ricordatevi di inoltrarci uno scatto da uno dei punti panoramici, saremo lieti di condividerlo sulle nostre pagine Instagram e Facebook. Vi aspettiamo!
Per avere maggiori informazioni sugli orari di apertura-chiusura dell’impianto e le rispettive tariffe, vi invitiamo a visitare il sito web www.montesansalvatore.ch oppure telefonare allo +41 91 985 28 28.


turismo, ticino, san salvatore, lugano, paradiso, mobilità lenta, mobilità
Punto di contatto Rivera
TCS Sezione Ticino
Via alla Chiesa 10
6802 Rivera
Telefono +41 91 935 91 35
Fax +41 91 935 91 20
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter
Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.