Cuba

Spiagge a non finire, una vegetazione dai delicati toni di verde e città coloniali completano il fascino di questo paese.

Cuba
Cuba si trova nel Mar dei Caraibi, tra Florida, Haiti, Giamaica e Messico. L’isola, che offre innumerevoli spiagge, è ricoperta da una piacevole vegetazione verdeggiante.

A prima vista

Generalità

Clima

Tropicale.

Miglior periodo: da novembre ad aprile. Rischio di cicloni da luglio a novembre.

Moneta

Valute

  • Peso convertibile - CUC, per gli stranieri
  • Peso cubano - CUP, per i cubani

Ci sono due valute ufficiali, il Peso convertibile cubano (CUC) per i turisti e il Peso cubano (CUP) per i locali. Salvo rare eccezioni, i turisti possono pagare solo con i «pesos convertibles».

Raramente è possibile prelevare contanti ai distributori automatici con la carta Maestro. La carta PostFinance non può essere utilizzata per prelievi di contanti né per il pagamento di beni e servizi. Si consiglia quindi di portare denaro contante (euro o franchi svizzeri) a sufficenza con sè. È possibile cambiare in CUC presso banche locali, uffici di cambio (Casas de Cambio) o hotel. I dollari USA possono essere cambiati solo ad una tariffa elevata e non sono quindi utili.

A causa del sistema monetario complesso, è consigliabile portare con sé una carta di credito. Le carte Visa e Mastercard sono le più accettate, anche se non ovunque. Non si accettano carte di credito e assegni di viaggio emessi da istituti americani (es. American Express). Con una carta di credito Visa o Mastercard può accadere che la transazione sia bloccata se la banca emittente in Svizzera la effettua attraverso banche americane.

Si prega di informarsi presso la propria banca prima del viaggio. I trasferimenti dall'estero sono possibili solo attraverso l'istituzione statale ASISTUR.

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
La situazione politica può definirsi stabile.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche a Cuba.

Il sistema monetario di Cuba è assai complesso (v. rubrica denaro).

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
L’assistenza medica non è pienamente garantita in tutti gli ospedali. Eventuali malattie e ferite gravi devono essere curate all’estero (Europa, Canada).


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: febbre tifoide, epatite B e rabbia.


Situazione sanitaria
Proteggetevi dalle punture di zanzare di giorno nelle zone urbane o periurbane. Vi è un rischio di dengue. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

 

Assicurazione
All'entrata nel Paese si deve poter dar prova che la propria cassa malati o l'assicurazione viaggio copra eventuali spese mediche a Cuba, esibendo ad esempio la polizza assicurativa o la tessera assicurativa di una cassa malati o assicurazione viaggio. Informarsi presso l'assicurazione se si è accreditati a Cuba. Chi non è in grado di presentare tale prova è tenuto a stipulare un'assicurazione sanitaria presso l'agenzia governativa cubana di assistenza Asistur. Tale regolamentazione concerne tutte le persone con domicilio fuori Cuba. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ambasciata cubana a Berna o all'Asistur.

Criminalità

Valutazione sommaria
Negli ultimi anni la microcriminalità è aumentata.

In particolar modo si mette in guardia da scippi, perpetrati anche a mano armata.

Sono pure frequenti le effrazioni in abitazioni private (casas particulares).


Misure precauzionali specifiche alla destinazione

  • Per quanto concerne le casas particulares, si raccomanda di assicurarsi che si tratti di alloggi ufficialmente riconosciuti (triangolo blu affisso alla porta)
  • non fare autostop né caricare autostoppisti. Automobilisti sono stati ripetutamente attaccati da autostoppisti.


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Da giugno a novembre occorre tener conto della possibilità di uragani.

In casi estremi possono causare allagamenti e danni alle infrastrutture. Anche la circolazione può subire disagi temporanei.

Dei terremoti si possono verificare, soprattutto nella parte orientale dell’isola. Oltre alla devastazione e alle eruzioni vulcaniche, i terremoti possono causare anche ondate di alta marea.

Instituto de Meteorolgía della República de Cuba

World Meteorological Organization (WMO)

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto è pure necessario per soggiornare in questo paese. Il soggiorno può estendersi fino a 30 giorni. Dovete acquistare questo visto, denominato « Tarjeta de turista », prima del vostro soggiorno.  

Potete ottenerlo presso una rappresentazione diplomatica cubana, così come presso dei tour operators, delle agenzie di viaggio e delle compagnie aeree. Questo documento costa USD 25.-. Vogliate conservare questo documento timbrato per la vostra uscita dal paese.

I viaggiatori in transito nelle 72 ore non hanno bisogno di un visto. I passeggeri non sono tuttavia autorizzati a uscire dall’aeroporto, ma possono lasciare la zona di transito.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

All'entrata nel Paese si deve poter dar prova che la propria cassa malati o l'assicurazione viaggio copra eventuali spese mediche a Cuba, esibendo ad esempio la polizza assicurativa o la tessera assicurativa di una cassa malati o assicurazione viaggio. Chi non è in grado di presentare tale prova è tenuto a stipulare un'assicurazione sanitaria presso l'agenzia governativa cubana di assistenza Asistur. 

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta per un periodo di 6 mesi. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

L’età minima per noleggiare un veicolo è di 21 anni.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) non è necessario per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Importazione

Tabacco
Età minima per l’importazione: 18 anni

I prodotti di tabaccheria seguenti possono essere importati privi di tasse:

  • 400 sigarette oppure
  • 50 sigari oppure
  • 500 g di tabacco

Alcolici
Età minima per l’importazione : 18 anni.

Le quantità seguenti possono essere importate prive di tasse:

  • 2,5 litri di bevande alcoliche

Importazione priva di tasse
Regali fino ad un valore di CUC 50.99 possono essere importati senza tasse.

Veicolo & Equipaggiamento

Auto

Equipaggiamento obbligatorio

  • Contrassegno CH
  • 1 triangolo


Cinture di sicurezza
Obbligatorie per i sedili anteriori.

Strade

L'insufficiente manutenzione delle strade e dei veicoli rappresenta un ulteriore rischio d'incidente. Si raccomanda di evitare viaggi notturni attraverso il paese. L'approvvigionamento di carburante non è sempre garantito.

Spesso la manutenzione degli aerei per i voli interni non soddisfa gli standard europei, risp. internazionali.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Limiti di velocità

km/hLocalitàFuori localitàAutostrade
Auto50*90**100

 

* Presso le scuole: 40 km/h.

** Presso le scuole: 60 km/h.

Alcol

0.5‰

0‰ per i neopatentati in possesso della loro licenza di condurre da meno di 2 anni e per i conducenti professionisti.

Seggiolini

BambiniNormative
< 2 anni

Dispositivo di sicurezza adeguato

< 12 anniI bambini al di sotto dei 12 anni non possono viaggiare sui sedili anteriori.

 

I seggiolini per i bambini - gusci per bebè o rialzi sedile - sono considerati come dispositivi di sicurezza. Ulteriori informazioni : seggiolini per bambini

In caso di emergenza

Incidenti

I turisti implicati in un incidente stradale con feriti o dei morti possono essere costretti a rimanere nel paese durante la fasi istruttorie e processuali, che possono durare diversi mesi.

Numeri d'emergenza
Polizia116
Ambulanza33 26 73 o 40 53 45
Pompieri115

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Corrente: 110/120 V
Prefisso: +53
Polizia: 116
Ambulanza: 33 26 73 o 40 53 45
Pompieri: 115
Alcol: 0.5‰ / 0‰
 

Saperne di più

Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.