Perù

Il Perù è uno dei paesi con la più grande biodiversità e la città inca di Machu Picchu è famosa in tutto il mondo.

Perù
Situato sull’Oceano Pacifico a sud dell’equatore, il Perù si suddivide in 3 zone geografiche : la stretta banda desertica con la capitale, l’altipiano andino con le sue ricchezze turistiche (come il lago Titicaca e il Machu Picchu) e il versante amazzonico con la sua giungla.

A prima vista

Generalità

Clima

Tropicale all'est, desertico all'ovest e sulla costa, da temperato a freddo nelle Ande.

Miglior periodo: da maggio a settembre nelle Ande (inverno peruviano), luglio - agosto in Amazzonia, da dicembre a marzo a Lima e sulla costa. 

Moneta

Valuta nazionale: Nuevo sol - PEN

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE: consigli di viaggio DFAE

Il DFAE fornisce inoltre informazioni riguardo a: sicurezza personale, tasso di criminalità e manifestazioni.

Ci sono indicazioni specifiche per:

  • Regione amazzonica
  • Cusco e paraggi
  • Puno e paraggi
  • Regione Madre de Dios
  • Dipartimento di Cajamarca Valli dei fiumi Ene, Apurímac e Mantaro
  • Nord-est della regione di Huánuco
  • Regione di frontiera con l'Ecuador
  • Regione di frontiera con la Colombia

Vaccinazioni & Salute

Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, febbre gialla, poliomielite, morbillo e tetano. La vaccinazione contro la febbre gialla è raccomandata per tutti i visitatori che si recano nelle giungle, al di sotto dei 2'300 metri d’altitudine. Questa vaccinazione non è tuttavia necessaria per i viaggiatori che si recano solo a Cuzco, Lima, al Machu Picchu, sulla via degli Inca (Inca trail), così come nella zona ovest delle Ande.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: febbre tifoide, epatite B e rabbia.


Situazione sanitaria
Prevedete un trattamento antimalarico e proteggetevi contro le punture delle zanzare. Il rischio di malaria esiste nelle regioni rurali al di sotto dei 2'300 metri. I dipartimenti maggiormente toccati sono: Loreto, Madre de Dios (Iquitos, Puerto Maldonado), La Libertad e Lambayeque. Vi è pure un rischio di dengue. Precauzioni contro il mal di montagna sull'Altopiano sono vivamente consigliate, soprattutto per le persone che soffrono di una malattia cardiaca. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Tratto da: Safetravel

Criminalità

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE: consigli di viaggio DFAE

Secondo il DFAE la criminalità violenta è in aumento. Si prega inoltre di osservare le misure precauzionali comunicate dal DFAE.

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Il Perù si trova in zona sismica.

Vi sono zone con condizioni geologiche e climatiche estreme: deserto, foresta vergine, alta montagna, vulcani (nel sud).

Per le gite in queste zone e per la pratica di sport pericolosi si raccomanda di farsi accompagnare da guide qualificate esperte del luogo.

Da novembre a aprile occorre prevedere forti piogge che possono causare allagamenti, frane e danni alle infrastrutture. Anche la circolazione può subire disagi temporanei. Si raccomanda di prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle direttive delle autorità locali.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido ancora almeno 6 mesi dopo la data d’arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 90 giorni.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta per un periodo massimo di 6 mesi. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 23 a 25 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) è raccomandato per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Veicolo & Equipaggiamento

Auto

Equipaggiamento obbligatorio

  • Contrassegno CH
  • Triangolo


Cinture di sicurezza
Obbligatorie per tutti i sedili.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Limiti di velocità

  • Località: 30-60 km/h
  • Fuori località: 60-100 km/h

Alcol

0.5‰

0.25‰ per i conducenti professionisti,

Seggiolini

Nessuna regola riguardante la sicurezza dei bambini.

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra.

Numeri d'emergenza
Polizia105
Ambulanza116 o 222 02 22
Pompieri116 o 222 02 22
Guasti211 99 99

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consigli di viaggio del DFAE

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +51
Polizia: 105
Ambulanza: 116 o 222 02 22
Pompieri: 116 o 222 02 22
Guasti: 211 99 99
Alcol: 0.5‰
 

Saperne di più

Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.