Bulgaria

Il suo paesaggio è variato e contraddistinto da grandi pianure, montagne e vallate. Il turismo balneare si è sviluppato sul Mar Nero, mentre Sofia attira grazie ai suoi numerosi musei.

Bulgaria
La Bulgaria, situata nel cuore della penisola balcanica, sul Mar Nero, confina con Romania, Serbia, Macedonia, Grecia e Turchia.

A prima vista

Generalità

Clima

Continentale; inverno freddo ed umido, estate calda e secca.

Miglior periodo: da giugno a settembre.

Moneta

Valuta nazionale: Lev - BGN

Non sono autorizzati i pagamenti in contanti per importi superiori a BGN 9'999.-.

Unità

È utilizzato il sistema metrico.

 

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
La situazione di sicurezza in Bulgaria può essere considerato relativamente stabile.

Il rischio d’attentati non può essere escluso. Il 18 luglio 2012, varie persone sono state uccise e ferite in un attentato contro un autobus presso l’aeroporto di Burgas.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
L'assistenza medica di base è garantita. Si raccomanda tuttavia di curare malattie e ferite serie in Svizzera.


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro:  epatite B.


Situazione sanitaria
Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
Vi è un pericolo di furto di automobili, soprattutto di quelle aventi targa straniera.

Avvengono inoltre molto frequentemente effrazioni, scippi e borseggi nei luoghi pubblici e nei trasporti pubblici.

I furti di documenti di viaggio e di borsellini sono in aumento soprattutto nei centri turistici sul Mar Nero.
 

Misure precauzionali specifiche alla destinazione:

  • Prestare particolare attenzione sui mezzi di trasporto pubblici e nei luoghi molto frequentati (stazioni, mercati, ecc.);
  • Depositare gli oggetti di valore e i documenti della cassetta di sicurezza dell'albergo. Portare tuttavia sempre con sé una fotocopia del passaporto o della carta di identità, per poter essere identificati durante i controlli d'identità. In caso di spostamenti in automobile, considerare che la polizia stradale accetta solo documenti originali (passaporto o carta d'identità, permesso di guida, carta grigia e documenti assicurativi);
  • Cambiare soldi solo nei punti ufficiali, quali banche e sportelli di cambio, dopo essersi ben informati sulle condizioni di cambio;
  • Munire l'automobile di un sistema antifurto (dispositivo di immobilizzazione per auto o allarme).


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Sono possibili piccole scosse telluriche.

In caso di forti piogge bisogna prevedere franamenti più consistenti.

In estate in molte regioni vi è un elevato pericolo di incendi boschivi.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Una carta d’identità svizzera o un passaporto svizzero validi ancora almeno 3 mesi dopo la data d’arrivo sono necessari per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 90 giorni.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.


Viaggiare con un animale domestico
Scoprite tutte le formalità necessarie per viaggiare con il vostro animale domestico sul sito dell’USAV (Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria): Varcare la frontiera con cani, gatti o furetti

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta.

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 21 a 25 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo. Il conducente deve avere la licenza di condurre da almeno 1 anno.


Importazione temporanea di un veicolo privato
La durata massima per l’importazione temporanea di un veicolo immatricolato in Svizzera senza documenti doganali è di 6 mesi. L’entrata di un veicolo in Bulgaria viene registrata in una scheda che va riconsegnata al momento di lasciare il paese.

La licenza di circolazione svizzera è riconosciuta.

L’assicurazione responsabilità civile è obbligatoria per tutti i veicoli a motore, comprese le motociclette. Verificate dunque la validità della vostra polizza assicurativa per questa destinazione.

La carta verde è necessaria. Potete procurarvela presso la vostra assicurazione di responsabilità civile. Questo documento attesta l’esistenza di una copertura assicurativa sufficiente per il vostro veicolo per circolare in questa destinazione. In assenza di tale documento, dovrete contrarre un’assicurazione responsabilità civile a breve scadenza alla frontiera.

All’arrivo, i veicoli a motore devono essere equipaggiati di una vignetta che autorizza a guidare sulle strade della Bulgaria. Questa vignetta è disponibile alle frontiere, negli uffici dell’UAB, nelle stazioni di servizio situate lungo le strade principali e nelle grandi città ma anche negli uffici postali.

Veicolo & Equipaggiamento

Auto

Equipaggiamento obbligatorio

  • Contrassegno CH
  • Triangolo
  • Farmacia di pronto soccorso
  • Estintore
  • Gilet riflettente: 1 gilet per ogni persona che si trova su un’autostrada o una strada a corsia rapida e lascia il veicolo


Equipaggiamento invernale
Gli pneumatici chiodati sono vietati.


Cinture di sicurezza
Obbligatorie per tutti i sedili.


Telefonare in auto
Solo un telefonino con un dispositivo viva-voce è autorizzato durante la guida (ma sconsigliato a causa della diminuzione della concentrazione).

Moto

  • Casco per il conducente e il passeggero
  • Contrassegno CH
  • Valigetta per il pronto soccorso
  • Gilet riflettente: 1 gilet per ogni persona che si trova sulla carreggiata

Traffico

Auto
I fari diurni/anabbaglianti sono obbligatori 24 ore su 24. Tuttavia si raccomanda di circolare con i fari anabbaglianti, in quanto i fari diurni non sono accettati dappertutto.


Moto
I fari anabbaglianti sono obbligatori 24 ore su 24.

Pedaggi & Regole circolazione

Carburante

L'acquisto di una vignetta autostradale è obbligatorio al vostro arrivo. È in vendita presso gli uffici dell'Agenzia nazionale delle infrastrutture stradali, così come ai posti di frontiera, in numerose stazioni di servizio e in diversi uffici postali, alle seguenti tariffe:

 

Tipo di veicoloDurataTariffa
Automobile privata1 sett.EUR 8.-
Automobile privata1 meseEUR 15.-
Automobile privata1 annoEUR 50.-

 

 

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Divieto di circolazione per i mezzi pesanti: Aebtri

Limiti di velocità

km/hLocalitàFuori localitàAutostrade
Auto5090130*
Rimorchio5070100
Moto5080100
Camper > 3 t5070100

 

*140 km/h su determinate autostrade.

 

Alcool

0.5‰

Seggiolini

BambiniNormative
< 3 anniDispositivo di sicurezza adeguato (omologato ECE-R 44.03 o posteriore)
3-10 anni < 1.35 mDispositivo di sicurezza adeguato o, se non possibile diversamente, cintura di sicurezza sui sedili posteriori

 

I seggiolini per i bambini - gusci per bebè o rialzi sedile - sono considerati come dispositivi di sicurezza. Ulteriori informazioni : seggiolini per bambini
 
Se il bambino viaggia davanti, con un sistema di sicurezza installato nel senso contrario a quello di marcia, l’airbag del passeggero deve assolutamente essere disattivato.
 
Un bambino di meno di 12 anni non è autorizzato a viaggiare sul sedile anteriore di un veicolo a motore.

Zone a traffico limitato

A seconda dei posti, ci sono restrizioni per i camion di oltre 4 tonnellate.

 

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con danni materiali, riempire un modulo europeo di constatazione di incidente e farlo firmare anche dalla parte avversa.

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra.

 

Numeri d'emergenza 
Polizia166
Pompieri160
Ambulanza150
Centrale d'intervento ETI+41 58 827 22 20

 

Notrufnummern
Polizia166
Ambulanza150
Pompieri160
Guasti146

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +359
Polizia: 166
Ambulanza: 150
Pompieri: 160
Guasti: 146
Alcool: 0.5‰
95: 2.280 BGN
98: 2.560 BGN
Diesel: 2.310 BGN
 

Saperne di più

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.