Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


In traghetto con il proprio cane

Un viaggio con animali ha bisogno di preparazione. Abbiamo consigli e informazioni per campeggiare e viaggiare con il tuo cane.

Volete godervi le vacanze con il vostro cane? Avete in programma una traversata in traghetto? Chiunque possieda un cane conosce bene la questione relativa alla pianificazione delle ferie e ogni volta si chiede come fare con il proprio amico a quattro zampe.

Animali a bordo

Mit dem Hund auf die Fähre

La maggior parte dei traghetti è ben attrezzata per i cani e i vostri amici a quattro zampe sono i benvenuti. Molte volte sono dotati persino di cabine con accesso per animali.

Sconti esclusivi per i membri TCS

Insieme alle nostre compagnie di navigazione partner siamo in grado di offrire ai membri del TCS interessanti condizioni speciali.

Saperne di più

Informazioni generali

  • Quando pianificate le vacanze, tenete presente che le cabine accessibili agli animali sono disponibili in numero molto limitato ed è bene prenotarle il prima possibile. Si consiglia di riservare una cabina anche per le traversate diurne, in modo che cane e padrone abbiano uno spazio in cui ritirarsi. 
  • La maggior parte delle compagnie di navigazione dispone di un’area di sgambamento. 
  • In linea di principio, i cani devono essere tenuti al guinzaglio. 
  • È obbligatorio l’uso della museruola.  
  • Nella maggior parte dei locali pubblici, come ristoranti o negozi, i cani non sono ammessi. 
Hundeklo auf einer Fähre
Lettiera per cani in traghetto
 

Pianificazione del viaggio

Mettete in conto abbastanza tempo per il viaggio di andata; prevedete magari anche un pernottamento vicino al porto per permettere al vostro amico a quattro zampe di muoversi. Nelle traversate più lunghe i cani hanno la possibilità di muoversi anche a bordo, ma un bel prato verde è naturalmente un’altra cosa. In genere, al porto è molto difficile portare fuori il cane, specialmente nelle strutture più grandi che non dispongono di aree verdi.

Se non avete (potuto) prenotare una cabina accessibile agli animali e dovete mettere il vostro cucciolo nel canile di bordo, ricordate di portare la sua coperta abituale, così da metterlo a suo agio. 

Importante: all’interno della gabbia, il cane deve essere autosufficiente e avere quindi la sua ciotola, il suo mangime preferito e acqua a sufficienza.

Gli animali soffrono di mal di viaggio?

La cinetosi, o mal di viaggio, può interessare anche gli animali, provocando nausea e vomito. Prevenite il disturbo e fatevi prescrivere da un veterinario i medicamenti necessari per il vostro cane prima di partire per le vacanze.

Check-list prima della partenza

  • Condizioni d’entrata nel Paese (anche per i Paesi di transito)
  • Discutere i programmi di viaggio con il veterinario e portare con sé eventuali medicamenti
  • Accertarsi che la destinazione di soggiorno accetti i cani
  • Durante il viaggio, fare una pausa ogni tre o quattro ore 
  • Portarsi dietro acqua e mangime a sufficienza, senza dimenticare la coperta del cane 

All’estero con gli animali domestici

Le direttive UE e svizzere per il trasporto privato di animali devono essere rispettate sia per la destinazione finale che per i Paesi di transito.

  • Trovare maggiori informazioni qui.
  • Informazioni su come prepararsi a viaggiare con gli animali

Destinazioni pet-friendly

Con un’accurata organizzazione, viaggiare con il proprio amico a quattro zampe è possibile. Molte anche le destinazioni pet-friendly sia a nord che a sud, indipendentemente che vi spostiate in auto o in camper.

Un suggerimento: la Lettonia

Nel 2018, TripAdvisor ha eletto la Jūrmala Beach una fra le 25 spiagge più belle d’Europa. Affinché il tragitto in macchina non diventi troppo lungo e anche il vostro cane possa godere di un po’ di comfort, la compagnia di navigazione Stena Line dispone di cabine accessibili agli animali per la traversata da Travemünde a Liepāja.

Recarsi in Inghilterra con un animale

L’Inghilterra è un altro di quei Paesi in cui gli animali sono ben accetti. Dal 2012 le rigide disposizioni di quarantena sono state in massima parte abolite e attualmente si applicano le condizioni d’entrata in vigore nell’UE, con la differenza che l’Inghilterra richiede anche il trattamento contro la tenia, da somministrare all’animale da 24 a 120 ore prima dell’ingresso nel Paese.

Su P&O Ferries trova un'offerta dog-friendly per viaggiare comodamente con il cane da Calais a Dover e viceversa. >> Consigli per viaggiare in Inghilterra

Campeggio a bordo

Le informazioni sulla possibilità di pernottare nel proprio camper o caravan su un traghetto si trovano qui.

Questo articolo è stato utile?
No
96%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
55 valutazioni
 

Saperne di più

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.