Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui
  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui

7 prodotti per una maggiore sicurezza in campeggio

Prodotti intelligenti per evitare furti o incidenti in campeggio

Sicurezza in viaggio e in campeggio

Autore e offerta di: Ben Zaugg, Campingprodukte Schweiz

Questo mese ci dedicheremo al tema della «sicurezza in viaggio» e prenderemo in considerazione due diversi aspetti: da un lato la protezione contro i furti e dall’altro la sicurezza per quanto riguarda il veicolo e i suoi accessori. 

Eh sì, perché purtroppo neanche i campeggi sono immuni dai furti. Il camper contiene infatti molti oggetti di valore, come portafogli, macchina fotografica, notebook o biciclette, che attirano l’interesse dei ladri.

1 . Blocco di sicurezza per porte

Una serratura di sicurezza aggiuntiva costituisce una protezione semplice ed efficace contro lo scasso, da montare non solo alla porta della cellula del camper ma anche al garage posteriore, dove spesso vengono riposte costose biciclette o e-bike. 

La serratura impedisce che i ladri accedano facilmente e velocemente al veicolo o al garage posteriore.

ordinare ora

2. Cassaforte

Quando per esempio ci si reca in spiaggia o in città, si preferisce lasciare carte di credito, contanti e chiavi sostitutive a bordo.

Per riporre gli oggetti personali al sicuro si consiglia una cassaforte o una cassetta portavalori da assicurare con delle viti al veicolo.

Se si cerca un modello piccolo e compatto, la pratica cassaforte HABA è l’ideale. Il telaio viene fissato con delle viti direttamente al veicolo e la cassetta può essere rimossa solo con la chiave. È l’ideale per contanti e carte bancarie. 

Ordinare ora

3. Rilevatore di gas

Purtroppo i ladri entrano spesso in azione stordendo i campeggiatori con del gas. Per questo motivo molti di loro si sono dotati di un apposito rilevatore, come il TriGasAlarm, che segnala la presenza di gas propano, butano o gas narcotico. 

Se il dispositivo rileva un gas emette un forte avvertimento acustico che dovrebbe funzionare da deterrente per i ladri e svegliare i campeggiatori.  

Ordinare ora

4. Dispositivo antifurto per roulotte

A volte può accadere che un ladro non si limiti a svuotare il veicolo, ma lo sottragga direttamente con tutto il contenuto. E le roulotte sono mezzi molto a rischio, perché possono essere agganciate a un’auto e trainate via con facilità.

A meno che la roulotte non sia dotata di un blocco timone antifurto, che ne impedisce l’aggancio e quindi il rimorchio. 

Ordinare ora

5. Cavo di rottura

Il cavo di rottura è un piccolo strumento da agganciare dal timone della roulotte al gancio di traino.

Se la roulotte dovesse staccarsi durante il viaggio, il cavo di rottura viene tirato in automatico attivando il freno della roulotte. Questo sistema di sicurezza impedisce l’avanzamento incontrollato della roulotte. 

Ordinare ora

6. Pannello di segnalazione per portabici

Sui portabiciclette senza barra luminosa deve essere apposto un pannello di segnalazione specifico a strisce bianche e rosse, che però è obbligatorio solo in Italia e in Spagna.

I due Paesi prevedono comunque due pannelli di segnalazione diversi: con 5 strisce rosse diagonali in Italia e con 3 in Spagna.

Un consiglio: nonostante il pannello di segnalazione non sia obbligatorio nelle altre nazioni, non fa male essere più visibili di notte. 

 Ordinare un pannello di segnalazione per Italia

Ordinare un pannello di segnalazione per Spagna

7. Bilancia per timone

Per viaggiare in sicurezza è importante tenere d’occhio il carico del veicolo. Per le roulotte, ad esempio, si deve fare attenzione a non superare il peso sul timone.  

Il metodo migliore per misurarlo è con un’apposita bilancia.
Il carico sul timone dovrebbe essere sfruttato il più possibile, senza però essere superato. Il peso è riportato sia sulla licenza di circolazione del veicolo trainante sia sul timone della roulotte e si deve considerare il peso più basso di entrambi.

Ordinare ora

Consiglio: caricare il rimorchio

Questo video mostra ciò che succede se un rimorchio viene caricato male oppure se viene superato il peso sul timone: 

Consigli per caricare un camper o una roulotte:

  • Assicurare i prodotti sciolti, come stoviglie, bottiglie ecc.
  • Controllare che non ci sia nulla che possa scivolare durante il viaggio o in caso di brusca frenata.
  • Assicurare le biciclette al portabici posteriore.
  • Caricare il veicolo posizionando gli oggetti pesanti in basso e quelli leggeri in alto, in modo tale da mantenere il baricentro del veicolo basso.
  • Fare attenzione a non superare il carico utile del veicolo.
  • Attraversare l’Europa con il serbatoio dell’acqua VUOTO. Fare rifornimento in loco.

La sicurezza è un aspetto importante del campeggio. Per sé stessi e per gli altri. Si consiglia quindi di prepararsi bene, chiarendo in anticipo le misure previste e applicandole di conseguenza.

Vi auguriamo un buon viaggio all’insegna della sicurezza.

Questo articolo è stato utile?
No
71%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
17 valutazioni
 

Saperne di più

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.