Bambini nel traffico

Con la guida all'educazione stradale, il TCS offre ai vostri bambini una base sicura per partecipare in modo corretto alla circolazione.


Lo sapevate che a un bambino sotto i 7 anni occorrono dai 3 ai 4 secondi per distinguere una vettura ferma da una che circola lentamente? Che i bambini tra i 6 e i 9 anni sono due volte più a rischio di rimanere coinvolti in un incidente della circolazione che gli adulti? O che se si spostano in compagnia degli amici sul tragitto casa-scuola i bambini assumono comportamenti maggiormente a rischio?

Gli incidenti suno la principale causa di morte

In Svizzera ogni anno 1'300 bambini subiscono un infortunio sul percorso casa-scuola. Tra i 5 e i 14 anni questi incidenti rappresentano addirittura la prima causa di mortalità. È proprio con l’intento di prevenire questo tipo d’incidente che il TCS investe da anni nella sicurezza stradale, mettendo a disposizione strumenti didattici destinati a ogni fascia d’età.

4-7 anni: imparare il corretto comportamento nel traffico

A questi bambini il TCS propone materiale didattico sotto forma di opuscoli da colorare o carte da gioco che rappresentano situazioni frequenti nella circolazione stradale, come strisce pedonali, passaggi pedonali con isola, semafori o carreggiate con e senza marciapiede. Lo scopo è quello di insegnare ai bambini le più semplici regole di comportamento nel traffico.

8-9 anni: conoscere le regole della circolazione e andare in bici sicuri

Per questa fascia d’età l’accento è posto sulle regole fondamentali di comportamento nel traffico (passaggi pedonali, passaggi pedonali con isola, semafori ecc.) e di circolazione in bicicletta. 

Oggigiorno i bambini iniziano molto presto a spostarsi in bici e partecipano sempre più spesso alla circolazione stradale. È dunque essenziale che conoscano le norme della circolazione e sappiano condurre la bicicletta con sicurezza e abilità. La segnaletica stradale e la condotta nella circolazione stradale sono spiegate ai bambini attraverso un opuscolo e carte da gioco.

10-12 anni: test della bici e delle regole della strada

È l’età in cui il bambino è in grado di anticipare i pericoli e riconoscere i comportamenti o le situazioni che possono mettere a repentaglio la sua sicurezza. Il tragitto fino a scuola è generalmente affrontato a piedi o in bici. In taluni cantoni svizzeri è obbligatorio un esame sulla capacità di controllo della bicicletta e sulle conoscenze delle norme della circolazione. Il materiale didattico per questa fascia d’età mette l’accento sulla guida in bici e sulle regole della circolazione, per consentire ai bambini di spostarsi in tutta sicurezza.

TCS Sicurezza stradale
Telefono +41 58 827 23 90
Fax +41 58 827 51 24
Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring