Perché la scheda di soccorso è importante?

Qui trovate tutte le informazioni e il video sulla scheda di soccorso. Averla sempre in auto può salvare la vita in caso di incidente.


La scheda di soccorso è un foglio, in formato A4, che presenta delle informazioni importanti per i soccorritori. Inoltre, contiene indicazioni sulle posizioni dei rinforzi della carrozzeria, dell'accumulatore d'energia, dell'airbag, del pretensionatore della cintura, del generatore a gas, della centralino di comando e altro ancora.

A chi serve la scheda di soccorso?

Queste informazioni permettono ai soccorritori di utilizzare in modo ottimale e mirato gli attrezzi di soccorso dopo un incidente, per liberare i passeggeri incastrati nella vettura, senza metterne la vita in pericolo. Ciò riduce la durata dell'intervento sul luogo dell'incidente e migliora la pianificazione tecnica del soccorso.

Come si ottiene la scheda di soccorso?

Fin dal lancio in Svizzera della scheda di soccorso a opera del TCS in collaborazione con la Federazione svizzera dei pompieri (FSP), l'offerta si è costantemente ampliata: per la maggior parte dei vari modelli d'auto sono ora disponibili le rispettive schede.

Le schede di soccorso possono essere scaricate sui siti Internet delle case automobilistiche e degli importatori. Questi ultimi sono i responsabili del contenuto e della presentazione. Ciò comprende anche il formato del file, qualche volta molto grande (da osservare in caso di apertura o stampa)!

La vostra scheda soccorso è ancora attuale?

La scheda di soccorso può essere soggetta ad attualizzazioni, nel caso sussistano nuove conoscenze tecniche da parte del produttore.

  • È importante che si scelga la scheda di soccorso per la propria auto considerando la data di produzione, la forma della carrozzeria ed eventualmente il sistema di trazione.
  • Stampate la scheda di soccorso con la stampante a colori.

Dove posizionare la scheda di soccorso in auto?

  • Piegate la scheda di soccorso e fissatela sul retro della visiera parasole. 
  • Posizionate l'adesivo all'interno del vetro posteriore, lato conducente. 

In questo modo le squadre di soccorso sul luogo dell'incidente saranno informate subito dell'esistenza della scheda di soccorso nell'auto. Grazie alle indicazioni sulla scheda soccorso, il tempo di salvataggio può essere spesso considerevolmente ridotto e i medici possono soccorrere le persone coinvolte nell'incidente più rapidamente.

Dove trovare l'adesivo informativo della scheda soccorso?

Informazioni importanti sulla scheda di soccorso

Considerato che la maggior parte delle schede di soccorso sono state realizzate in collaborazione con l'Associazione dell'industria automobilistica tedesca, queste sono disponibili soltanto nella versione tedesca. Affinché la carta di soccorso sia utilizzabile in tutta la Svizzera e risulti davvero utile in caso di incidente, abbiamo tradotto la rispettiva legenda in italiano e francese.

E se non si trova la scheda di soccorso per la propria auto?

Qualora non doveste trovare la carta di soccorso per il vostro modello d'auto nella nostra lista, potete rivolgervi direttamente ai produttori della vostra auto, che sono sono responsabili della realizzazione di carte di soccorso corrette e attualizzate per tutti i loro veicoli.

Chi ha bisogno della scheda di soccorso?

Il TCS consiglia la scheda di soccorso per tutte le auto equipaggiate con almeno un airbag.

Perché la scheda di soccorso è così importante?

Un'occhiata ai crashtest conferma che le auto sono sempre più sicure. Ciò accresce la possibilità di sopravvivenza in caso d'incidente, ma comporta anche delle difficoltà in caso di soccorso ai passeggeri incastrati nelle vetture. In questo caso la scheda di soccorso rappresenta un grande vantaggio.

Negli ultimi vent'anni gli elementi di costruzione per la sicurezza delle vetture sono stati sviluppati costantemente. Se agli inizi degli anni '90, per quanto concerne la sicurezza passiva, l'equipaggiamento della maggior parte delle vetture era composto da cintura di sicurezza, da un abitacolo robusto e da zone di deformazione, nel frattempo la quantità dei sistemi per il salvataggio in caso di incidenti è accresciuto notevolmente. Non è raro che i veicoli oggi siano equipaggiati con 10 airbag, pretensionatore della cintura e poggiatesta attivo, i quali limiteranno il rischio mortale e le lesioni dei passeggeri in caso d'incidente.

Nuove sfide per i soccorritori

I sistemi moderni comportano un pericolo anche per i soccorritori. L'uso di acciai resistenti nella costruzione della carrozzeria contribuisce a proteggere l'abitacolo e a diminuire il peso del veicolo, ma spesso mette i soccorritori di fronte a grossi problemi. Spesso, infatti, i vigili del fuoco arrivano al limite con gli attrezzi (pinze di salvataggio), quando devono salvare una persona incastrata nell'abitacolo.

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei