La preparazione della vacanza

Pregustare le ferie preparandole al meglio, permette di godersi il viaggio e la vacanza in serenità.


Prima di partire per le ferie ci sono sempre molte cose da organizzare. Abbiamo stilato per voi una lista di consigli preziosi e informazioni utili per la preparazione del viaggio e per poter così godere al massimo delle meritate ferie. 

Andare in ferie - cosa fare come prima cosa

Coem primo passo della preparazione del viaggio, bisogna sbrigare le formalità, come controllare la validità di passaporto/carta d’identità e assicurarsi se sia necessario o meno un visto d’entrata nel Paese dove ci si reca in vacanza.

A seconda della destinazione scelta per le ferie, potrebbe essere necessario vaccinarsi. Prima del viaggio informatevi dal vostro medico circa la profilassi da seguire e le precauzioni più importanti di cui tenere conto per prevenire malattie.

All’estero in moto o auto

Se viaggiate in auto o in moto, non dimenticatevi di controllare la copertura della vostra assicurazione e di chiarire se è necessario avere una patente internazionale.

Oltre i confini senza problemi

Per i viaggi all’estero è necessario informarsi circa le norme doganali del Paese scelto e, per il rientro, circa quelle vigenti in Svizzera. Per sapere quali souvenir non creano nessuno problema di importazione/esportazione, vi rimandiamo a questa pagina: Souvenirs

Sul posto vanno rispettate regole e usanze locali. Ad esempio, in alcune nazioni è proibito fotografare determinati edifici (zone militari, aeroporti ecc..). Informatevi già prima della partenza.

Protezione viaggi

Per ferie senza pensieri vi consigliamo di avere una protezione viaggi. Da soci TCS potete usufruire dei nostri prodotti viaggio – assistenza, che vi offrono una copertura ottimale, indipendentemente da dove andate. 

In caso di emergenza

In caso di furto o perdita die documenti di viaggio, recatevi subito alla polizia locale. In alcune destinazioni è presente un servizio di polizia apposito per turisti.

Se durante le vostre ferie si verificano catastrofi ambientali, contattate il prima possibile i vostri cari, anche se non siete direttamente coinvolti negli avvenimenti, così eviterete inutili preoccupazioni a chi è rimasto a casa.

Per le emergenze che non potete risolvere da soli, contattate le autorità svizzere competenti sul posto (Ambasciata, Consolato).

Ulteriori informazioni: EDA - Aiuto all'estero

In caso di necessità, i possessori del TCS Libretto ETI del TCS possono contattare la centrale ETI: +41 58 827 22 20

Check-list del viaggio

Scaricate la nostra check list viaggio – ideale per i soggiorni di una settimana o ancora più lunghi e preparatevi nel migliore dei modi per la vostra vacanza. 

Preparazione dell'itinerario

Grazie al documento «Il mio viaggio», potete annotare i dati importanti riguardanti il vostro prossimo soggiorno, stamparli e portarli con voi. Avrete così a portata di mano tutte le informazioni utili.

È senz’altro utile anche lasciarne una copia a uno dei vostri famigliari.

Caricare in modo corretto

Il baule va caricato solo fino all’altezza del bordo superiore del sedile posteriore. I bagagli più pesanti vanno sistemati in basso e gli oggetti liberi assicurati con una corda. Eventualmente anche una rete divisoria può rivelarsi utile. Se si carica il tetto, bisogna fare attenzione alla sicurezza e controllare sempre il peso massimo trasportabile dall’auto.

La protezioni viaggi del TCS

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring