Venezuela

È un paese che vanta delle bellissime coste, montagne e pianure lambite dai raggi del sole. La parte meridionale è ricoperta di foreste.

Venezuela
Il Venezuela, situato a nord dell’America meridionale sul Mar dei Caraibi, è circondato da Colombia, Brasile e Guyana.

A prima vista

Generalità

Clima

Tropicale.

Miglior periodo: da dicembre ad aprile. Rischio di cicloni da luglio a novembre.

Moneta

Valuta nazionale: Bolivar - VEB

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Attualità
La situazione politica e sociale è molto tesa. Nel contesto delle elezioni presidenziali anticipate che sono previste per il 20 maggio 2018, c’è da aspettarsi un ulteriore aumento delle tensioni politiche.

Si raccomanda di seguire attentamente lo sviluppo della situazione prima e durante il viaggio tramite i media. Evitare le manifestazioni politiche e le dimostrazioni di qualsiasi genere.

Valutazione sommaria
A chi intraprende viaggi in Venezuela si raccomanda di prestare molta attenzione alla sicurezza personale. In tutto il paese il tasso di criminalità violenta è molto elevato. La situazione politica e sociale è sempre più tesa.

La grave crisi economica provoca delle riduzioni e delle difficoltà di approvvigionamento. Anche beni di uso quotidiano e medicamenti sono spesso indisponibili per lunghi periodi.

La situazione politica è tesa e polarizzata, questo soprattutto nelle grandi città conflittuali. Le frustrazioni della popolazione sfociano in atti di vandalismo, saccheggi e manifestazioni violente.

Si raccomanda di seguire attentamente tramite i media, lo sviluppo della situazione prima e durante il viaggio. Evitare le manifestazioni politiche e le dimostrazioni di qualsiasi genere. Attenersi alle istruzioni delle autorità e restare in contatto con l'operatore turistico.


Pericoli locali specifici

  • Zona di confine con la Colombia: è sconsigliato viaggiare nella zona di confine con la Colombia.


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
Fuori dalle grandi città l'assistenza medica non è sempre garantita.


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, febbre gialla, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: febbre tifoide, epatite B e rabbia.

 

La vaccinazione contro la febbre gialla è raccomandata per i visitatori in provenienza da Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador o Perù o per i viaggiatori che visiteranno delle regioni esterne alle grandi città.


Situazione sanitaria
Prevedete un trattamento antimalarico e proteggetevi contro le punture delle zanzare. Il rischio di malaria varia da una regione all’altra. Nelle grandi città, l’Isla Margarita e la metà ovest della zona costiera, il rischio di malaria è trascurabile. Vi è pure un rischio di dengue. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
Il tasso di criminalità è molto elevato e continua ad aumentare. Il possesso diarmi da fuoco è assai diffuso, e i criminali ne fanno uso frequente senza esitazione. Oltre a scippi e borseggi sono sempre più frequenti anche delitti violenti: sequestri a scopo di estorsione, furti di automobili a mano armata (in particolare di automobili di lusso) e aggressioni a scopo di rapina, delitti a sfondo sessuale e omicidi. Durante i cosiddetti sequestri lampo la vittima viene obbligata a prelevare soldi e a effettuare acquisti mediante la carta di credito. Sono noti reati nei quali erano implicati agenti di polizia.

Sono frequenti le rapine in strada effettuate da criminali su motociclette, sia nelle zone urbane sia sulle strade rurali. Vengono presi di mira le automobili ma anche i bus.


Misure precauzionali specifiche alla destinazione

  • viaggiare esclusivamente di giorno e mai soli. Se possibile fatevi accompagnare da una persona di fiducia del posto;
  • informarsi presso conoscenti, partner commerciali o all'albergo in merito alla situazione locale e chiarire quali sono i quartieri sicuri. In generale evitare i quartieri poveri;
  • utilizzare carte di credito con prudenza, gli abusi sono infatti molto diffusi;
  • evitare di uscire dopo il tramonto;
  • I furti in alberghi economici e non sorvegliati sono frequenti. Vale la pena spendere qualcosa e pernottare in alloggi più sicuri;
  • servirsi solo di taxi ufficiali (generalmente riconoscibili dalla targa gialla) e chiamarli possibilmente per telefono; all'aeroporto di Caracas Maiquetíarifiutare le offerte di tassisti abusivi e salire su taxi (veicoli neri con motivi gialli) esclusivamente alle fermate ufficiali presso l'aeroporto o farsi venire a prendere da una persona di fiducia;
  • non posteggiare il veicolo in luoghi discosti o incustoditi. Scrutare i paraggi prima di lasciare il veicolo; campeggiare solo nei luoghi segnalati e controllati;
  • in caso d'aggressione non opporre resistenza, poiché vi è una fortissima predisposizione alla violenza. Gli aggressori non esitano ad uccidere;
  • gli uomini d'affari dovrebbero partecipare a incontri di lavoro unicamente durante il giorno.


Nelle acque venezuelane si sono più volte verificati attacchi di pirateria.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Da maggio a novembre le isole e le regioni costiere possono venir colpite da propaggini di uragani.

In casi estremi possono causare allagamenti e danni alle infrastrutture. Anche la circolazione può subire disagi temporanei.

La regione nordorientale del Paese, Caracas compresa, è zona sismica.

World Meteorological Organization (WMO)

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido almeno 6 mesi dopo la data d'arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione (Da notare che per i viaggi strettamente turistici è accettato anche un passaporto valido almeno 2 mesi dopo la data d’arrivo, a condizione che lasciate la nazione prima della data di scadenza del passaporto).
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 90 giorni.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

 

Valichi di confine venezuelani
Tutti i valichi di confine venezuelani per il Brasile, Guyana e Colombia restano chiuse durante la notte. Informarsi presso le guardie di confine riguardo gli orari di apertura attuali.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre internazionale è obbligatoria. Essa è valida unicamente se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) è raccomandato per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Veicolo & Equipaggiamento

Auto

Equipaggiamento obbligatorio

  • Contrassegno CH
  • Triangolo

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Limiti di velocità

  • Località: 60 km/h
  • Fuori località: 80-100 km/h

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra.

 

Numeri d'emergenza 
Polizia17
Pompieri18
Ambulanza15
Centrale d'intervento ETI+41 58 827 22 20

 

Notrufnummern
Polizia17
Ambulanza15
Pompieri18

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE sconsiglia parzialmente viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 110 V
Prefisso: +58
Polizia: 17
Ambulanza: 15
Pompieri: 18
 

Saperne di più

Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring
 
Calcolatore d'itinerari
Infostrada
La mia sezione