Nicaragua

Il paese possiede aspetti turistici rilevanti: dalla foresta tropicale ai laghi, passando per le spiagge e le città coloniali.

Nicaragua
Il Nicaragua è situato nell’America centrale ed è circondato da Honduras e Costa Rica.

A prima vista

Generalità

Clima

Tropicale. 

Miglior periodo: da novembre a febbraio. Rischio di cicloni da luglio a novembre.

Moneta

Valuta nazionale: Córdoba - NIO

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Attualità
A chi intraprende viaggi in Nicaragua si raccomanda di prestare molta attenzione alla sicurezza personale. La situazione politica e sociale è estremamente tesa.

Da metà aprile 2018, delle manifestazioni (a volte violente) si producono su tutto il territorio nazionale. La popolazione esprime la propria frustrazione per la situazione politica e sociale con manifestazioni di massa, blocchi stradali e scioperi. Le forze di sicurezza intervengono con la forza. Atti di vandalismo e saccheggi sono praticamente all’ordine del giorno. In luglio del 2018 le forze di sicurezza e i gruppi paramilitari hanno sgomberato in modo violento la maggior parte dei posti di blocco eretti dai dimostranti in tutto il Paese. Molte persone sono state ferite o hanno perso la vita. Perturbazioni e ritardi del traffico e difficoltà di approvvigionamento sono ancora possibili.
I beni d’uso quotidiano, il carburante e i medicamenti non sono sempre disponibili ovunque. Il funzionamento dei servizi di ambulanza e degli ospedali è parzialmente limitato.

Gli atti di violenza e gli scontri tra i dimostranti e le forze di sicurezza, durante i quali vengono utilizzate anche armi da fuoco, continuano a causare vittime e feriti.

I blocchi stradali possono durare diversi giorni e possono portare a scontri violenti. Il rischio di improvvisi alterchi violenti è alto.

Il tasso di criminalità è elevato e aumenta ancora (vedi anche capitolo Criminalità).

Un ulteriore deterioramento della situazione non è escluso.

Seguire tramite i media e il proprio operatore turistico l'evoluzione della situazione prima del viaggio e in seguito durante tutto il soggiorno. Per informazioni sui collegamenti aerei e d'autobus rivolgersi alle compagnie aeree e alle autolinee. Attenersi alle istruzioni delle autorità locali e evitare assembramenti e manifestazioni di qualsiasi tipo. Dopo il calare dell’oscurità rinunciare alle uscite, sia a piedi che in automobile.

 

Valutazione sommaria
Le tensioni sociali e politiche sfociano talvolta in dimostrazioni e scioperi che possono degenerare anche in atti di violenza e saccheggi. Il tasso di criminalità è in aumento.

Le grandi manifestazioni possono ostacolare il traffico. In caso di blocchi stradali e scioperi, ai viaggiatori non resta che informarsi sul posto riguardo alle possibilità di viaggio alternative e, se la situazione lo richiede, attendere il placarsi delle tensioni. In caso di blocchi, i mezzi di assistenza per la rappresentanza svizzera a Managua per l'uscita dalle regioni colpite sono solo limitati, se non addirittura nulli.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche in Nicaragua. 

Si raccomanda di seguire tramite i media e il proprio operatore turistico l'evoluzione della situazione prima del viaggio e in seguito durante tutto il soggiorno. Attenersi alle istruzioni delle autorità locali e evitare assembramenti e manifestazioni di qualsiasi tipo.


Pericoli locali specifici
Si raccomanda di informarsi presso le autorità locali in merito alla sicurezza prima di recarsi nelle regioni discoste nel settentrione del Paese.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
Fuori Managua l'assistenza medica è garantita soltanto in maniera limitata.


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: febbre tifoide, epatite B e rabbia.
  • La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori soggiornanti in questa destinazione provenienti da una zona endemica.


Situazione sanitaria
Proteggetevi contro le punture delle zanzare. Rischio minimo di malaria e di dengue. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
Il tasso di criminalità è elevato e aumenta ancora. Il possesso e l’utilizzo di armi è diffuso. Spesso gli autori sono armati. Spesso si tratta di scippi, borseggi, scasso di automobili e effrazioni in case e hotel non sorvegliati, richieste di denaro ai blocchi stradali, attacchi armati contro persone e negozi. Il rischio è particolarmente alto nel centro di Managua, in zone appartate, nelle stazioni degli autobus e durante i viaggi in taxi. I tassisti sono coinvolti in rapine a mano armata e in cosiddetti sequestri lampo, in cui la vittima viene obbligata a prelevare soldi o a effettuare acquisti mediante la carta di credito. Non è sempre possibile contare sull’assistenza della polizia.


Misure precauzionali specifiche alla destinazione

  • Ai turisti si raccomanda di rinunciare ai viaggi individuali
  • Non lasciare mai gli autoveicoli incustoditi
  • Agire con sana diffidenza, se sconosciuti o persone che si conoscono solo superficialmente (anche giovani) propongono aiuto
  • Se possibile, utilizzare soltanto taxi prenotati telefonicamente di persona o tramite l’albergo. Insistere per non far salire altri passeggeri nel taxi. Non utilizzare taxi collettivi


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Il Nicaragua si trova in una zona sismica attiva; occorre pertanto considerare il pericolo di terremoti ed eruzioni vulcaniche e possono provocare devastazioni sulla terraferma e tsunami.
Pacific Tsunami Warning Center PTWC

Da maggio a novembre occorre prevedere uragani e forti piogge che possono provocare allagamenti, frane e violente mareggiate. Anche la circolazione può subire disagi temporanei.

A chi intendesse intraprendere gite sui vulcani si raccomanda una buona attrezzatura e di farsi accompagnare da guide qualificate esperte del luogo. Prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle istruzioni delle autorità, p es. blocchi a causa di vulcani attivi, ordini di evacuazione.

World Meteorological Organization (WMO)
Instituto Nicaragüense de Estudios Territoriales (INETER) Informazioni sui terremoti e vulcani
Sistema Nacional para la Prevención, Mitigación y Atención de Desastres (SINAPRED)

 

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido almeno 6 mesi dopo l’arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 90 giorni. Tutti i passeggeri devono acquistare una carta da turista al loro arrivo. Essa è obbligatoria e costa USD 10.-.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Una tassa aeroportuale è riscossa all’aeroporto di partenza dal Nicaragua, se essa non è inclusa nel prezzo del biglietto: USD 35.-. Non viene riscossa nessuna tassa per i viaggiatori in transito nelle 8 ore e che non lasciano l’aeroporto. I bambini di meno di 2 anni sono esentati.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) non è necessario per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza

a Managua
Polizia

249 57 14 (Polizia di transito)

Pompieri

265 14 44

Ambulanza265 17 61
Notrufnummern
Polizia118
Ambulanza128
Pompieri115

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 110 V
Prefisso: +505
Polizia: 118
Ambulanza: 128
Pompieri: 115
 

Saperne di più

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.