Gibuti

Il luogo in cui è stato girato il film "Il pianeta delle scimmie" affascina i visitatori per il mare, le coste, i campi di lava e i paesaggi di una bellezza unica.

Gibuti
Situato nell’Africa orientale, il Gibuti separa, con lo Yemen, il sud del Mar Rosso dal Golfo d’Aden (Oceano Indiano).

A prima vista

Generalità

Clima

Desertico.

Miglior periodo: da ottobre ad aprile.

Moneta

Valuta nazionale: Franco gibutiano - DJF

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
Il Paese può definirsi relativamente stabile. Sono possibili manifestazioni e atti di violenza. L'infrastruttura fuori dalle città è carente; sono da prevedere intralci, soprattutto negli spostamenti attraverso il Paese.

In tutto il Paese sussiste il rischio di attentati. Il 24 maggio 2014 infatti numerose persone sono morte o rimaste ferite in seguito a un attentato in un ristorante della città di Gibuti ben frequentato da cittadini stranieri. Si fanno sempre più pressanti, in particolare, le minacce del gruppo somalo Al Shabaab verso Gibuti.


Pericoli locali specifici

  • Nel 2004 Gibuti è stato dichiarato libero da mine. Attenersi tuttavia alle strade molto trafficate, in particolare nei distretti di Tadjoura, Obock e Ali Sabeih.
  • A causa del pericolo di incidenti, attentati e aggressioni si sconsigliano i viaggi ferroviari da Gibuti all'Etiopia.
  • Regione al confine con l'Eritrea: si sconsigliano i viaggi nella regione alla frontiera con l'Eritrea.
  • La zona di frontiera con la Somalia è da evitare a causa dell'elevato rischio di aggressione.


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
Le prestazioni mediche di base non sono garantite. Malattie e ferite gravi devono essere curate all'estero (Europa). Gli ospedali richiedono una garanzia finanziaria prima di trattare i pazienti (carta di credito o pagamento anticipato).


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: febbre tifoide, epatite B e rabbia.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori soggiornanti in questa destinazione provenienti negli ultimi 6 giorni da una zona endemica (per chi vi ha soggiornato). Quest'obbligo è stato tolto per i bambini di età inferiore a un anno.


Situazione sanitaria
Prevedete un trattamento antimalarico e proteggetevi contro le punture delle zanzare. Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
Si raccomandano le usuali misure di prudenza contro la microcriminalità.

Pirati somali hanno esteso i loro attacchi a tutto il Golfo di Aden.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

Le rare piogge possono essere particolarmente violente e provocare in breve tempo inondazioni, soprattutto nella città di Gibuti. Anche periodi di siccità sono possibili.

Gibuti si trova in zona sismica attiva e ha volcani attivi.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto è pure necessario. Esso può essere ottenuto all’arrivo per dei soggiorni fino a 30 giorni: DJF 15'000.-, EUR 75.- o USD 90.-.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre internazionale è obbligatoria. Essa è valida unicamente se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) non è necessario per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza

 

 

Notrufnummern
Polizia17
Pompieri18

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE sconsiglia parzialmente viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +253
Polizia: 17
Pompieri: 18
 

Saperne di più

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.