Emirati arabi uniti

Un paese desertico ricco di petrolio e di gas. Inizia ad aprirsi al turismo balneare destinato a ospiti esigenti.

Emirati arabi uniti
Gli Emirati arabi uniti, situati sul Golfo Persico, confinano con Arabia Saudita e Oman e sono una federazione di 7 emirati: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujairah, Ras al-Khaimah, Sharjah e Um al-Quywayn.

A prima vista

Generalità

Clima

Tropicale, semidesertico sulla costa e arido all'interno. Deboli piogge tra novembre ed aprile.

Miglior periodo: da novembre ad aprile.

Moneta

Valuta nazionale: Dirham - AED

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
La situazione politica è stabile. Va comunque tenuto in considerazione che i delicati equilibri politici in Medio Oriente possono portare a un cambiamento repentino della situazione.

Non si può escludere il rischio di attentati, visto che diverse organizzazioni terroristiche minacciano regolarmente gli stati del Golfo con attentati. Il gruppo armato yemenita degli Huthi ha minacciato anche gli Emirati Arabi Uniti.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: epatite B.


Situazione sanitaria
Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto. L'assistenza medica è garantita. Molti ospedali richiedono una garanzia finanziaria per i trattamenti che non sono considerati come casi di emergenza (ad esempio, la prova della sottoscrizione di un’assicurazione sanitaria, la presentazione di una carta di credito o tramite un pagamento anticipato). I ricoveri al pronto soccorso vengono trattati senza riserve.

Criminalità

Valutazione sommaria
Si raccomanda di osservare le usuali misure precauzionali contro la microcriminalità e di depositare i documenti nella cassetta di sicurezza dell'albergo. Portare comunque sempre con sé una fotocopia del passaporto (inclusa la pagina con il timbro d'entrata).

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Pericoli naturali

In caso di forti piogge i letti dei fiumi prosciugati (uadi) possono trasformarsi in breve tempo in torrenti impetuosi.

National Center of Meteorology and Seismology

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Disposizioni giuridiche

La legislazione si fonda su un’interpretazione giuridica rigorosa dell’Islam e su una morale rigida. Chi contravviene viene perseguito e punito molto più severamente che in Svizzera. L’attività giudiziaria può variare nei singoli Emirati. Sono puniti tra gli altri i seguenti reati:

  • l'alcool al volante (0 per mille!), il consumo di alcolici e lo stato di ebbrezza in pubblico;
  • i comportamenti indecenti in pubblico, per esempio effusioni tra persone adulte e bestemmiare; 
  • i rapporti extraconiugali e omosessuali e le gravidanze extraconiugali. Nei reati sessuali, a secondo del caso, spetta alla vittima dimostrare che non ha violato l’ordinamento giuridico; 
  • osservazioni sprezzanti sulla famiglia sovrana e sull'Islam;
  • dimostrazioni di sostegno al Qatar o affermazioni critiche sulla crisi politica, in corso dal giugno 2017, tra il Qatar e gli Emirati Arabi Uniti (e altri Paesi arabi). In generale, evitare discussioni e dichiarazioni di argomento politico, anche sui social media; 
  • fotografare edifici e installazioni governativi e militari, stabilimenti industriali (p.es. campi petroliferi, raffinerie) e, in genere, installazioni d’importanza strategica come aeroporti ecc. Manca una certa chiarezza su cosa rientri in queste categorie. Fare attenzione alle segnaletiche e nel dubbio chiedere il permesso alle forze di sicurezza locali oppure rinunciare a scattare fotografie.

 

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido almeno 6 mesi dopo la data d’arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto è pure necessario. Esso può essere ottenuto gratuitamente all’arrivo per dei soggiorni fino a 90 giorni.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio e dei documenti in regola per la prossima destinazione. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre internazionale è obbligatoria. Essa è valida unicamente se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 21 a 25 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) è obbligatorio per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Veicolo & Equipaggiamento

Strade

Dal 5 giugno 2017, le frontiere marittime e aeree tra gli Emirati arabi e Qatar sono chiuse. Per informazioni riguardanti i percorsi di viaggio alternativi, rivolgersi al proprio operatore turistico o alla propria compagnia aerea.

Gli eccessi di velocità e la frequente inosservanza delle regole della circolazione rappresentano una notevole fonte di incidenti sulle strade degli Emirati.

I viaggi nel deserto al di fuori delle strade asfaltate vanno intrapresi esclusivamente in gruppi di più veicoli fuoristrada. Sono indispensabili un apparecchio di navigazione e una scorta sufficiente di acqua, cibo, carburante e pezzi di ricambio.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Limiti di velocità

  • Località: 60 km/h
  • Autostrade: 120 km/h

Alcool

0‰

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con danni materiali, chiamare la polizia.

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra. 

Notrufnummern
Polizia999
Ambulanza998
Pompieri997
Einsatzzentrale ETI+41 58 827 22 20

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 220/240 V
Prefisso: +971
Polizia: 999
Ambulanza: 998
Pompieri: 997
Alcool: 0‰
 

Saperne di più

Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring
 
Calcolatore d'itinerari
Infostrada
La mia sezione