Arabia Saudita

L’Arabia Saudita, che occupa la maggior parte della penisola arabica, si affaccia sul Mar Rosso, il Golfo di Aden (Oceano Indiano), il mare e il Golfo di Oman e il Golfo Persico. Il paese confina con Giordania, Iraq, Kuwait, Qatar, Bahrein, Emirati arabi uniti e Yemen.

A prima vista

Generalità

Clima

Desertico.

A causa dell'estensione del paese, il clima varia secondo le regioni: nel sud-est, le temperature possono arrivare fino a 45 - 50 °C in estate; in riva al Mar Rosso, i mesi da dicembre a febbraio sono i migliori; lungo la costa del Golfo Persico, il clima é gradevole durante tutto l'anno, ma assai caldo da aprile a ottobre; altrove, variazioni importanti delle temperature diurne e notturne (gelo possibile dalla metà novembre a fine febbraio).

Miglior periodo: da dicembre a febbraio.

Moneta

Valuta nazionale: Ryal saudita - SAR

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
I viaggi in Arabia saudita presentano determinati rischi. Occorre sempre tener conto del fatto che il contesto regionale in Medio Oriente è complesso e che per questo motivo la situazione della sicurezza può mutare rapidamente.

In tutto il Paese esiste il pericolo di atti terroristici. Questi sono indirizzati sia contro le forze di sicurezza, che contro le comunità sciite. Gli stranieri occidentali, i loro luoghi di lavoro e di domicilio nonché le istituzioni occidentali, sono anche obbiettivo di questi attentati. Occasionalmente si verificano sparatorie durante l’inseguimento dei gruppi terroristici da parte delle forze di sicurezza. Non si deve neanche escludere il rischio di sequestri.

Vi sono sporadiche dimostrazioni. Si consiglia di evitarle poiché sono possibili scontri violenti con le forze di sicurezza.

Si raccomanda di informarsi prima e durante il viaggio sulla situazione nel Paese e di prestare particolare attenzione alla propria sicurezza personale: Occorre attenersi severamente alle prescrizioni di sicurezza della polizia nonché dei responsabili della sicurezza negli aeroporti, nei luoghi e negli edifici pubblici, negli alberghi e nei complessi residenziali. Evitare di dare nell’occhio; rispettare le prescrizioni locali applicabili anche agli stranieri indipendentemente dalla loro confessione; evitare qualsiasi comportamento che possa essere interpretato come espressione di disprezzo per i costumi locali.


Pericoli locali specifici

  • Eastern Province: si sconsigliano i viaggi turistici o non assolutamente necessari a destinazione del distretto di Al Qatif.
  • Zona confinante con lo Yemen: si sconsigliano i viaggi a destinazione della zona di confine con lo Yemen, incluse le città di Najran et di Jizan.


Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
L’assistenza medica è di principio garantita. Gli ospedali richiedono un pagamento anticipato o una dichiarazione di garanzia finanziaria prima di trattare i pazienti.


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: epatite B, malattie da meningococco e rabbia.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori soggiornanti in questa destinazione provenienti negli ultimi 6 giorni da una zona endemica (per chi vi ha soggiornato). È anche obbligatorio , per i passeggeri provenienti dal Sudan, se essi non possiedono l’attestazione sudanese che indica che non hanno soggiornato negli ultimi 6 giorni a sud del 15°N.


Situazione sanitaria
Prevedete un trattamento antimalarico e proteggetevi contro le punture delle zanzare tutto l'anno nell'estremo sud-ovest del paese, tranne che nelle montagne della provincia di Asir. Vi è pure un rischio di dengue. Rispettate le direttive di igiene personale ed alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Pericoli naturali

In caso di forti piogge i letti dei fiumi prosciugati (wadi) possono trasformarsi in breve tempo in torrenti impetuosi. Gedda, Riad ed altre città sono state ripetutamente colpite da alluvioni, causando morti e feriti.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido ancora almeno 6 mesi dopo la data d’arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione. I passaporti con annotazioni delle autorità israeliane o con la menzione della religione israelita sono rifiutati.
  • Un visto è pure necessario.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio e dei documenti in regola per la prossima destinazione. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

I visitatori seguenti, che non s’attengono alle esigenze relative all’apparenza e al comportamento in Arabia Saudita, possono pure vedersi rifiutare l’entrata nel paese:

  • Le donne che espongono le loro gambe o le loro braccia, o che portano degli abiti troppo leggeri o troppo stretti.
  • Gli uomini in pantaloncini che espongono le loro gambe.
  • Gli uomini e le donne che dimostrano il loro affetto in pubblico.

Una tassa aeroportuale è riscossa all’aeroporto di partenza dall’Arabia Saudita: SAR 50.-.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta se è accompagnata da una traduzione in araba. Senza questa traduzione la licenza di condurre internazionale è obbligatoria. Essa è valida unicamente se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

Le donne non possono guidare un veicolo. Consultare in anticipo la rappresentanza diplomatica per le altre formalità. Vi sono inoltre altri numerosi regolamenti e restrizioni (ad esempio per le donne celibi o che viaggiano da sole).

L’età minima per noleggiare una vettura varia da 21 a 25 anni, a seconda della compagnia di noleggio e del tipo di veicolo. Si consiglia di noleggiare un’auto con autista.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) non è necessario per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Veicolo & Equipaggiamento

Strade

Dal 5 giugno 2017, le frontiere terrestri, marittime e aeree tra Arabia saudita e Qatar sono chiuse. Per informazioni riguardanti i percorsi di viaggio alternativi, rivolgersi al proprio operatore turistico o alla propria compagnia aerea.

L'alta velocità e il comportamento imprevedibile di molti utenti della strada costituiscono un notevole rischio d'incidenti. Le escursioni nel deserto vanno effettuate esclusivamente in gruppi di veicoli fuoristrada. Sono indispensabili un apparecchio di navigazione e una scorta sufficiente di acqua, cibo, carburante e pezzi di ricambio.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

In caso di emergenza

Incidenti

 

Notrufnummern
Polizia999
Ambulanza997
Pompieri998
Guasti800 124 10 02 (Riad)
Incidenti993

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE sconsiglia parzialmente viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 125/215 V
Prefisso: +966
Polizia: 999
Ambulanza: 997
Pompieri: 998
Guasti: 800 124 10 02 (Riad)
 

Saperne di più

Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring
 
Calcolatore d'itinerari
Infostrada
La mia sezione