Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Consigli per le vacanze in campeggio in montagna

Un viaggio in montagna con un camper o una roulotte ha le sue insidie. Leggete a cosa dovete fare attenzione e quali regole dovete conoscere sulle strade di montagna

A cosa devo prestare attenzione se trascorro le mie vacanze in campeggio nelle Alpi?

Fare una vacanza in campeggio nelle Alpi è una bella esperienza. Si sta a stretto contatto con la natura, si respira aria pura e fresca e si dimenticano le frenesie quotidiane.

Per quanto la vita in montagna sia idilliaca, può riservare qualche difficoltà ai campeggiatori. Quando si pianificano vacanze in montagna bisogna considerare gli aspetti descritti a seguire.

Le strade per raggiungere la meta sono adatte e accessibili a camper e mezzi simili?

Le strade per raggiungere la meta sono adatte e accessibili a camper e mezzi simili?

Nelle Alpi si susseguono salite e discese, le strade sono prevalentemente strette e tortuose. Prima di partire, pertanto, bisognerebbe controllare attentamente se è possibile arrivare alla meta senza problemi con il proprio camper o la propria roulotte. Sono soprattutto i tornanti dei passi a risultare difficoltosi e a richiedere grande abilità da parte del conducente. Inoltre occorre fare particolare attenzione alle sporgenze rocciose: è possibile passare senza intoppi con il camper? Ci sono infine passi per i quali si sconsiglia di transitare con camper o veicoli con roulotte: è il caso ad esempio del Passo del Klausen e del Passo dell’Oberalp.

>> I passi in Svizzera

Pianificazione del percorso con navigatore per camper

Per la pianificazione del percorso risultano utili soprattutto i navigatori specifici per camper. Essi consentono infatti d'inserire il profilo veicolo, con dati come dimensioni e peso. Sulla base di queste informazioni viene quindi calcolato un percorso ideale in cui si evitano sottopassaggi bassi, tratti stretti o forti pendenze.

>> Test comparativo tra navigatori per camper

Strade di montagna

Strade di montagna

Buono a sapersi: nei tratti in salita e in discesa i veicoli pesanti (camion, pullman turistici, ecc.) e i veicoli con rimorchio (quindi anche quelli con roulotte) hanno la precedenza rispetto agli altri veicoli.

>> Insidie e pericoli sulle strade di montagna

Spazio di frenata durante la discesa a valle

Bremsweg Talwärtsfahren

Durante la discesa a valle con una roulotte, il peso spinge da dietro e quindi lo spazio di frenata si allunga automaticamente. I freni possono surriscaldarsi: è dunque importante che l’impianto frenante del veicolo trainante e della roulotte sia in buone condizioni. 

Per evitare il surriscaldamento dei freni, si raccomanda di non tenere premuto il pedale dei freni quando si guida l’auto in discesa.

  • Nelle lunghe discese quindi, basta inserire una marcia che permetta di mantenere il più possibile la velocità di guida desiderata durante rollio o che consenta il recupero energetico se si è alla guida di un’auto elettrica.
  • Anche i moderni cambi automatici selezionano spesso le marce in modo da sfruttare il più possibile l’effetto frenante del motore. Per i cambi automatici più vecchi, che non sfruttano il freno motore, si consiglia d'innestare con il cambio una marcia inferiore o di passare alla modalità di cambio B o S.
  • Guidare su strade di montagna con un veicolo sottoposto a manutenzione. (Rispettare gli intervalli di sostituzione del liquido per freni secondo le istruzioni del costruttore)

Controllare gli pneumatici

Non dimenticate di controllare gli pneumatici: un buon profilo è particolarmente importante nei tratti in salita e discesa. 

Gli pneumatici andrebbero controllati attentamente soprattutto se il veicolo è rimasto fermo per molto tempo e se le gomme hanno già qualche anno.

>> TCS Domande frequenti sugli pneumatici

Da autunno inoltrato avere a bordo le catene da neve – anche per la roulotte

Da autunno inoltrato avere a bordo le catene da neve – anche per la roulotte

Chi va in montagna in autunno e, ovviamente, in inverno, deve pensare anche alle catene: il limite delle nevicate, infatti, può scendere repentinamente e le strade possono imbiancarsi in fretta. A chi viaggia con un rimorchio si consiglia di tenere a bordo le catene da neve non soltanto per il veicolo trainante, ma anche per la roulotte.

Se si utilizza il camper o la roulotte anche in inverno, suggeriamo di tenere le catene da neve a bordo.

>> Pneumatici invernali per camper e roulotte

Lista delle cose da portare

In linea di massima per una vacanza in campeggio in montagna serve la stessa attrezzatura che si usa a valle.

>> Che cosa includere nell’attrezzatura di base per il campeggio?

Variazioni di temperatura in montagna

Nota: in montagna le temperature possono tranquillamente scendere sotto lo zero anche in piena estate – soprattutto da agosto.

Da portare per le vacanze in montagna:

  • Abbigliamento caldo e resistente alle intemperie
  • Scarpe robuste
  • Chi viaggia in tenda dovrebbe portarsi un sacco a pelo caldo e materassini isolanti, dato che di notte può fare abbastanza freddo

In tenda quando fa freddo

In tenda quando fa freddo

Stare in tenda con temperature rigide non è per tutti. L’attrezzatura e la propria esperienza sono essenziali.
Il Dott. med. Martin Walliser, primario del reparto di chirurgia del ospedale cantonale di Glarus AG nonché guida alpina e vicepresidente della Società Svizzera di Medicina di Montagna, ha alcuni consigli per chi sceglie la tenda quando fa freddo e nevica.

>> In tenda quando fa freddo e nevica

Il campeggio libero in Svizzera

Il campeggio libero in Svizzera

Attenzione ai pernottamenti nella natura. In Svizzera il campeggio libero è consentito soltanto in misura molto limitata.

>> Il campeggio libero in Svizzera - permesso o proibito

Campeggi alpini che vi consigliamo

TCS Camping Disentis - Grigioni - Svizzera  / 1100 metri sul livello del mare

A Disentis chi ama l’avventura rimarrà sopraffatto dalla spettacolare cornice delle montagne, mentre le anime romantiche si godranno la tranquillità del lago naturale, il cuore del campeggio. Nel camping è anche possibile prendere un alloggio in affitto

TCS Camping Flims - Grigioni - Svizzera / 1080 metri sul livello del mare

Il TCS Camping Flims si trova a Waldhaus, ai margini della grande foresta di Flims, sopra il Lago di Cauma, dall’aspetto quasi caraibico, e la Ruinaulta. Il Camping Flims è aperto in estate e in inverno.

TCS Camping Samedan - Grigioni - Svizzera / 1740 metri sul livello del mare

Campeggiare al TCS Camping Samedan significa avvicinarsi all’intensità e alla bellezza della natura. È il campeggio ideale per gli appassionati di sport e per chi viaggia da solo, sia d’estate che d’inverno. In inverno sciatori e snowboarder possono usufruire del servizio «Engadin Bus» per raggiungere i comprensori sciistici.

TCS Camping Scuol - Grigioni - Svizzera / 1250 metri sul livello del mare

Immerso in una splendida cornice naturale, il campeggio è circondato da imponenti gruppi montuosi e splendidi prati. Il Camping Scuol è aperto sia d’inverno che d’estate e dispone di moderni servizi igienici riscaldati nella stagione fredda. Ristorante e piccolo negozio in loco.

Questa pagina vi è stata utile?
No
 

Saperne di più

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Giubilei
40 anni Carta Aziendale
50 anni test pneumatici
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.