Sovente 3 posti sono idonei solo per 2 seggiolini per bambini



Gli opuscoli dei modelli non indicano quanti bambini si possono trasportare contemporaneamente in un veicolo e la facilità con la quale si può montare un seggiolino. Per questo motivo il TCS effettua regolarmente questa serie di test e in totale ha già verificato 147 veicoli. Quest'anno sono state esaminate altre 18 automobili delle principali marche.

Non tutti i seggiolini sono compatibili con qualsiasi auto

Nella ricerca dell'auto familiare adatta alle proprie esigenze, l'ideale è effettuare una prova su strada con bambini e seggiolini. Benché tutte le vetture nuove siano equipaggiate con ancoraggi Isofix e Top-Tether, non tutti i seggiolini per bambini sono compatibili con qualsiasi auto. Nella pratica possono sorgere problemi quali: disattivazione dell'airbag del passeggero anteriore per seggiolino montato in direzione contraria al senso di marcia, seggiolino con piede di sostegno sul pianale della vettura con cassetto portaoggetti oppure omologazione del seggiolino Isofix per un determinato veicolo. In aggiunta, per complicare il tutto, le istruzioni d'uso di alcuni veicoli non ammettono, non consigliano oppure pongono severe restrizioni all'impiego dei seggiolini per bambini su determinati posti.

Panoramica dei risultati

Consigli del TCS

Per motivi di sicurezza, il TCS consiglia, se possibile, di non trasportare i bambini sul sedile a fianco del conducente, bensì sui sedili posteriori. Un bambino dovrebbe viaggiare sul sedile del passeggero anteriore unicamente se i posti posteriori sono già occupati. Ad esempio quando viaggia assieme il figlio di amici. Ma attenzione: se si monta un seggiolino per bambini in direzione contraria al senso di marcia, bisogna assolutamente disattivare prima l'airbag del passeggero anteriore. Riguardo al trasporto di bambini, il sedile del passeggero anteriore costituisce una sorta di «riserva di capacità», che può essere alle volte utile.

Panoramica dei risultati

"Sono considerate auto familiari, ma questo non significa che siano l'ideale per il trasporto dei bambini. Delle 18 vetture testate, solo in una è stato possibile montare tre grandi seggiolini per bambini sui sedili posteriori. Le altre non offrono sufficiente spazio, oppure il sedile centrale posteriore non è considerato dal costruttore idoneo per tale scopo."

Panoramica di tutti i risultati dei test [PDF, 3.7MB]

Sicurezza per i bambini

Un bambino su due non è assicurato correttamente.
Bambini sicuri in auto: come funziona in Europa.
Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.