Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Area di sosta o campeggio – le differenze

Differenze tra campeggio e area di sosta per camper e relativi vantaggi e svantaggi

In breve

Un campeggio è un’area delimitata all’interno della quale si può pernottare in un veicolo da campeggio o una tenda e che è dotata di una tipica infrastruttura da camping. Tra le dotazioni di base figurano i servizi igienici con toilette, docce e postazioni di lavaggio delle stoviglie; spesso sono presenti anche lavatrici e asciugatrici.

Un’area di sosta è un parcheggio per veicoli da campeggio in cui è ufficialmente possibile pernottare, nella maggior parte dei casi a pagamento. Spesso assomiglia a un normale parcheggio per autovetture, ma presenta un apposita segnaletica. L’area di sosta è particolarmente adatta a veicoli da campeggio autonomi con impianti sanitari propri, dato che spesso le infrastrutture igieniche sono assenti o carenti.

Autrice: Stephanie Köllinger - Steffi è appassionata di camper e sfrutta ogni occasione per girare la Svizzera con il suo mezzo.

Qual è la differenza tra un’area di sosta e un campeggio?

Da neo-camperisti ci si imbatte continuamente nei termini area di sosta e campeggio e ci si chiede quale sia la differenza tra i due. In questo articolo vi spieghiamo cosa distingue un’area di sosta da un campeggio e quali vantaggi/svantaggi presenta ciascuno di essi.

1. Campeggio

Cos’è un campeggio?

TCS Camping Gwatt Lago di Thun****
TCS Camping Gwatt Lago di Thun****

Un campeggio è un’area delimitata all’interno della quale si può pernottare in un veicolo da campeggio o una tenda e che è dotata di una tipica infrastruttura da camping.

In Svizzera il più grande operatore del settore è TCS Camping, un’organizzazione che offre campeggi in tutte le regioni del paese.

Equipaggiamento in campeggio

I campeggi offrono un’infrastruttura completa e un’ampia gamma di servizi per i loro ospiti. Tra le dotazioni di base figurano i servizi igienici con toilette, docce e postazioni di lavaggio delle stoviglie; spesso sono presenti anche lavatrici e asciugatrici. A queste si aggiungono l’allacciamento elettrico e idrico, le stazioni di scarico per acque grigie e WC chimici e i punti di raccolta dei rifiuti. Ora la maggior parte dei campeggi offre anche il Wi-Fi, che spesso è compreso nel prezzo. 

Di solito le piazzole per i veicoli da campeggio sono di ampie dimensioni e consentono di collocare mobili da campeggio, veranda e tende da sole per tutta la durata del soggiorno. Generalmente il fondo è costituito da erba o terra: questo permette di piantare i picchetti.

I campeggi spesso si trovano in luoghi idilliaci dalla natura meravigliosa, con tante possibilità per il tempo libero nei dintorni. Al giorno d’oggi esistono molti campeggi specializzati, ad esempio per famiglie con bambini, per chi possiede cani, per gli amanti della natura, degli sport montani, del wellness, ecc.

Sicurezza in campeggio

Un campeggio è un’area sorvegliata, spesso recintata. Si possono quindi fare tranquillamente escursioni nei dintorni senza temere che il proprio veicolo venga forzato o rubato. Questo fattore di sicurezza potrebbe anche non sembrare così fondamentale in Svizzera, ma la situazione cambia in paesi come la Spagna o la Francia, dove purtroppo i camper subiscono spesso effrazioni e furti.

Aria di vacanza in campeggio

Un campeggio ben gestito non persegue solo l’obiettivo di fornire ai propri ospiti un posto dove pernottare, ma anche di offrire loro una bella vacanza. Affinché il soggiorno sia il più rilassante e stimolante possibile, spesso i campeggi offrono ogni sorta di servizi aggiuntivi, come ad esempio:

  • programma ricreativo per gli ospiti con attività ed escursioni giornaliere, ad es. camminate, yoga, visite guidate in città, ecc.;
  • programma per bambini, parchi giochi, accudimento dei bambini;
  • programma serale, ad es. con musica dal vivo, serate danzanti e a tema, ecc.;
  • servizio panini al mattino;
  • servizio navetta per raggiungere il paese o gli impianti di risalita;
  • servizio di noleggio di mountain bike, stand-up paddle, barche, ecc.
  • locali ricreativi;
  • aree barbecue;
  • ristorante, caffè, chiosco;
  • servizi igienici riscaldati, sala comune, deposito sci in inverno;
  • e molto altro ancora.

Assistenza personale in loco

Camping Reception

I campeggi dispongono di una reception per gli ospiti. Gli addetti non si occupano soltanto di prenotazioni, check-in e check-out, ma sono anche a disposizione dei clienti per eventuali domande e problemi.

Arrivo in campeggio e partenza

Molti campeggi consigliano di prenotare in anticipo, soprattutto in alta stagione. In tali periodi, tra l’altro, spesso è previsto un soggiorno minimo (ad es. 5 notti). Ci sono orari di arrivo e partenza prestabiliti. All’arrivo ci si presenta alla reception e si compila un modulo di registrazione con i dati personali. In molti casi viene assegnata una piazzola. Chi decide sul momento di fermarsi una notte in più deve prima chiedere in reception se sia possibile.

Piccolo galateo del campeggio

Piccolo galateo del campeggio

Libertà totale in campeggio? Non proprio! Qualche regola per una convivenza tranquilla.

>> Piccolo galateo del campeggio

Glamping

Anche chi non possiede un’attrezzatura da campeggio propria può godersi la vita da camping. Oltre alle piazzole per i veicoli e le tende, infatti, molti campeggi offrono anche alloggi in affitto, come ad esempio roulotte, bungalow, tipi, pod, ecc.

>> Maggiori dettagli sul glamping, lo stile di vacanza di tendenza

Come trovare un campeggio

I campeggi si possono trovare molto semplicemente cercando su Internet (ad es. tramite Google) inserendo nella maschera di ricerca la meta desiderata e la parola chiave «campeggio»: ad esempio «Sempach campeggio». Esistono inoltre numerosi siti web che forniscono una panoramica dei campeggi svizzeri, come PiNCAMP.ch.

Vantaggi del campeggio

  • Possibilità di prenotare in anticipo
  • Assistenza personale e referenti in loco (reception)
  • Equipaggiamento e infrastrutture confortevoli
  • Offerta variegata di servizi in loco
  • Sorveglianza e sicurezza
  • Piazzole spaziose

Svantaggi del campeggio

  • Costo più elevato rispetto all’area di sosta
  • Minore flessibilità temporale (orari di arrivo e partenza prestabiliti, prenotazione anticipata)
  • Fogli da compilare all’arrivo

A chi si addice il campeggio?

Il soggiorno in campeggio si addice a camperisti che desiderano trascorrere una vacanza nello stesso luogo per più giorni o settimane e che vogliono sistemarsi nella propria piazzola con tutte le comodità, ad es. con veranda, mobili da campeggio, ecc. Considerata la varietà di servizi e attività, il soggiorno in campeggio è sempre un’esperienza.

Soccorso stradale in caso di panne o incidenti per camper fino a 7,5 t e roulotte fino a 3,5 t.

Diventa un membro TCS Societariato Camping ora et viaggia senza problemi in camper. La nostra TCS Patrouille vi offre soccorso stradale in tutta la Svizzera in caso di guasto o incidente in maniera rapida ed efficace, giorno e notte.

Saperne di più

2. Area di sosta camper

Cos’è un’area di sosta per camper?

Cos’è un’area di sosta per camper?
Area di sosta nel centro di Vienna

Un’area di sosta è un parcheggio per veicoli da campeggio in cui è ufficialmente possibile pernottare, nella maggior parte dei casi a pagamento. Spesso assomiglia a un normale parcheggio per autovetture, ma presenta un apposita segnaletica. In generale campeggiare con la tenda o montare una veranda non è consentito se non addirittura impossibile, visto che il fondo è solitamente costituito da asfalto o ghiaia. È possibile pernottare nell’area di sosta anche con la roulotte, a meno che non sia presente un cartello di divieto. In molte località la durata del soggiorno in un’area di sosta è limitata a pochi giorni (ad es. massimo 3 giorni).

A chi si addice l’area di sosta?

L’area di sosta è ideale per camperisti che amano viaggiare decidendo al momento e in modo flessibile, senza fermarsi troppo a lungo nello stesso posto (viaggio a tappe, road trip, ecc.). L’area di sosta è particolarmente adatta a veicoli da campeggio autonomi con impianti sanitari propri, dato che spesso le infrastrutture igieniche sono assenti o carenti. Tra questi veicoli si annoverano:

  • van;
  • camper;
  • roulotte (non ammesse in tutti i campeggi, controllare la segnaletica).

In alcune aree di sosta la toilette di bordo è addirittura obbligatoria. Bisogna ricordare inoltre che non è possibile disperdere nulla nell’ambiente: acque grigie, acque nere, acqua di cottura della pasta e, appunto, nemmeno i propri «bisogni».

Equipaggiamento dell’area di sosta

A differenza del campeggio, nell’area di sosta le infrastrutture sono assenti o limitate; raramente sono presenti servizi igienici. In molte aree di sosta si trovano l’allacciamento idrico ed elettrico nonché le stazioni di scarico per le acque grigie e i rifiuti. Le aree di sosta sono spesso collocate nei pressi di attrazioni turistiche come città, luoghi di interesse o parchi naturali. Nelle aree di sosta non vengono offerti i servizi tipici del campeggio (reception, programma ricreativo per gli ospiti, ecc.).

Sicurezza nell’area di sosta per camper

Normalmente le aree di sosta non sono né recintate né sorvegliate, dunque risultano accessibili liberamente a chiunque.

Arrivo e partenza

Nelle aree di sosta non c’è una reception, pertanto non è possibile prenotare in anticipo. Si va quindi per tentativi: se il parcheggio è già pieno, si passa al successivo. Non ci sono orari di arrivo e partenza prestabiliti; di solito si paga per 24 ore tramite parchimetro. A volte è possibile pagare anche tramite TWINT, e-banking oppure inserendo in una cassetta della posta una busta con i contanti.

Vari tipi di aree di sosta

Oltre alle classiche aree di sosta, negli ultimi anni sono nate nuove tipologie, come le aree di sosta pop-up o private.

Aree di sosta pop-up

La pandemia ha ulteriormente incentivato il boom del camping in Svizzera. Vista l’elevata richiesta di campeggi e aree di sosta, in molti Comuni nell’estate 2020 sono sorte delle strutture temporanee denominate «aree di sosta pop-up». In molte zone turistiche popolari, alcune superfici inutilizzate sono state convertite in breve tempo in aree di sosta: è il caso di Sörenberg, Kandersteg, Silvaplana e della valle della Simme. Queste aree di sosta pop-up sono state create ad esempio nei parcheggi delle stazioni delle cabinovie, in aree inutilizzate davanti a case vacanza per gruppi o impianti sportivi, ecc.

Aree di sosta private

Aree di sosta private
Area di sosta privata su una fattoria

Negli ultimi anni l’offerta di aree di sosta private è aumentata considerevolmente. 

Piattaforme come nomady.ch propongono aree di sosta uniche nella natura, ad esempio aree solitarie in fattoria, vicino a un campo di mais, presso una malga o davanti a una baita in un bosco.

Come comportarsi nelle aree di sosta

Come comportarsi nelle aree di sosta

Consigli da camperisti a camperisti per una convivenza rispettosa e pacifica nelle aree di sosta.

>> Come comportarsi nelle aree di sosta

Come trovare un’area di sosta

Sulle seguenti piattaforme è possibile cercare aree di sosta in Svizzera:

Ci sono anche interessanti guide alle aree di sosta in formato cartaceo. Nel caso dei libri, tuttavia, bisogna sempre stare attenti ad acquistare l’edizione più aggiornata, visto che le aree di sosta spuntano come funghi e di conseguenza le guide diventano rapidamente obsolete.

Vantaggi dell’area di sosta

  • Costo inferiore rispetto al campeggio
  • Flessibilità, vista l’assenza di date e orari di arrivo e partenza prestabiliti
  • Libertà di scelta del posteggio
  • Rapidità, dato che non c’è una procedura di registrazione
  • Pagamento per 24 ore e non a notte

Svantaggi dell’area di sosta

  • Idoneità solo per veicoli da camping (non è possibile utilizzare verande e tende da campeggio)
  • Durata del soggiorno solitamente limitata a pochi giorni
  • Assenza di sorveglianza
  • Impossibilità di prenotare

In sintesi, meglio il campeggio o l’area di sosta?

Come spiegato nell’articolo, entrambe le soluzioni hanno vantaggi e svantaggi. Riassumendo, possiamo dire che chi è soltanto di passaggio oppure ha in programma un road trip con soggiorni brevi nei singoli luoghi sceglierà preferibilmente l’area di sosta, vista l’elevata flessibilità. Le aree di sosta si addicono soprattutto a chi possiede veicoli con servizi igienici e sono più economiche dei campeggi.

Chi invece desidera trascorrere un periodo di vacanza prolungato con il proprio veicolo da camping opterà per un campeggio adatto alle sue esigenze (ad esempio un campeggio per famiglie con programma per bambini se ha figli, oppure un piccolo campeggio in montagna se vuole godersi la natura e la tranquillità). Ovviamente è possibile anche combinare le due soluzioni: durante il viaggio verso il campeggio si può pernottare in un’area di sosta.

Questo articolo è stato utile?
No
98%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
50 valutazioni
 

Saperne di più

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.