Qatar

Questo paese petrolifero desertico inizia a sviluppare le condizioni di soggiorno necessarie al turismo balneare.

Qatar
Il Qatar è situato sulla penisola arabica, nel Golfo Persico e confina con l’Arabia Saudita.

A prima vista

Generalità

Clima

Desertico.

Miglior periodo: da novembre a fine aprile.

Moneta

Valuta nazionale: Ryal qatariano - QAR

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Valutazione sommaria
Bisogna considerazione che la situazione, a causa dei delicati equilibri politici nella regione, può peggiorare improvvisamente. Dal 5 giugno 2017, sussistono delle tensioni politiche tra Qatar ed Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi ed Egitto. Le frontiere tra Qatar e i paesi limitrofi sono chiuse e l’evoluzione della situazione è incerta. Non sono da escludere difficoltà momentanee di approvvigionamento.

Forze armate straniere mantengono basi militari nel Qatar.

Il rischio di attacchi terroristici non può essere escluso visto che diverse organizzazioni terroristiche minacciano regolarmente gli stati del Golfo con attentati.

Prima e durante il viaggio informarsi tramite i media circa la situazione attuale del Paese e attenersi alle istruzioni delle autorità locali.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Vaccinazioni & Salute

Infrastruttura sanitaria
L’assistenza medica è garantita. Di regola gli ospedali richiedono un pagamento anticipato prima di curare i pazienti.


Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, epatite A, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: epatite B.


Situazione sanitaria
Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

Criminalità

Valutazione sommaria
Si raccomanda di osservare le usuali misure precauzionali contro la microcriminalità e di non fidarsi ciecamente di partner commerciali sconosciuti. Alle donne è consigliato riserbo nei confronti degli uomini.

Estratto da: consigli di viaggio DFAE

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido ancora almeno 3 mesi dopo la data d’arrivo è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto è pure necessario. Esso può essere ottenuto all’arrivo per dei soggiorni fino a 1 mese: de QAR 50.- à QAR 150.-. Sono esentati i viaggiatori in possesso di un visto valido emesso dall’Oman. I detentori di tale visto possono entrare in Oman o in Qatar, ma non hanno il diritto di partire verso altri paesi.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione, così come una prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno (almeno USD 1'400.- o una carta di credito tra le principali). In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata. Inoltre occorre dimostrare una prenotazione d’hotel. Tutti i passeggeri che soggiornano in Qatar per più di un mese devono ottenere un permesso di residenza dopo l’arrivo.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta e valida per un periodo di 7 giorni. Alla scadenza dei 7 giorni, è necessario procurarsi una licenza di condurre locale. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

La licenza di condurre internazionale (accompagnata dalla patente nazionale) è obbligatoria per noleggiare. L’età minima è di 23 anni.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) è obbligatorio per l’importazione temporanea di veicoli a motore o rimorchi in questa destinazione.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

In caso di emergenza

Incidenti

 

Notrufnummern
Polizia999
Ambulanza999
Pompieri999

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consiglio di viaggio

Il DFAE non prevede particolari avvertimenti per i viaggi in questo Paese.

Ulteriori informazioni

ulteriori informazioni

Corrente: 240 V
Prefisso: +974
Polizia: 999
Ambulanza: 999
Pompieri: 999
 

Saperne di più

Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring
 
Calcolatore d'itinerari
Infostrada
La mia sezione