• Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui
  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui

Israele

Una meta sempre più gettonata per ammirare la bellezza unica del Mar Morto, le spiagge di Tel Aviv e i monumenti dell'antica città di Gerusalemme.

Restrizione d’ingresso

Per limitare la diffusione del Coronavirus (COVID-19), numerosi governi decretano divieti di ingresso. Sono previste restrizioni per tutti i mezzi di trasporto, sia per l’ingresso nei paesi che all’interno dei paesi. Per conoscere la situazione attuale si prega di informarsi presso l’ambasciata della propria destinazione. Da notare inoltre che il Consiglio federale svizzero sconsiglia i viaggi non urgenti all’estero fino a nuovo avviso.

Saperne di più
Israele

Israele, situato sulla riva orientale del Mediterraneo, confina con Libano, Siria, Giordania e Egitto. A sud, una stretta striscia di territorio permette d'accedere al Mar Rosso, nel Golfo di Aqaba. I deserti del Negev e d'Arava occupano gran parte del paese.

A prima vista

Generalità

Clima

Desertico al sud, semidesertico nel golfo di Aqaba, più temperato nelle regioni di montagna, mediterraneo sulla costa.

Miglior periodo: da aprile a settembre; marzo - maggio e ottobre - novembre sul Mar Rosso.

Moneta

Valuta nazionale: Nuovo shekel - ILS

Sicurezza in viaggio

Situazione della sicurezza

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE: consigli di viaggio DFAE - Israele

Vedere anche: consigli di viaggio DFAE - Territorio Palestinese Occupato

Il DFAE fornisce inoltre informazioni riguardo a: situazione della sicurezza, manifestazioni e attentati.

Ci sono indicazioni specifiche per:

  • Territorio Palestinese Occupato
  • Territori israeliani vicini alla Striscia di Gaza
  • Territori israeliani lungo la Cisgiordania
  • Gerusalemme
  • Zona confinante con il Libano
  • Zona confinante con il Sinai (Egitto)
  • Alture del Golan

Vaccinazioni & Salute

Vaccinazioni

  • È consigliato farsi vaccinare contro: difterite, poliomielite, morbillo e tetano.
  • In certi casi è pure consigliato farsi vaccinare contro: epatite A, epatite B e rabbia.


Situazione sanitaria
Rispettate le direttive di igiene personale e alimentare. Evitate di bere acqua del rubinetto.

 

Assistenza medica
L’assistenza medica è garantita. Generalmente, la maggior parte degli ospedali richiedono un pagamento anticipato prima di trattare i pazienti non residenti in Israele.

Tratto da:  Safetravel

Criminalità

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE:  consigli di viaggio DFAE

Secondo il DFAE il tasso di criminalità è basso. Si prega di osservare le misure precauzionali comunicate dal DFAE.

Altri consigli utili per i vostri viaggi

Formalità di viaggio

Formalità d'ingresso

Le seguenti informazioni sono destinate a cittadini svizzeri residenti in Svizzera.

  • Un passaporto svizzero valido ancora almeno 6 mesi dopo la fine del soggiorno è necessario per recarsi in questa destinazione.
  • Un visto non è necessario per dei soggiorni fino a 3 mesi.

È necessario presentare il vostro biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio, dei documenti in regola per la prossima destinazione. In assenza di questi l’entrata nel paese può esservi rifiutata.

Non viene riscossa nessuna tassa aeroportuale.


Da notare
Si è obbligati di potersi identificare col proprio passaporto (o la fotocopia di tale) in qualunque momento. Ai check-point bisogna sempre esibire il passaporto originale (estratto da: consigli di viaggio DFAE - Israele).

 

Restrizioni per i cittadini svizzeri
A causa dell'epidemia di coronavirus, il Ministero dell'interno di Israele ha comunicato che a partire dal 6 marzo un periodo di quarantena di due settimane verrà imposto a tutti i viaggiatori. La quarantena non può svolgersi in un hotel, ma dev'essere fatta in un luogo abitativo quale un appartamento o una casa di vacanza. Di conseguenza, SWISS ha annunciato la cancellazione di tutti i voli da e per Tel Aviv fino al 28 marzo.

Assicurazioni

Licenza di condurre e noleggio di un’automobile
La licenza di condurre svizzera è riconosciuta. Tuttavia è vivamente raccomandato di procurarsi una licenza di condurre internazionale prima della vostra partenza. Quest’ultima è però valida solo se accompagnata dalla vostra licenza di condurre nazionale e può essere ottenuta presso i centri contatto del nostro club o all’Ufficio cantonale della circolazione del vostro cantone di domicilio.

La licenza di condurre internazionale (accompagnata dalla patente nazionale) è obbligatoria per noleggiare una vettura. L’età minima è di 21 anni.


Importazione temporanea di un veicolo privato
Un Carnet de passages en douane (CPD) non è necessario per l’importazione temporanea di veicoli a motore (esclusi gli autocarri) o rimorchi in questa destinazione.

Pedaggi & Regole circolazione

Regole di circolazione

Circolazione a destra.

Fari anabbaglianti obbligatori 24 ore su 24 al di fuori delle località per tutti i veicoli da novembre a fine marzo.

Limiti di velocità

  • Località: 50 km/h
  • Autostrade: 100 km/h

Alcol

0.5‰

Seggiolini

BambiniNormative
< 1 anno

I gusci per bebè orientati contro il senso di marcia.

Se il bambino viaggia sul sedile anteriore, bisogna deattivare l'airbag del passegero.

1 - 7 anniDispositivo di sicurezza adeguato

 

I seggiolini per i bambini - gusci per bebè o rialzi sedile - sono considerati come dispositivi di sicurezza. Ulteriori informazioni : seggiolini per bambini

In caso di emergenza

Incidenti

In caso di incidente con danni materiali, chiamare la polizia, che stabilirà una constatazione riconosciuta dall'Ufficio israeliano delle assicurazioni. Se ci sono dei danni visibili alla carrozzeria, il conducente deve poter presentare un rapporto di polizia per poter riesportare il veicolo senza problemi.

In caso di incidente con feriti, chiamare la polizia e l'ambulanza e, per i detentori del Libretto ETI, la Centrale d'intervento ETI del TCS a Ginevra. 

Numeri d'emergenza
Polizia100
Ambulanza101
Pompieri102
Guasti03-564 11 11
Centrale d'intervento ETI+41 58 827 22 20

Le informazioni turistiche per questa destinazione sono state raccolte e curate con grande cura e vengono attualizzate regolarmente. Tuttavia, non possiamo garantire l’esattezza e l’esaustività di questi dati.
Da notare che le nostre informazioni turistiche si rivolgono principalmente a cittadini e residenti svizzeri e concernono veicoli immatricolati in Svizzera. Non è dunque garantita la loro validità per altri viaggiatori.
Le informazioni riguardanti le seguenti tematiche sono state gentilmente messe a disposizione dal DFAE (Dipartimento federale degli affari esteri): sicurezza & politica, infrastruttura sanitaria, criminalità e rischi naturali.

Scegliere la destinazione

Consigli di viaggio del DFAE

Si prega di leggere i consigli di viaggio del DFAE.

www.dfae.admin.ch - Consigli di viaggio del DFAE

Ulteriori informazioni

Corrente: 220 V
Prefisso: +972
Polizia: 100
Ambulanza: 101
Pompieri: 102
Guasti: 03-564 11 11
Alcol: 0.5‰
 

Saperne di più

Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.