Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Campeggio - i 10 errori da principianti più comuni

Se seguite questi consigli di ex principianti del campeggio, la vostra prima vacanza in campeggio sarà un successo clamoroso

Prima di partire per le vostre primissime ferie in campeggio pieni di entusiasmo...

Chi parte per la prima esperienza in campeggio senza un’adeguata preparazione potrebbe scontrarsi con una dura realtà. In alcuni casi, tutta la gioia per la nuova avventura potrebbe svanire già prima di arrivare a destinazione. 

Conviene quindi in ogni caso documentarsi sul campeggio prima di mettersi in viaggio e imparare dalle esperienze di altri neocampeggiatori.

I tipici errori da principiante dei campeggiatori

Errore n. 1: non aver fatto una vacanza in campeggio di prova

vacanza in campeggio di prova

Se non siete sicuri che il campeggio vi piaccia davvero, non comprate ancora l’attrezzatura e non prenotate un soggiorno in campeggio per un periodo esteso. Se è la prima volta che programmate un tour o delle lunghe vacanze in campeggio, vi consigliamo caldamente di trascorrere prima almeno un week-end di prova in un campeggio nelle vicinanze. Nella maggior parte dei camping si può prendere anche un alloggio in affitto. L’offerta è ampia e spazia da una semplice tenda o roulotte fino alle soluzioni più lussuose con doccia/WC, come lo chalet o la tenda deluxe. 

Anche nel caso voleste partire per un lungo tour in van o in camper, vi consigliamo di fare prima una prova noleggiando un autocaravan e organizzando un breve itinerario nei dintorni.

Così scoprirete subito se un camper o una roulotte fa al caso vostro e imparerete a conoscere anche le loro insidie. In questo modo capirete quali aspetti approfondire prima di partire per un lungo viaggio.

>> Le 5 forme di campeggio

>> Trovare un camping nelle vicinanze

>> Noleggiare un camper da altri camperisti

Errore n. 2: troppi bagagli

Troppi bagagli

«Meglio troppo che troppo poco» è un principio che per il campeggio non vale. Facendo in questo modo rischierete di sovraccaricare il camper e di superare il carico massimo consentito. Inoltre, gli spazi in tenda o in camper sono ridotti. Anche se le cose in valigia sono perfettamente ordinate, una volta tirate fuori ci sarà un gran disordine. Quindi portate con voi solo lo stretto necessario. In particolare non esagerate con i vestiti, anche perché possono essere lavati praticamente in qualsiasi campeggio, o comunque in viaggio.

Inoltre, bisogna evitare di superare il carico massimo consentito per il rispettivo veicolo, in modo tale da non compromettere la sicurezza di guida e incorrere in una potenziale sanzione.

>> Lista delle cose da portare

>> Caricare il camper in modo corretto

>> Fare attenzione a sovraccarico e peso totale

Errore n. 3: non verificare esattamente la posizione del camping scelto

TCS Camping Lugano-Muzzano

Se siete alla ricerca di tranquillità, prima di prenotare un campeggio che vi è piaciuto per le foto e l’offerta in loco, verificate attentamente anche i dintorni. Il campeggio è esposto a rumori? 

  • C’è un’autostrada o una strada molto trafficata che passa proprio davanti al camping? 
  • Ci passano dei treni vicino? 
  • C’è un piccolo aerodromo nei dintorni?

Errore n. 4: partire dal presupposto che il campeggio o il pernottamento libero sia consentito ovunque

il campeggio libero

Partire in van o in camper senza programmi e orari da rispettare e fermarsi a dormire non appena si trova un bel punto panoramico sul lago, al margine del bosco, in montagna, lungo un fiume sarebbe un sogno. Ma attenzione, perché le regole in materia di «campeggio libero», cioè la possibilità di allestire un bivacco al di fuori di un campeggio o di un’area di sosta ufficiale, sono molto severe e le violazioni vengono punite con multe salate. Informatevi quindi in anticipo prima di fermarvi a dormire a contatto con la natura. 

>> Campeggio libero in Europa

Errore n. 5: non conoscere le peculiarità e le procedure di un campeggio

le peculiarità e le procedure di un campeggio

Ogni campeggio ha la sua organizzazione, le sue caratteristiche e le sue regole. Basti vedere le procedure di prenotazione, di arrivo, il posizionamento del camper o della roulotte nella piazzola, il comportamento da tenere in loco, gli orari di riposo da rispettare, l’utilizzo dei servizi igienici e la partenza. Date un’occhiata ai seguenti consigli:

>> In campeggio per la prima volta

Errore n. 6: non conoscere le regole di comportamento in campeggio o nelle aree di sosta per camper

Piccolo galateo del campeggio

Campeggio uguale libertà? Non proprio. Ovunque ci siano tante persone ci sono sempre anche delle regole da rispettare affinché tutti possano godersi le meritate vacanze. Il riguardo e il rispetto reciproci sono fondamentali in campeggio! 

>> Piccolo galateo del campeggio

>> Piccolo galateo dei cani

>> Come comportarsi nelle aree sosta per camper

Errore n. 7: non considerare le condizioni meteo del luogo di destinazione

Camper am Sandstrand

Al contrario dell’hotel, il campeggio vi espone direttamente a tutti i fenomeni naturali e atmosferici. 

Preferite avere tanto sole? Una piazzola soleggiata, che si crede migliore, finirà per compromettere il vostro riposo. In piena estate, infatti, in tenda, camper e roulotte si fa la sauna. Una volta che il calore è entrato, è difficile farlo uscire. Consiglio: cercate un posto con delle zone d’ombra. Siccome però non è sempre possibile, portatevi comunque dietro un ombrellone o una vela parasole. 

Una piazzola direttamente sulla spiaggia? Nelle località molte ventose, la sabbia finirà in ogni fessura della tenda o del camper. Con la sabbia che vola continuamente negli occhi, sedersi fuori diventerebbe impossibile. Meglio scegliere un posto un po’ più distante.

Vacanze in montagna o sull’Atlantico? In queste regioni bisogna mettere in conto un po’ più di pioggia. In generale, in campeggio bisogna essere preparati ad affrontare anche pioggia e forti temporali. Tenete conto delle previsioni meteo già al momento di fare i bagagli: portatevi dietro vestiti impermeabili, sandali di plastica o infradito solo in caso di pioggia o se dovete attraversare degli ambienti bagnati, ad esempio per andare al negozio del campeggio o a farvi una doccia. Informativi regolarmente sulle previsioni meteo sia prima della partenza sia durante il vostro soggiorno.

Tenete a mente anche come comportarvi in caso di temporale.

>> Comportamento durante un temporale

Errore n. 8: non controllare il veicolo e l’attrezzatura prima di partire

Fahrzeug prüfen vor der Abreise

Non c’è nulla che possa rovinare il piacere di una vacanza in campeggio più di un guasto in viaggio. Si consiglia quindi di prendersi del tempo prima di partire per controllare il camper e l’attrezzatura. 

Per non dimenticare nulla e procedere in modo sistematico, potete stampare gratuitamente le check-list che trovate nella nostra panoramica.

>> Controllare il camper o la roulotte prima della partenza

Errore n. 9: sopravvalutare le proprie capacità di guida nello scegliere un camper di grandi dimensioni

Camper sulla strada

Se noleggiate o guidate un camper per la prima volta non scegliete il modello più grande, ma quello più adatto alle vostre abilità di guida. In curva, un camper di grandi dimensioni si comporta diversamente rispetto a un’auto, basti pensare alle curve strette. Guidare in strade strette o parcheggiare può inoltre risultare faticoso. A causa del maggior peso aumenta poi anche lo spazio di frenata. Che decidiate di partire in camper o in roulotte, fare un corso di guida prima non fa mai male.

>> Corso di guida per camper

>> Corso di guida per veicoli con roulotte al traino

Errore n. 10: prendere un camper a noleggio senza l’esperienza e la preparazione necessarie

Wohnmobil Entsorgunssstation

Lì per lì sembra semplice. Salite a bordo, inserite la chiave e partite… Ma quanto ne sapete di norme di circolazione, sicurezza di guida, regole di carico, pulizia del WC da campeggio e smaltimento delle acque grigie e nere? 

Queste ultime in particolar modo potrebbero rovinarvi la vacanza. Un WC da campeggio pieno che trabocca a una curva stretta o un serbatoio dell’acqua colmo già alla partenza, che non farà altro che appesantire inutilmente il veicolo, sono solo alcuni degli errori tipici dei principianti.

>> I 10 errori più frequenti dei neofiti del camper

>> Stazioni di scarico per camper, WC da campeggio, acqua potabile in camper

>> L’ABC del camper

Ancora dubbi?

Nei consigli di campeggio del TCS trovate ulteriori consigli e tanti suggerimenti per poter partire per la vostra prima avventura in campeggio preparati e senza preoccupazioni. 

>> Consigli Camping-Insider

Questo articolo è stato utile?
No
88%
degli utenti ha trovato questo articolo utile
17 valutazioni
 

Saperne di più

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
© 2022 Touring Club Svizzero Condizioni d'uso – Informazioni giuridiche Protezione e sicurezza dei dati
v2.28.0 / Production publish 1
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.