Tutto sullo scandalo VW

La vicenda «Volkswagen» genera ancora molte domande. Qui trovate le nostre risposte a quelle più frequenti.

Volkswagen

Le domande sulla vicenda «Volkswagen»

Quali sono i veicoli coinvolti? Qual è la procedura da seguire per i proprietari? In questa sede, il TCS fornisce alcuni elementi di risposta alle domande più frequenti (stato: settembre 2016). Queste pagine vengono aggiornate man mano che riceviamo nuove informazioni.

a) Informazioni generali

 
 
 
 

b) Richiami e consigli

 
 
 
 

Secondo un comunicato stampa pubblicato il 9 dicembre 2015 dal Gruppo Volkswagen AG in Germania, il numero di veicoli con dati d’emissione CO2 /consumi dichiarati inesatti sarebbe molto meno elevato di quanto annunciato in un primo tempo. In base a rilevamenti interni effettuati dal Gruppo VW, soltanto nove varianti di modelli VW presenterebbero divari minimi a livello di emissioni di CO2 e consumi.

In base alle nostre informazioni, queste variazioni rientravano nelle tolleranze della regolamentazione (per saperne di più sulle lacune della regolamentazione e sulle modifiche apportate, v. punto a) 7 sopra). Il sospetto secondo cui dei valori di consumo e di emissione di CO2 sarebbero stati manipolati intenzionalmente da impiegati di VW non sarebbe quindi confermato.