Test dei veicoli di tendenza

Sulle strade e sui marciapiedi svizzeri, s’incrociano sempre più spesso numerosi moderni veicoli, variegati e di diversa concezione.


Sono onnipresenti: e-monopattini, monocicli o monoruota. Tuttavia le basi legali che ne consentono la guida sono spesso confuse. Il TCS ha messo al vaglio nove di questi veicoli di tendenza.

Il test comprendeva verifiche di maneggevolezza e di sicurezza, requisiti di qualità e gli aspetti legali. Inoltre, sono state effettuate delle prove su un percorso di abilità e di frenata da parte di esperti e valutata la trasportabilità di questi veicoli.

Le differenze dello spazio di frenata sono risultate molto importanti

Con le bici e lo scooter a 15 km/h lo spazio di frenata è stato di appena 1.7 m., mentre per gli e-MSV (mezzi elettrici simili a veicoli) è risultato fino a 6 m., cioè più di tre volte più lungo.

Anche nei test su pista sono state evidenziate notevoli disparità, con variazione di tempo da uno a quattro minuti. In questo settore, le biciclette sono risultate le migliori, mentre, quale fanalino di coda, come nella frenata, si sono piazzate le e-MSV. Quest’ultime, viceversa, hanno ottenuto un miglior punteggio nella facilità di trasporto. Infatti, grazie alle loro contenute dimensioni e alla maneggevolezza possono essere facilmente trasportati sui mezzi pubblici rispetto agli altri veicoli.

Comparativo

Consigli TCS

  • Informarsi prima di far l’acquisto: dove si può circolare con il mezzo?
  • Saper padroneggiare il mezzo prima di mettersi in strada.
  • Indossare un equipaggiamento protettivo.
  • Adattare la velocità e guidare in modo previdente.
  • Rispettare le varie prescrizioni per l’uso.

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei