Potenziamento del Centro guida TCS di Betzholz Hinwil (ZH): oggi il primo colpo di piccone per la nuova pista

Con il tradizionale primo colpo di piccone si sono iniziati oggi i lavori di potenziamento del Centro di sicurezza stradale del TCS a Betzholz a Hinwil, nel Cantone di Zurigo. La nuova pista permetterà di offrire da 250 a 320 corsi in più all‘anno. Il TCS adatta così la struttura all’aumento costante della richiesta di corsi di guida.

01 ottobre 2018

Dagli anni ’80, il TCS propone corsi di guida sul sito di Betzholz. Nei primi dieci anni d’esercizio l’infrastruttura aveva una grandezza modesta e ben presto la domanda ha superato le capacità. Alla fine del secolo scorso, il TCS ha dato vita alla pianificazione dell’attuale centro - il più grande nel suo genere in Svizzera – che entrò in servizio nel 2003. Ora, Betzholz organizza all’anno circa 1200 corsi per complessivi 28'000 partecipanti. Con ciò, il TCS dà un importante contributo alla sicurezza sulle strade svizzere.

Da alcuni anni, la domanda di corsi di guida è ulteriormente cresciuta, superando le esistenti possibilità, con un tasso d’occupazione di quasi il 90% nei 356 giorni di servizio l’anno. È quindi sempre più difficoltoso soddisfare le attuali richieste. Di conseguenza, per il TCS, l’ampliamento del Centro di sicurezza stradale di Hinwil, diventava sempre più una logica e inevitabile conseguenza. Grazie a celeri e attenti lavori di pianificazione e a di una spedita procedura d’autorizzazione, si è potuto oggi giungere all’apertura del cantiere.

La messa in esercizio della nuova pista è prevista per il luglio del 2019.  

Foto
Renato Gazzola
Renato Gazzola
Telefono +41 79 686 08 80
Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter
Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.