Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

Più sicurezza al San Gottardo grazie al Sì per il secondo tunnel

Berna, 28 febbraio. Il TCS si rallegra per il Sì del popolo svizzero alla realizzazione del secondo tunnel al San Gottardo. Con questa decisione le cittadine ed i cittadini svizzeri hanno voluto aumentare la sicurezza nella galleria del San Gottardo. Ora, nulla si oppone ora al risanamento duraturo della galleria attuale e al futuro traffico monodirezionale lungo due tubi distinti.

29 febbraio 2016

L’esito della votazione è chiaro: la maggioranza del popolo svizzero ha capito che il risanamento dell’attuale tunnel del San Gottardo attraverso la realizzazione di una seconda canna rappresenta l’unica soluzione realmente sostenibile e orientata al futuro. Una volta conclusi i lavori di costruzione e di risanamento, la galleria stradale del San Gottardo risponderà alle norme di sicurezza internazionali che, in un tunnel di questa lunghezza, esigono imperativamente la separazione del traffico per senso di marcia. È così stato risolto anche il problema dei futuri lavori di risanamento, dato che non sarà più necessario interrompere la circolazione su quest’asse. 

Guadagno per la sicurezza

Una galleria angusta a traffico bidirezionale, la paura e il senso di claustrofia durante l’attraversamento, carreggiate strette senza corsie d’emergenza: ora, tutto ciò farà parte del passato. Dopo la costruzione del secondo tunnel, nel San Gottardo ci sarà un notevole aumento della sicurezza. Basti pensare agli interventi delle squadre di salvataggio che saranno agevolati sia perché la circolazione si svolgerà separatamente in una sola direzione di marcia, sia per la presenza di corsie d’emergenza.
Il commento di Peter Goetschi, presidente centrale del TCS:
“Sin dall’inizio, il progetto di risanamento mediante la costruzione di un secondo tunnel al San Gottardo costituiva per noi l’unica soluzione valida. Per il TCS, la sicurezza stradale è infatti un tema di capitale importanza. Orbene, la stessa può essere veramente aumentata soltanto con due gallerie separate, con traffico in una sola direzione. In quest’ottica, l’esito della votazione odierna rappresenta una vittoria per la sicurezza stradale ed è per me motivo di grande soddisfazione.” 

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 anni Protezione giuridica
60 anni Libretto ETI
Societariato famiglia
© 2022 Touring Club Svizzero Condizioni d'uso – Informazioni giuridiche Protezione e sicurezza dei dati
V3.0.0 / Production publish 1
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.