Credete a Babbo Natale?

Acquistate in sicurezza e proteggetevi dalle truffe in rete.


Al fine di difendere i suoi soci anche contro i pericoli in agguato nei loro movimenti in rete, il TCS ha aderito alla SISA Swiss Internet Security Alliance.

Autentici come Babbo Natale

  1. Soprattutto nel periodo prenatalizio si scatena la corsa agli acquisti. Piovono sconti e promozioni ovunque – anche sul web. 
  2. Ma attenzione, alcune offerte speciali sono tanto reali quanto lo è Babbo Natale. Riscocca l’ora dei cyber criminali che, complice l’euforia del momento, attirano gli utenti sprovveduti su siti web fasulli. 
  3. I prodotti ordinati su negozi falsi si rivelano di qualità scadente o non vengono consegnati. Talora, i malintenzionati abusano dei vostri dati procurati con l‘inganno. 
  4. Ecco come smascherare i falsi Babbi Natale e non farvi mettere nel sacco. Buone Feste!

Consigli ed astuzie per i vostri acquisti online



Iscrizione nel Libro d’Oro

I sigilli di qualità VSV/ASVAD e Trusted Shops vengono assegnati esclusivamente a siti web controllati.

Troppo bello per essere vero?

Diffidate di chi promette prezzi impossibili.

Chi l’ha visto?

L’esperienza altrui serve.

Mittente: Babbo Natale, Via Feste, Polo Nord

In Svizzera vige l’obbligo d’impressum.

http://babbonatole.ch?

La barra degli indirizzi la dice lunga.

Insieme contro i cyber criminali

Denunciate i negozi online fraudolenti.


Iscrizione nel Libro d’Oro


I sigilli di qualità VSV/ASVAD e Trusted Shops vengono assegnati esclusivamente a siti web controllati.


Troppo bello per essere vero?


Diffidate di chi promette prezzi impossibili.


Chi l’ha visto?


L’esperienza altrui serve.


Mittente: Babbo Natale, Via Feste, Polo Nord


In Svizzera vige l’obbligo d’impressum.


http://babbonatole.ch?


La barra degli indirizzi la dice lunga.


Insieme contro i cyber criminali


Denunciate i negozi online fraudolenti.

I sigilli di qualità VSV/ASVAD e Trusted Shops vengono assegnati esclusivamente a negozi online controllati.

Nei vostri acquisti online badate ai sigilli di qualità dell’Associazione Svizzera della vendita a distanza (VSV/ASVAD) e Trusted Shops. Soltanto i siti controllati che soddisfano determinati criteri di sicurezza possono fregiarsene.
Sulle pagine delle rispettive organizzazioni troverete dettagli circa i criteri applicati e potrete accertarvi se un dato negozio online possiede effettivamente un sigillo valido:
vsv-versandhandel.pcx.ch 
www.trustedshops.de

Troppo bello per essere vero?

Verificate molto attentamente le offerte «speciali». In via generale occorre una grande prudenza in caso di prezzi fantomatici o sconti molto generosi su gran parte dell’assortimento. Fate la prova dei fatti e chiedetevi se l’occasione non sia troppo bella per essere vera, confrontandola con i prezzi praticati da altri negozi online.

L’esperienza altrui serve.

Avete scoperto un nuovo negozio online? Se il gestore esige il prepagamento, siate vigili. Fate una ricerca su Internet, ad esempio tramite Google, magari trovate recensioni negative da parte di altri utenti del sito.
Leggete i loro commenti e feedback prima di ordinare per la prima volta su un sito a voi sconosciuto, l’esperienza altrui può essere istruttiva ed evitarvi brutte sorprese.

In Svizzera vige l’obbligo d’impressum.

Chiunque offra prodotti, opere o prestazioni su Internet deve identificarsi con nome ed indirizzo di contatto. Sulla pagina è pubblicato l’impressum (colophon)?
Per essere in regola, devono essere indicati nome, indirizzo e numero telefonico del gestore del sito. Mancando queste coordinate oppure se sembrano poco credibili, probabilmente si tratta di un negozio falso.

La barra degli indirizzi la dice lunga.

L’URL deve presentare le caratteristiche di sicurezza correnti quali il lucchetto nella barra degli indirizzi, accanto al protocollo https:// e non http://. Paragonate l’indirizzo web con il logo e il nome del negozio online e assicuratevi che corrispondano. Se sul sito appare il logo di Babbo Natale ma la barra degli indirizzi recita http://www.conigliodipasqua.ch fate bene a rivolgervi ad un commerciante più affidabile.

Denunciate i negozi online fraudolenti.

Sospettate di essere incappati in un sito truffa?
Sostenete la lotta contro il cyber crimine e denunciate il sito alla polizia locale oppure usate il modulo di comunicazione fedpol.

Siete rimasti vittima di un negozio online fraudolento?

  • Se avete fatto un acquisto controllate il vostro conto bancario – soprattutto se avete pagato con la carta di credito.
  • Segnalate l’accaduto alla polizia, compreso l’indirizzo dell’e-shop.

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.