Mobility Sharing
Mobilità semplice
Mobility Sharing
Mobilità semplice
Il trend verso la mobilità condivisa è in pieno sviluppo. Informiamo ed affianchiamo utenti ed interessati.
Trovare fornitore
Il trend verso la mobilità condivisa è in pieno sviluppo. Informiamo ed affianchiamo utenti ed interessati.
Trovare fornitore

Cosa significa Shareconomy?

Il termine «Shareconomy», composto da Sharing («condividere») ed Economy («economia»), cioè economia collaborativa, comprende tutti quei servizi che, attraverso le nuove tecnologie di comunicazione, mettono direttamente in contatto le persone per promuovere lo sfruttamento di beni, competenze, spazi, attraverso la condivisione, l’affitto e lo scambio di risorse. Vede aziende o persone private mettere a disposizione le loro risorse inutilizzate ad un gruppo di soggetti.

Questa tendenza si accompagna ad un cambiamento di valori nella società, diretto verso un consumo collaborativo, più sostenibile ed efficiente rispetto al consumismo di stampo egoistico (accesso anziché possesso). Spesso i soggetti coinvolti perseguono anche fini economici, cioè vogliono ridurre i costi da sostenere, affittando invece di acquistare il bene/servizio.

Il concetto di economia collaborativa permette di reinventare attività economiche consolidate grazie a nuovi approcci imprenditoriali e tecnologie digitali, ad esempio nel settore alberghiero (Airbnb) o nei servizi più classici come i taxi (Uber).

E più in particolare Mobility Sharing?

Per Mobility Sharing o mobilità condivisa s’intendono tutte quelle modalità di trasporto che consentono agli utenti di sfruttare collettivamente servizi e beni: dalla condivisione di bici (bikesharing) con punti di noleggio fissi, alle formule free-floating sia con flotte gestite da aziende che veicoli privati), passando per il car pooling (concarreggio) dove diversi soggetti organizzano i loro spostamenti con lo stesso mezzo (ride sharing, one-way) o il park sharing (condivisione di parcheggi fra privati).

Maggiori informazioni in tema di mobilità

Progetto pilota «NordwestMobil»

Progetto pilota «Nor...

Il TCS ha lanciato, ...

Mobilità condivisa

Mobilità condivisa

Invece di viaggiare ...

Chi condivide risparmia

Chi condivide rispar...

Non aver un’auto ma ...

Il nuovo futuro delle auto

Il nuovo futuro dell...

Energia pulita, inno...

Le insidie del carsharing

Le insidie del carsh...

Grazie alle moderne ...

La bici condivisa è di moda

La bici condivisa è ...

In combinazione con ...

Desidero rimanere informato

La nostra newsletter esce una volta al mese e contiene ampie informazioni sul tema della mobilità.

Avete altre domande?

Inviateci un messaggio oppure cercate una risposta nella rubrica delle domande più frequenti (FAQ).

Calcolatore d'itinerari del TCS

Che sia per attraversare mezzo mondo o per andare in un'altra città, trovate la via più adatat a voi.

 

Ecco le offerte Mobility Sharing più vicine a Lei

Servizi di mobilità condivisa offerti nella vostra località

Inserire stazione
 
Categoria
 
Fornitore
 
 
Altri fornitori

non localizzabile sulla mappa

E-Carpooling
 

L‘e-carpooling, anche auto di gruppo o concarreggio, consente di condividere auto fra soggetti che percorrono il medesimo tratto nella stessa fascia oraria, accordandosi spontaneamente tramite sito web o sms.

Più informazioni
Dettagli fornitore
Flinc
 

Flinc è una start-up nata in Germania che, attraverso un’applicazione per smartphone, mira alla condivisione dinamica dei tragitti.

Più informazioni
Dettagli fornitore
Blablacar
 

BlaBlaCar è una piattaforma web di car pooling attiva in una ventina di paesi e conta sui 35 milioni di membri. Fondata in Francia è fra i servizi di concarreggio più usati in Europa.

Più informazioni
Dettagli fornitore
Sharoo
 

Sharoo è una piattaforma svizzera di car sharing peer-to-peer, cioè fra privati. Il proprietario mette a disposizione dell’utente il proprio veicolo a determinate condizioni e per un periodo prestabilito (ore/giorni/settimane/mesi).

Più informazioni
Dettagli fornitore
Karzoo
 

Karzoo è un portale per la condivisione d’auto fra privati che prevede anche una soluzione per dipendenti della medesima azienda.

Più informazioni
Dettagli fornitore
 

Panoramica fornitori

Fornitore Categoria Valutazione utenti Dettagli
ParkU Parksharing
Carvelo2go Bikesharing
Mobility Carsharing Carsharing
Shared Parking Parksharing
Velospot Bikesharing
Publibike Bikesharing

Desidero rimanere informato

La nostra newsletter esce una volta al mese e contiene ampie informazioni sul tema della mobilità.

Avete altre domande?

Inviateci un messaggio oppure cercate una risposta nella rubrica delle domande più frequenti (FAQ).

Calcolatore d'itinerari del TCS

Che sia per attraversare mezzo mondo o per andare in un'altra città, trovate la via più adatat a voi.

 

Fornitore di Mobility Sharing

Panoramica dei fornitori in Svizzera nel settore della mobilità condivisa.

Inserire stazione
 
Categoria
 
 
Fornitore Categoria Valutazione utenti Dettagli
ParkU Parksharing
Carvelo2go Bikesharing
Mobility Carsharing Carsharing
E-Carpooling Ridesharing
Shared Parking Parksharing
Velospot Bikesharing
Flinc Ridesharing
Publibike Bikesharing
Blablacar Ridesharing
Sharoo Carsharing
Karzoo Ridesharing

Desidero rimanere informato

La nostra newsletter esce una volta al mese e contiene ampie informazioni sul tema della mobilità.

Avete altre domande?

Inviateci un messaggio oppure cercate una risposta nella rubrica delle domande più frequenti (FAQ).

Calcolatore d'itinerari del TCS

Che sia per attraversare mezzo mondo o per andare in un'altra città, trovate la via più adatat a voi.

 

Quale forma di mobilità è più adatta a me?

Scelga le risposte sottostanti, a seconda dei Suoi bisogni, e Le verranno mostrate le tipologie di mobilità piu' adatte a Lei.

Domande

Sono titolare di licenza di condurre
Si
No
 
Per me la disponibilità spontanea/rapida è importante.
Abbastanza
Poco
Per niente
 
Vivo in…
Città
Paese
 
Tratte percorse
< 7km
> 7km
 

Fornitori

Selezione non ancora disponibile
 

Desidero rimanere informato

La nostra newsletter esce una volta al mese e contiene ampie informazioni sul tema della mobilità.

Avete altre domande?

Inviateci un messaggio oppure cercate una risposta nella rubrica delle domande più frequenti (FAQ).

Calcolatore d'itinerari del TCS

Che sia per attraversare mezzo mondo o per andare in un'altra città, trovate la via più adatat a voi.

 

Domande frequenti sulla Mobility Sharing

Per non perdere di vista l'obiettivo: le nostre risposte alle domande più frequenti.

Parksharing (parcheggio)

Come funziona il parksharing?

Sul sito «Shared Parking» è possibile condividere spazi temporaneamente non utilizzati, ad esempio affittando il proprio posto auto privato mentre si è al lavoro durante il giorno.

I parcheggi possono essere affittati anche a breve termine?

Tutti i fornitori prevedono l’affitto a breve termine, sia per alcune ore o giorni, ma anche per periodi più lunghi.

Ridesharing (passeggeri)

Come sono assicurato se durante il passaggio si verifica un incidente?

In genere i passeggeri sono assicurati contro gli incidenti tramite la loro cassa malati o il datore di lavoro. In caso contrario è importante accertarsi che il conducente disponga di un’assicurazione incidenti che copre gli occupanti.

Perché conducenti / passeggeri si valutano reciprocamente?

Molte piattaforme richiedono che conducente e passeggero rilascino una valutazione a corsa terminata. Questo sistema favorisce la trasparenza e consente di farsi un’idea dell’affidabilità e serietà degli utenti.

Carsharing (auto condivisa)

Come funziona l’assicurazione nel noleggio auto fra privati?

Le piattaforme «Mobility Carsharing» e «sharoo» garantiscono la copertura assicurativa del noleggiatore. Ad ogni prenotazione, questi è coperto per la durata d’utilizzo del veicolo.

A quanto ammonta la franchigia in caso d‘incidente?

La franchigia varia a seconda della piattaforma e può essere adeguata alle preferenze individuali. Presso «Mobility Carsharing» la fascia va da CHF 300.- a max. CHF 2'500.- per sinistro. Da «sharoo» si è coperti con casco totale che prevede CHF 1'000.- a carico dell’assicurato. Qui, per gli utenti di età inferiore a 26 anni, l’assicurazione r.c. auto è a franchigia CHF 0.-.

Bikesharing (bici a noleggio)

Cosa succede se la bicicletta noleggiata va persa?

Chi si serve di velospot e PubliBike può rivolgersi alla loro hotline in caso di furto o smarrimento della bicicletta. Saranno informati sul da farsi dagli operatori telefonici.

Come sono assicurato in caso di incidente o danni?

PubliBike e velospot non coprono i danni a terzi. È il cliente a risponderne conformemente alle leggi vigenti.

Avete altre domande?