Jaguar XE 20d R-Sport aut. (2015)



La Jaguar XE, grazie al design di razza e allo stile, propone un’alternativa britannica credibile ai pezzi grossi tedeschi. Il nuovo modello della baby Jag coltiva la sua differenza associando qualità dinamiche e prezzo moderato.

O ltre un decennio dopo la X-Type, la marca inglese ci gratifica di nuovo con una baby Jaguar. Ma nulla a che vedere con l’auto di una volta, basata sulla Ford Mondeo. La «piccola» Jaguar – che misura comunque 4.69 m – torna rispettando i codici eminentemente british della marca. Di conseguenza tale berlina fa rivivere la trazione posteriore e mostra un’evidente volontà di dinamismo. Sul modello di ciò che avviene in casa Porsche, si privilegia la tecnologia piuttosto che la qualità percepita e gli equipaggiamenti. Il risultato è strepitoso: questa vettura di razza discreta si dimostra imperiale nell’equilibrio sui tracciati sinuosi.

Resoconto dettagliato

Dati del veicolo

Carrozzeria, interni & Confort

Prezzo/prestazioni

Caratteristiche veicolo & Sicurezza

Motore & Consumo

Leggere l'intero articolo!

Scaricare il PDF
(1047 KB)

Panoramica dei risultati

"Linee di classe ma senza ostentazione, un telaio straordinario e un prezzo modico: cosa chiedere di più? Un motore a benzina che impressioni e... un navigatore che funzioni."

Opinione di chi ha testato

Punti forti

  • Design elegante con sportività
  • Telaio superbamente equilibrato
  • Comfort di viaggio preservato
  • Sedili anteriori confortevoli
  • Bassi consumi possibili
  • Rapporto prezzo-prestazioni
  • Head up display utile

Punti deboli

  • Qualità percepita poco premium
  • Comfort del 2 l turbodiesel
  • Spaziosità posteriore media
  • Sistema di navigazione capriccioso
  • Alcune lacune d’equipaggiamento
  • Consumo di fabbrica ottimista
  • Garanzia antiruggine limitata (6 anni)
Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.