«Made visible»

Attiva fino al 2019, questa campagna del TCS ha lo scopo di rendere più visibili sulla strada i pedoni, i ciclisti ed i motociclisti.


Sulle nostre strade si verificano quotidianamente incidenti, dato che gli utenti vulnerabili non sono visti tempestivamente, in particolare di notte o in condizioni di scarsa visibilità. Il TCS, in collaborazione con l’Ufficio prevenzione infortuni (upi) vuole cambiare questo dato di fatto: propone tutta una serie di accessori e indumenti alla moda, facilmente abbinabili con i vestiti che si indossano tutti i giorni. Obiettivo: essere visibili pur essendo alla moda. Un «dovere»! Vista la sua portata, la campagna, finanziata dal Fondo di sicurezza stradale (FSS), è la più grande per la promozione della sicurezza stradale mai condotta in Svizzera.

Giornata della luce 2017 – Scintillio di stile e «Räbeliechtli»

Per dimostrare che una migliore visibilità non va necessariamente a discapito di un look alla moda, in occasione della Giornata della luce 2017 MADE VISIBLE ha invitato circa 30 scolari a un workshop di design. In collaborazione con la polizia cantonale di Berna, agli alunni è stato illustrato come poter migliorare la propria visibilità negli spostamenti quotidiani. A seguire, utilizzando il materiale da bricolage loro fornito, i bambini hanno potuto mettersi all’opera per rendere i loro indumenti più visibili e aumentare quindi la loro sicurezza personale.

A conclusione della manifestazione, gli allievi hanno sfilato con le tradizionali «Räbeliechtli» in direzione della Piazza federale, dove sono stati accolti del Direttore dell’Ufficio federale delle strade. Costui ha chiesto direttamente ai partecipanti cosa avessero imparato nel workshop e ha ricevuto in regalo dagli scolari un foulard riflettente da loro realizzato. Jürg Röthlisberger è rimasta piacevolmente sorpresa della creatività dei bambini. «La sicurezza stradale è un tema serio. Ritengo quindi che sia importantissimo sensibilizzare in modo ludico i più giovani tramite iniziative di questo tipo e mostrare loro che sicurezza e stile non si escludono a vicenda», ha affermato Röthlisberger.

Moda e sicurezza: 2 in 1

In caso di scarsa visibilità, un conducente scorge una persona che indossa indumenti scuri soltanto a 25 metri di distanza. Purtroppo sovente troppo tardi nella circolazione stradale. Però, se questa stessa persona porta accessori riflettenti o luminosi, sarà vista già a una distanza di 140 metri. Ciò lascia al conducente tempo a sufficienza per reagire. «Made visible» propone soluzioni «moda» facili da adottare per la propria sicurezza. 

Sito web: vi attendono articoli alla moda e personalizzati!

Per la campagna è stato sviluppato appositamente un sito web madevisible.swiss. Vi si trova non soltanto uno shop con articoli di stile che permettono di essere più visibili sulla strada, ma anche consigli di sicurezza e di moda per tutte le fasce d’età. Il sito è animato da blogger e da personaggi noti che vi daranno pareri e suggerimenti. 

Come e dove vedere la campagna?

Questa campagna è rappresentata da 6 temi: famiglie, anziani, ciclisti, persone che fanno jogging, che praticano lo skateboard e conducenti di scooter. Possono da ora essere scoperti in internet, nei social media, sui manifesti luminosi, ma anche attraverso promozioni nei mass media e azioni di relazioni pubbliche. 

Spot campagna

Casting: da 8 a 80 anni!

La campagna ha già preso il via nell’autunno del 2016 con quattro casting sul tema «Rendi visibile te e il tuo stile», organizzati a Zurigo, Berna, Ginevra e Lugano. Non vi hanno preso parte dei manichini, bensì la popolazione, invitata a farsi fotografare, indossando abiti e accessori riflettenti, per testarne la visibilità. Oltre 1000 persone hanno risposto «presente»: un vero e proprio successo per la visibilità!

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.