Sarah e Lukas al TCS: l'inizio di un'avventura

Accompagnate Sarah e Lukas nel corso del loro apprendistato.


1° anno

Il primo giorno

Per Sarah e Lukas, il primo giorno è un momento eccitante; incomincia un nuovo periodo della loro vita durante il quale scopriranno, passo dopo passo, il mondo del lavoro. Sarah incomincia il tirocinio come impiegata di commercio a Vernier (GE), mentre Lukas verrà formato a Schönbühl (BE) quale operatore per la comunicazione con la clientela.

Il primo giorno, gli apprendisti verranno salutati cordialmente dal loro formatore professionale e dall'intero team. La giornata incomincia con un caffè e un cornetto; è l'occasione per un primo giro di conoscenze. Sarah e Lukas possono organizzare il proprio posto di lavoro, avviare i rispettivi strumenti informatici; il formatore ha preparato per entrambi i primi piccoli incarichi da sbrigare. Per i due l'arrivo nel mondo del lavoro dev’essere un momento avvincente, foriero di successo.

I primi 3 mesi

Poco dopo l'inizio, tutti gli apprendisti del primo anno s'incontrano per alcune giornate di formazione. Sarah e Lukas hanno la possibilità di conoscere i colleghi attivi nelle sedi di Emmen (LU), Volketswil (ZH) e Oensingen (SO). I tirocinanti possono scambiarsi impressioni, condividendo così le prime esperienze. Durante questi giorni di formazione possono familiarizzare col Gruppo, tutto il TCS, le sue strutture, la sua organizzazione e l'intera gamma dei prodotti. Oltre a ciò, si tengono discussioni sui seguenti argomenti: diritti & doveri durante la formazione, tecniche di apprendimento e comunicazione. In seguito gli apprendisti visitano ancora le sedi del TCS dell'intera Svizzera.

Per Sarah e Lukas il tempo passa velocemente; il periodo di prova è alle spalle, conoscono già relativamente bene il TCS e il rispettivo settore di competenza. La persona di riferimento definisce per loro chiari obiettivi, li segue nel programma di formazione e si prende regolarmente il tempo affinché il progresso di entrambi sia garantito. Sarah e Lukas frequentano la scuola professionale da qualche tempo e hanno già imparato molto anche dal punto di vista teorico: pure i corsi extra aziendali li aiutano nel lavoro quotidiano.

Il primo anno di tirocinio

Sarah e Lukas sono stupiti che il primo anno sia già terminato. Il programma di formazione varia a seconda della professione scelta. Per alcune professioni si può cambiare di sezione ogni semestre o ogni anno; Sarah, che si sta formando come venditrice, durante il primo anno ha lavorato per le sezioni risorse umane e finanze. Anche per le formazioni quale meccatronico di automobili e autista di veicoli pesanti si ricevono continuamente nuovi compiti e sfide. L'autista di veicoli pesanti, per esempio, è contento soprattutto se può circolare da solo col suo veicolo.

2° anno

Anche il secondo anno di apprendistato riserva qualcosa di nuovo; Sarah e Lukas fanno costanti progressi. Gli scambi regolari con la rispettiva persona di contatto li aiuta nel raggiungimento degli obiettivi prefissati. 

Durante il secondo anno si tengono vari corsi di formazione ed escursioni durante le quali i due hanno ancora la possibilità di rivedere i colleghi con i quali possono scambiarsi impressioni sugli ultimi mesi trascorsi. Poiché il TCS è attivo a livello nazionale e la sua sede principale si trova a Vernier (GE), si sentono nel gruppo entrambe le lingue: in questo modo, Sarah può rinfrescare il suo tedesco e Lukas ampliare il proprio vocabolario di francese. 

3°/4° anno

Come passa veloce il tempo! Sarah e Lukas frequentano oramai gli ultimi anni di apprendistato. Al momento, il processo di valutazione è l’argomento più importante; presto i due potranno mostrare quanto hanno imparato negli ultimi anni. Entrambi dispongono di un solido bagaglio di conoscenze e non vedono l’ora di mettersi alla prova. 

Sarah e Lukas hanno piani precisi sul loro futuro professionale. Sarah vorrebbe rimanere assolutamente al TCS e aspira a un posto di lavoro nella Svizzera tedesca. Lukas sa già che potrà continuare a lavorare nella professione scelta; il suo obiettivo è diventare un giorno responsabile di un team presso il Centro servizio per la clientela. 

Sarah e Lukas hanno superato gli esami. Vive congratulazioni! Siamo orgogliosi dei nostri giovani collaboratori. 

Dopo l'apprendistato

«Chi è giovane ha ancora un futuro». Per questo il TCS ha interesse a impiegare i propri giovani dipendenti al termine della loro formazione, al fine di approfittare delle loro ampie conoscenze sul TCS e seguirli da vicino nello sviluppo professionale. 

I nostri apprendisti

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring