Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Volare con il cane

Posso portare il mio cane in cabina o deve volare nella stiva? Quale box di trasporto per che cane?

Ogni compagnia aerea tratta il trasporto di animali domestici in modo diverso, ragione per la quale prendiamo qui l'esempio di Swiss:

  • avvisare per tempo la compagnia e annunciare la propria destinazione
  • munirsi dei documenti di viaggio richiesti dal Paese di destinazione
  • i gatti e i cani che viaggiano con Swiss devono essere provvisti di microchip
  • un passeggero può prendere con sé due animali per volo

Si può portare il cane con sé in cabina?

Cani e gatti fino a 8 kg di peso (incluso il peso del trasportino con una dimensione massima di 55×23×40 cm) possono volare con i padroni nella cabina oppure nella stiva. Essi rimangono nel box di trasporto per tutta la durata del viaggio. Ci sono però anche compagnie aeree che non ammettono animali in cabina, questi vengono quindi trasportati in qualità di bagagli speciali nella stiva. In questo modo gli animali viaggiano spesso meglio, poiché la stiva è climatizzata, silenziosa e buia.

A seconda della taglia del cane, il viaggio nella stiva è obbligatorio

Gli animali che pesano più di 8 kg (incluso il peso del trasportino) e il cui contenitore supera i 55×23×40 cm viaggiano nella stiva. Il trasporto dei box per animali deve rispettare le direttive IATA (International Air Transport Association). I cani cosiddetti da combattimento devono essere trasportati in speciali gabbie. La grandezza del box deve essere scelta in modo che l'animale possa girarsi, alzarsi e sdraiarsi.

Disposizioni specifiche per gli animali con il muso schiacciato

I cani e i gatti appartenenti a razze con il muso schiacciato sono particolarmente sensibili. Siccome non riescono a respirare bene, essi sono più sensibili alla temperatura e allo stress.

IATA sconsiglia di viaggiare con questi animali nei mesi estivi. Dal 1° gennaio 2020, Swiss non autorizza più il trasporto di animali con il muso schiacciato nella stiva. Se ha un animale di una razza a muso schiacciato, verifichi con la Sua compagnia aerea se ci sono regolamenti speciali.

Disposizioni speciali per cani da combattimento

I cani classificati come cani da combattimento hanno regole speciali per i box. Spesso ci sono regolamenti relativi al materiale per lo stato del box così come regolamenti per lo sportello di apertura. In Svizzera questi box non possono essere di plastica, ma solo di legno, metallo, materiali sintetici, rete metallica saldata o rete metallica. Lo sportello di apertura deve essere resistente e avere una chiusura sicura che non possa aprirsi accidentalmente.

Box di trasporto per cani: quale grandezza scegliere?

Per aiutarLa a trovare la giusta dimensione, IATA fornisce un aiuto per il calcolo. Prenda le seguenti misure sul Suo cane:

  • A = lunghezza dalla punta del naso alla punta della coda
  • B = lunghezza della gamba: altezza dal pavimento all'articolazione del gomito
  • C = larghezza della spalla, misura nel punto più largo
  • D = altezza dell'animale in posizione eretta naturale. Misurare dall'altezza della testa (o della punta dell'orecchio) al suolo.

La lunghezza della scatola di trasporto è data da A + ½ B. La larghezza si calcola con 2 x C. E l'altezza è pari a D. Queste misure si riferiscono anche alle dimensioni interne.

Si prega di osservare anche i regolamenti delle compagnie aeree. È possibile, ad esempio, che sia necessaria una composizione speciale del box di volo.

Abituare il proprio cane al box di trasporto

I veterinari consigliano di abituare gli animali a stare nei box, ad esempio facendoveli dormire più volte con una bacinella d’acqua prima della partenza. La permanenza nel box di trasporto deve diventare un’esperienza positiva. L’importante è che i box offrano spazio a sufficienza e che anche il contenitore per l’acqua sia abbastanza grande in modo che l’animale riesca a bere facilmente, non lo morsichi e non lo capovolga.

La IATA consiglia di pianificare i voli con il proprio cane o gatto nei giorni feriali quando i voli sono meno affollati. In questo modo il personale ha più tempo per prendersi cura dell'animale.

Quanto costa il volo per un cane?

Per il trasporto di animali in aereo si deve sempre pagare. Eccezione: i cani con funzione di assistenza e protezione viaggiano gratis. Altrimenti i prezzi variano a seconda del peso o della dimensione della gabbia e della tratta del volo. Il trasporto di un piccolo box in cabina su un volo dalla Svizzera a una meta in Europa costa 60 franchi e il trasporto di un grande box (gabbia di 2–5 metri) nella stiva da New York a Zurigo 400 dollari. Non accompagnati i cani e i gatti possono volare solo dopo aver compiuto 12 settimane di età. Per l’ingresso negli Stati Uniti devono invece avere almeno 16 settimane. Altri animali diversi da cani, gatti, conigli e lepri sono considerati merce.

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.