Carico utile delle auto

Circa l‘80% dei 42 veicoli testati ha un peso superiore a quello indicato. Di conseguenza, per rispettare il limite del peso totale, per queste vetture il carico utile si riduce.


Un margine più ampio di carico si trova sui SUV e sulle vetture familiari, ma anche in altri modelli. Sovente, auto con propulsioni alternative consentono il trasporto di un carico utile ridotto.

Il peso a vuoto di un’automobile, il peso totale massimo consentito e il carico rimorchiato sono indicati sulla licenza di circolazione. In occasione del trasporto di più persone o di molto materiale, per esempio quando si parte in vacanza, è di conseguenza importante conoscere il peso effettivo del veicolo e del carico che si può trasportare. Se si supera il peso totale, si è passibili di una multa di almeno CHF 100.-. 

L’equipaggiamento supplementare aumenta il peso

Il TCS ha verificato il peso effettivo di 42 automobili e ha confrontato il peso a vuoto con quello indicato dal costruttore. Risultato: accessori come il tettuccio, sedili elettrici, ruote più grandi, ruota di scorta integrale al posto di quella sostitutiva o il sistema Hi-Fi fanno aumentare il peso in modo rilevante. Nei veicoli testati con accessori per un valore di CHF 10'000.-, la differenza tra il peso indicato dal costruttore e quello effettivo varia da 70 a 150 kg. Per 16 dei 42 veicoli, il peso superava di 80 kg quello indicato dal costruttore. Una differenza di oltre 150 kg rispetto al peso a vuoto indicato è stata rilevata nelle ricche di accessori Mercedes-Benz B 200 e Volvo V40. Il miglior risultato l’ha ottenuto la Subaru Impreza 1.6i, di 40 kg più leggera rispetto al peso indicato.

Carico supplementare per ogni posto a sedere disponibile

Sottraendo il peso a vuoto effettivo dal peso massimo totale è possibile calcolare il carico supplementare ancora consentito. Dato che molte automobili sono effettivamente più pesanti di quanto indicato, il carico supplementare si riduce di conseguenza, poiché il valore del carico massimo totale rimane invariato. Questa differenza tra peso a vuoto effettivo e peso totale va quindi suddivisa tra i posti disponibili nella vettura. Solo dopo quest’operazione si sa con esattezza il peso per persona (compreso il peso di quest’ultima) che può ancora, essere trasportato a bordo di un’automobile completamente occupata.

Consigli del TCS

  • Per la sicurezza del conducente e dei viaggiatori è importante che ogni oggetto trasportato sia fissato. Le valigie devono essere sistemate direttamente dietro lo schienale del sedile posteriore e non vanno collocate al di sopra di quest’ultimo.
  • Il TCS consiglia di non superare il peso massimo totale consentito perché il peso eccessivo è punito con una multa di CHF 100.-, già da 1 kg, e un carico eccessivo può portare a un’accentuata usura del veicolo e di singole parti.
  • Vetture con molto peso, anche se rientrano nel limite tollerato, denotano una dinamica di marcia alterata e una distanza di frenata più lunga. Per la sicurezza stradale di tutti gli utenti, è importante prendere in considerazione queste mutate condizioni nei percorsi con un notevole peso a bordo e di adattare di conseguenza il modo di guidare.

Carico utile: il calcolo

Il peso a vuoto menzionato sulla licenza di circolazione equivale al peso del veicolo non caricato ma pronto per il viaggio (al minimo il 90% dei liquidi, benzina ecc.), inclusi 75 kg corrispondenti al peso del conducente. Il carico utile (cifra 32 della licenza) si calcola sottraendo il peso a vuoto dal peso totale. La misura del peso a vuoto del TCS è stata eseguita sulla bilancia tarata dell’Ufficio della circolazione di Lucerna.

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.