Crash test con animali selvatici

Quali sono le conseguenze dell'impatto per il veicolo e per il conducente? Qual'è il comportamento appropriato?


I crah test hanno mostrato che una brusca manovra per schivare l'animale può avere conseguenze addirittura più gravi dell'impatto. La miglior protezione contro tali incidenti resta la velocità moderata nelle zone interessate dal passaggio degli animali selvatici.

Incidente: che fare?

I periodi critici per gli spostamenti della selvaggina sono le ore mattutine e del crepuscolo e quelle notturne. In inverno gli animali leccano volentieri i resti di sale sulle strade.

Se si vede un animale

  • Accendere gli abbaglianti, la luce forte irrita gli animali
  • Ridurre la velocità e se possibile spaventare l’animale con il clacson
  • Se un animale attraversa la carreggiata, è molto probabile che altri lo seguano

In caso di collisione

  • Frenare con tutta la forza
  • Stringere bene il volante
  • Fermarsi sulla corsia
  • Evitare il panico e rischiose manovre di aggiramento

Dopo l’incidente

  • Accendere le luci d’emergenza
  • Assicurare il luogo con il triangolo d’emergenza
  • Contattare la polizia. Per gli incidenti con la selvaggina vige l’obbligo di denuncia. La polizia dispone degli specialisti del caso
  • Non avvicinarsi all’animale
  • Aspettare la polizia, guardiacaccia, cacciatore o veterinario

Passaggio di animali selvatici

Passaggio di animali selvatici

In generale si può affermare che nelle aree provviste di segnaletica stradale che avverte del passaggio di animali selvatici, è bene prestare una particolare attenzione, perché è qui che si verifica la maggior parte degli incidenti, soprattutto all’alba, tra le ore 05.00 e le ore 08.00 e all’imbrunire, tra le ore 17.00 e le 22.00.

D’inverno, a caprioli e cervi piace leccare i residui di sale ai margini della strada. Dopo il lungo inverno, gli animali vanno alla ricerca di luoghi con cibo fresco e in autunno cercano nuovi luoghi dove brucare. Il periodo della fregola inizia ad aprile. Attenzione: di solito un capriolo o un cervo è seguito da uno o più esemplari.

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.