Monopattini e skateboard

C'è un'età minima per utilizzarli? È previsto un equipaggiamento obbligatorio? Dove possono circolare?


Pratici, ecologici ed economici

  • Scoperta e divertimento garantiti: Chi dice mobilità dolce dice anche piacere di scoprire e di esplorare. Questi mezzi permettono infatti agli utilizzatori di riappropriarsi dello spazio sviluppando nel contempo il piacere di muoversi all’aria aperta.
  • Efficaci, ecologici e economici: Questi mezzi non motorizzati sono sia economici sia ecologici perché non inquinano l’ambiente (aria, rumore, CO2).
  • Esercizio fisico: I monopattino, i pattini a rotelle, lo skateboard o le biciclette per bambini permettono di stimolare l’esercizio fisico, elemento fondamentale per condurre una vita sana!

Alcune regole a cui fare attenzione

Da che età i bambini possono utilizzare questi mezzi?

Non esiste un limite inferiore di età per utilizzare il monopattino, i pattini a rotelle, lo skateboard o le biciclette a rotelle. A seconda dell’età e delle capacità del bambino, si può optare per esempio per un monopattino o una bicicletta a rotelle, più facili da padroneggiare rispetto a pattini a rotelle o skateboard. A condizione naturalmente che siano utilizzati unicamente nelle aree di circolazione autorizzate. 

Come bisogna equipaggiarsi?

Per andare in monopattino, con i pattini a rotelle o con lo skateboard occorre optare per un equipaggiamento che comporti un casco indossato correttamente, dei paraginocchia, dei paragomiti e, se necessario, anche delle protezioni per le mani. La forza generata da una caduta è pari a 4 volte il peso del proprio corpo. I paraginocchia possono assorbire il 70% di queste forze e i paragomiti il 20%.

Dove si può circolare con questi mezzi?

Potete utilizzare questi mezzi per spostarvi nelle aree di circolazione:

  • destinate ai pedoni: marciapiedi, sentieri pedestri, zone pedonali, piste per pattini a rotelle,
  • sulle ciclopiste,
  • sulla carreggiata delle zone con velocità limitata a 20 km/h (zone d’incontro) o delle zone con velocità limitata a 30 km/h,
  • sulla carreggiata di strade secondarie sprovviste di marciapiedi, strade pedonali o ciclopiste, se l’intensità del traffico è moderata.

Attenzione: i bambini in età scolastica, a partire dai 4-5 anni circa, non accompagnati da una persona adulta possono utilizzare questi mezzi soltanto nelle aree di circolazione destinate ai pedoni (marciapiedi, percorsi pedonali e corsie pedonali, zone pedonali). Ai genitori spetta il compito di verificare che i bambini padroneggino il mezzo e che non corrano grandi rischi se dovessero cadere durante i loro spostamenti. 

Dove non si può circolare?

  • Sulle strade principali e su tutte le strade molto trafficate
  • Nelle zone munite del segnale «Accesso vietato ai pedoni»
  • Nelle zone in cui è vietato circolare con «mezzi simili a veicoli»

Consigli per utilizzare i monopattini

  • Mettere il piede sulla parte anteriore del monopattino per garantire maggior stabilità.
  • Verificare che la ruota anteriore sia posizionata correttamente (parte più grande davanti).
  • Cambiare regolarmente piede d’appoggio per alleviare il peso sulle articolazioni. Questa operazione limita il rischio di infiammazione e migliora la coordinazione.
  • Nelle curve collocare il piede esterno sul monopattino. L’altro piede deve restare libero per poter essere appoggiato a terra e evitare le cadute.
  • Quando si frena spostare il peso all’indietro per aumentare la forza.
  • Evitare di utilizzare il monopattino quando piove: la distanza di frenata s’allunga e aumentano i rischi di scivolata.
  • Utilizzare i passaggi pedonali e fermarsi prima di attraversare la strada.

Corsi di sicurezza sul monopattino per bambini

Purtroppo, le nuove forme di mobilità dolce, come quelle citate in precedenza, provocano un elevato numero di feriti. Oggi molti bambini possiedono un monopattino già in tenera età, ma rari sono quelli che dispongono di un equipaggiamento corretto. Per limitare il numero di incidenti, il TCS ha deciso di agire e di sostenere dei corsi di prevenzione denominati «Minitrottinette».

I corsi, impartiti in francese o in tedesco da professionisti della mobilità dolce, si rivolgono sia ai più piccoli (a partire dalla scuola materna) sia ai bambini che frequentano la scuola elementare e la scuola media, ovvero dai 4 ai 13 anni circa.

Per maggiori informazioni: Micro Scooter Kids Days, M. René Lauper-Perotti, sctrlprblwnch, Telefono cellulare: +41 79 635 41 54, newmobility.ch.

TCS Sicurezza stradale
Chemin de Blandonnet 4
1214 Vernier
Telefono +41 58 827 23 90
Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring