Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Ostacolo principale è la rete di ricarica

L'argomento più importante contro l'acquisto di un'auto elettrica è e rimane da tre anni la bassa densità di stazioni di ricarica.

Quali sono gli ostacoli all'acquisto di un'auto elettrica?

Con il graduale passaggio nella percezione dell’auto elettrica da giocattolo per pochi maniaci della tecnologia a potenziale mezzo di trasporto per le masse, sta cambiando anche la valutazione delle ragioni in favore e contro l'acquisto. Fattori come la preoccupazione
per la disponibilità delle stazioni di ricarica, la bassa autonomia o la necessità di pianificare i viaggi in anticipo (e la relativa mancanza di flessibilità) stanno diventando più importanti. Gli e
levati costi di acquisto rimangono al secondo posto e restano quindi un ostacolo
considerevole per una diffusione più rapida delle auto elettriche. Tuttavia, la percentuale di abitanti della Svizzera che nominano la questione dei costi come motivazione concreta è diminuita costantemente negli ultimi tre anni.
Considerando tutte le motivazioni, si può quindi dire che gli ostacoli logistici stanno venendo in primo piano, mentre la questione dei costi sta perdendo un po' della sua importanza.

azoom

 
azoom

Tutti i risultati dal Barometro TCS dell'elettromobilità

Propensione all'acquisto in crescita

Propensione all'acquisto in crescita

Sempre più persone pensano acquistare un'auto elettrica in futuro.

La sostenibilità è di nuovo filo conduttore

La sostenibilità è di nuovo filo conduttore

Le riflessioni sul clima sono la ragione principale che motiva l'acquisto di un'auto elettrica.

Interrogativi sull'approvigionamento elettrico

Interrogativi sull'approvigionamento elettrico

Con la diffusione dell'elettromobilità le preoccupazioni riguardano l'alimentazione elettrica diventano più importanti. L'opinione che non funzionerà senza nuove centrali nucleari è significativamente più diffusa tra le persone intervistate più anziane.

Barometro TCS dell'elettromobilità

Barometro TCS dell'elettromobilità

L'inchiesta annuale del TCS fa il punto su accettazione, potenziale e dubbi per quanto riguarda dell'elettromobilità in Svizzera.

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.