Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Barometro TCS delle controversie 2020

Il recente Barometro TCS delle controversie fornisce risposte e mette in evidenza le regioni nelle quali le controversie sono più frequenti, lunghe e costose.

L'ultimo Barometro TCS delle controversie indica che nell’anno della pandemia 2020 ci sono state in Svizzera addirittura più controversie legali rispetto all’anno precedente. Si è litigato più frequentemente nel settore del lavoro. Per lo studio sono state prese in considerazione 436'000 polizze del portafoglio della clientela TCS nei settori protezione giuridica circolazione, privata e immobiliare.

streitbarometer
 
 
 

Tutti i risultati del Barometro TCS delle controversie 2020

L’Arco lemanico sempre in testa

L’Arco lemanico sempre in testa

Per quanto riguarda la frequenza delle controversie, l’Arco lemanico rimane in testa. Seguono il Ticino e la grande regione di Zurigo.

Più casi, ma meno costosi

Più casi, ma meno costosi

I costi di una vertenza giuridica sono nettamente diminuiti nel 2020.

 Le controversie degli uomini restano le più numerose

Le controversie degli uomini restano le più numer

Mentre nel 2019 uomini e donne si disputavano quasi con la stessa frequenza, nel 2020 le vertenze degli uomini erano superiori del 10% a quelle delle donne.

Lavoro pomo della discordia

Lavoro pomo della discordia

Il maggior numero di controversie è stato registrato nel settore del diritto del lavoro con il 17% di litigi in più rispetto al periodo pre-pandemia.

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.