Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

Il traffico individuale motorizzato è sempre più importante e, grazie alla mobilità elettrica, anche sempre più ecologico

Durante la pandemia, la tendenza verso il traffico individuale motorizzato (TIM) si è accentuata. Con l’importanza crescente della mobilità elettrica, il TIM diventa anche sempre più ecologico. In Svizzera, quasi i ¾ dei chilometri totali percorsi lo sono stati in auto, moto, bici elettrica o in ciclomotore. Il traffico individuale motorizzato (TIM) è quindi la colonna portante del traffico svizzero.

03 febbraio 2022

 Secondo l'Ufficio federale di statistica, la parte delle trasferte compiute con il proprio veicolo è aumentata complessivamente del 4% durante la pandemia. Nel contempo, la quota delle trasferte compiute con i trasporti pubblici è scesa del 7,1%. Durante questo periodo, gli Svizzeri si sono anche spostati di più a piedi (+ 2,8%) *. Il motivo di questo cambiamento nell'uso dei mezzi di trasporto va probabilmente attribuito al rischio d’essere infettati dal Coronavirus, meno elevato nel proprio veicolo che a bordo dei trasporti pubblici.

Questa tendenza è pure confermata da un sondaggio che il TCS ha svolto durante la pandemia tra i titolari del Libretto ETI, ai quali ha sottoposto una serie di domande in 6 fasi successive, tra l'estate 2020 e l'inverno 2021. Secondo il sondaggio, nella primavera 2020, il 61% dei titolari del Libretto ETI prevedeva di partire per le vacanze estive con la propria automobile. Alla fine è però stato l'81% ad aver utilizzato il proprio veicolo. Al contrario, durante lo stesso periodo, il viaggio in aereo ha perso attrattiva. Se nella primavera del 2020, il 31% delle persone interrogate era ancora intenzionato a recarsi in vacanza con l’aereo, alla fine solo il 10% ha fatto questa scelta. Questa proporzione tra automobile e aereo è rimasta stabile per tutta la durata della pandemia. Anche nell'estate del 2021, l'80% dei titolari del Libretto ETI è andato in vacanza con la propria vettura, mentre l'aereo ha ripreso quota solo leggermente, con il 13% dei viaggiatori. **

Altri indicatori lasciano prevedere che la tendenza verso il TIM continuerà ad accentuarsi in futuro. Dal 2017, il numero degli esami di guida superati è in costante aumento e, nel 2020, c'è stato addirittura un aumento del 12% degli esami di teoria superati. Nello stesso periodo, in Svizzera la quota del parco veicoli è aumentata da 6,053 a 6,241 milioni di unità. Anche il TCS constata questa tendenza verso il TIM: nel 2021, i corsi di perfezionamento alla guida hanno attirato il 35% di partecipanti in più rispetto all'anno precedente. Pure il campeggio ha registrato un boom. Nel 2021, le 7’588 immatricolazioni di camper rappresentarono un aumento del 26,4% rispetto all'anno precedente, anche se le 6'005 immatricolazioni registrate nel 2020 già costituivano un aumento del 26%, rispetto al 2019 (4'766). In due anni, il numero delle nuove immatricolazioni di camper è dunque aumentato del 59,2%.

Foto
 

Grazie alla mobilità elettrica, il TIM può svilupparsi in modo ecologico

 In dicembre, la quota di mercato dei veicoli a propulsione completamente o parzialmente elettrica (puramente elettrici, ibridi ricaricabili e vetture a celle a combustibile) ha raggiunto un livello record mensile pari al 32,9%. Per tutto il 2021, i veicoli a propulsione elettrica hanno rappresentato una quota di mercato del 22,5%, mentre un ulteriore 21,9% delle nuove immatricolazioni era costituito da veicoli ibridi ricaricabili e ibridi leggeri senza possibilità di ricarica attraverso la rete elettrica. Nel 2021, con il 13,3%, la quota di mercato delle auto puramente elettriche ha superato per la prima volta la soglia del 10%. ***

*Fonte: UFS, ARE Microcensimento mobilità e trasporti (MCMT), valutazione speciale sperimentale senza ponderazione 2021
** Sondaggio presso i titolari del Libretto ETI, non rappresentativo per la popolazione svizzera
***Fonte: autoschweiz, (comunicato stampa 03.01.22)

Laurent Pignot
Laurent Pignot
Telefono +41 58 827 27 16
Telefono +41 76 553 82 39
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter
Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
© 2022 Touring Club Svizzero Condizioni d'uso – Informazioni giuridiche Protezione e sicurezza dei dati
v2.28.0 / Production publish 2
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.