Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Distrazione al volante

Scrivere un messaggio, telefonare o programmare il GPS riducono il controllo sul veicolo.

La distrazione al volante è causa di circa 5’700 incidenti ogni anno

Sono in troppi a pensare di essere in grado di fare altro mentre sono alla guida, ma non è così: mentre scrivete un SMS, parlate al cellulare o impostate il navigatore perdete il controllo della vettura e mettete in pericolo voi stessi e gli altri utenti della strada. Perché quando siete distratti, nessuno guida per voi.

Troppi automobilisti distratti

Guidare un veicolo richiede la massima concentrazione. Tuttavia, troppi automobilisti vengono distratti dal loro compito principale, la guida, da attività secondarie: in Svizzera il 40 % dei conducenti utilizza il cellulare al volante, il 40 % imposta la propria destinazione nel navigatore e il 76% ammette di essere distratto dalla tecnologia durante la guida. (Fonte: studio di Allianz).

Principale causa di incidenti: distrazione

Disattenzione e distrazione sono quindi tra le cause più comuni di incidente. Il TCS sottolinea che, indipendentemente dalla bravura di un conducente alla guida, il rischio di incidenti dovuti a distrazione rimane sempre alto. La ragione è che, quando si è distratti, i tempi di reazione aumentano notevolmente: in caso di telefonate o scrittura di SMS al volante, dal 30 al 50%.

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 Jahre Rechtsshutz
60 Jahre ETI Schutzbrief
Mitgliedschaft Familien
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.