Test pneumatici invernali 2018– confronto dimensioni

Nel test TCS 2018 sulle gomme invernali sono stati paragonati, per la prima volta, i lati positivi e gli svantaggi della grandezza dello pneumatico.


Per il test, il TCS ha svolto delle prove su strada con una VW Golf 7 equipaggiata di pneumatici invernali di cinque dimensioni tra la 195/65 R15 e la 225/40 R18. Ai fini della comparabilità, gli esperti hanno scelto come gomma invernale la Dunlop Winter Sport 5. Questo modello ha il medesimo disegno del profilo in ogni dimensione e, secondo il produttore, tutte le gomme sono costruite con la medesima mescola.

Il comportamento di ogni tipo di pneumatico è stato analizzato su diversi percorsi con fondo stradale asciutto, bagnato, innevato e ghiacciato e le misurazioni si sono concentrate sull’aderenza, sulla rumorosità, sul comfort delle sospensioni, sul consumo di carburante e sull’usura.

Gomme invernali strette le più efficaci sulla neve

Le differenze emerse tra gli pneumatici delle varie dimensioni, prese nella loro globalità, sono minime; per contro, considerate singolarmente risultano a volte sensibili.

Su fondo stradale innevato, le gomme più piccole e più strette hanno ottenuto risultati migliori per trazione e handling; inoltre, il pericolo d’aquaplaning, per forte pioggia e per poltiglia di neve, è minore rispetto agli pneumatici più larghi. Queste gomme primeggiano anche nel prezzo d’acquisto, nel comfort, rumore e consumo. Gli pneumatici invernali più piccoli si logorano più rapidamente rispetto alle gomme larghe, mentre la distanza di frenata sulla neve non cambia molto fra una dimensione e l'altra.

Lo pneumatico più largo, ossia da 18 pollici, ha battuto quello più piccolo nelle prove sull’asciutto. La maggiore impronta a terra e le fiancate più rigide aumentano la sicurezza di guida e migliorano le sensazioni al volante. Per contro, su fondo stradale innevato, questo pneumatico 1può essere raccomandato soltanto con riserva, visto che sono utilizzati sulla neve solo raramente e il costruttore non prevede il montaggio delle catene da neve.

Panoramica dei risultati

Reifendimensionsvergleichzoom

Le maggiorazioni sono state calcolate in base a prezzi indicativi come da un'indagine di mercato (agosto 2018). 

Consigli per l’acquisto di pneumatici

  • In linea di principio, le gomme dalle dimensioni più piccole costituiscono la miglior scelta, che è anche la più vantaggiosa.
  • Il potenziale di risparmio è ancora maggiore se, oltre alle dimensioni, si paragonano anche i prezzi dei differenti tipi e marchi di pneumatici.
  • Si raccomanda di verificare già al momento dell’acquisto del veicolo quale dimensione di pneumatico consente il montaggio delle catene da neve.
  • Annotatevi la dimensione degli pneumatici della vostra vettura e, sulla base del presente test, scegliete da due a tre prodotti molto raccomandati e raccomandati.
  • Per risparmiare ancora di più, chiedete da 2 a 3 preventivi. Le differenze di prezzo sono notevoli e dipendono dal canale di vendita (commercio online, gommista, garage, grande distributore). Per poter disporre di dati paragonabili, occorre sempre richiedere offerte tutto compreso (costo delle gomme e montaggio).
  • Per ragioni di garanzia e di responsabilità civile, il TCS raccomanda di rivolgersi per l’acquisto e il montaggio a un unico fornitore, ossia a garage o gommisti.

Panoramica dei risultati

Anche se oggi la tendenza s’indirizza su gomme di maggiori dimensioni, quelle piccole e strette risultano più efficaci sulla neve.

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.