Mercedes-Benz E 220d aut. AMG Line (2016)



Pur restando l’incarnazione della grande ammiraglia, la Classe E prende definitivamente le distanze dalla Mercedes dei nonni. Questa decima edizione si pone all’insegna della tecnologia e si immerge nell’era digitale.

Entrare in una Mercedes-Benz Classe E oggi equivale ad uno choc digitale. Superato lo scoglio rassicurante dell’allestimento interno sempre molto curato, si nota l’inusuale presenza di due larghi schermi che sostituiscono la strumentazione. E la meraviglia (o lo spavento) raggiunge il culmine quando ci si accorge che questi due elementi che ricordano terribilmente l’universo dei tablet, sono comandati da due piccoli touchpad posti su un lato e l’altro del volante. Benvenuti nell’era dell’automobile 2.0.

Resoconto dettagliato

Dati del veicolo

Carrozzeria, interni & Confort

Prezzo/prestazioni

Caratteristiche veicolo & Sicurezza

Motore & Consumo

Leggere l'intero articolo!

Scaricare il PDF
(1122 KB)

Panoramica dei risultati

"A parte taluni gadget tecnologici, questa Mercedes offre sistemi di assistenza preziosi e affidabili. Una superba ammiraglia che avremmo voluto un po‘ più sfrontata."

Opinione di chi ha testato

Punti forti

  • Grande ammiraglia di lusso
  • Brillante equilibrio motore/cambio
  • Consumi di 5,5 l possibili
  • Strumentazione/assistenti futuristi
  • Comportamento/sterzo molto diretto
  • Agilità e maneggevolezza preservate
  • Materiali pregiati e rifiniture curate

Punti deboli

  • Abbondanza di tecnologia da gestire
  • Politica degli optional
  • Peso che supera i valori di fabbrica
  • Rigidità (ruote opzionali da 19»)
  • Spazio per testa minimo (tetto aperto)
  • Affidabilità del riconoscimento segnaletica e allarme di cambio corsia
Condividere

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring
 
Calcolatore d'itinerari
Infostrada
La mia sezione