Montare le catene da neve

In inverno, le catene da neve diventano un tema attuale. Nel nostro test vi mostriamo come montarle in modo semplice e sicuro.


Consigli per il montaggio delel catene

  • Per il montaggio delle catene da neve ai bordi delle strade, in alcuni paesi è obbligatorio indossare un gilet catarifrangente. Oltre a ciò sono consigliati guanti, lampada tascabile e un piccolo supporto per le gambe.
  • Le condizioni atmosferiche hanno un influsso sui tempi di montaggio notevolmente superiore rispetto ai diversi sistemi di catene (a eccezione dei sistemi di montaggio veloce). Per questo fatto, prima del viaggio, le catene da neve vanno montate almeno una volta. Non appena il fondo stradale è libero dalla neve, le catene vanno subito tolte, altrimenti si consumano velocemente. Dopo l’uso, le catene vanno lavate con acqua e asciugate.
  • Chi viaggia con le catene non dovrebbe superare la velocità massima di 50 km/h. Nel dubbio occorre consultare il manuale con le istruzioni d’uso del veicolo. Le conoscenze acquisite coi test dimostrano che il sistema elettronico antipattinamento delle automobili moderne non riduce l’efficacia delle catene da neve. Dopo aver percorso alcuni metri, è consigliabile fermarsi per controllare nuovamente l’assetto delle catene.

Cosa dice la legge

Le disposizioni legali per quel che concerne le catene da neve non sono armonizzate a livello internazionale. Il TCS attira l’attenzione dei consumatori su questo fatto e avverte: secondo l’ordinanza svizzera sulla segnaletica stradale (OSStr), in caso di obbligo delle catene da neve, i prodotti contrassegnati con «assistenza di partenza» non possono essere ammessi.

I prodotti ammessi contrassegnati con «catene da neve» sono stati confermati dagli importatori svizzeri.

Signaletica

Schneeketten obligatorisch

Il segnale «Catene per la neve obbligatorie» significa che i veicoli a motore con ruote disposte simmetricamente possono circolare sul tratto indicato soltanto se almeno due ruote motrici dello stesso asse o una per fianco, se si tratta di ruote gemellate, sono munite di catene per la neve metalliche; questa disposizione si applica per analogia anche ai tricicli a motore. Sono ammessi anche equipaggiamenti analoghi, fatti di un altro materiale, autorizzati dall’Ufficio federale.

Ende des Schneeketten-Obligatoriums

La prescrizione segnalata è soppressa tramite il segnale «Fine dell’obbligo di utilizzare le catene per la neve».

Le catene da neve classiche convincono su tutta la linea

Tutte le catene di categoria «classica» di questo test hanno ottenuto la menzione «molto consigliato». Sia in fatto di manipolazione, di efficacia su neve o ghiaccio e di usura, hanno dato piena soddisfazione.

La categoria di catene a montaggio rapido è indicata per gli automobilisti che devono percorrere frequentemente un tratto di strada innevato o ghiacciato. Per esempio gli ultimi metri che portano ad uno chalet. In ragione dei loro sistemi di montaggio ricercati, questi modelli sono due volte più cari.

Gli spray non sostituiscono le catene da neve

Infine, gli spray con i quali trattare la superficie delle gomme hanno dato risultati insufficienti e non rappresentano in alcun modo un sostituto delle catene da neve. L’aderenza che offrono durante i primi metri si esaurisce con lo sfregamento della neve e rischia di dare un’illusoria sensazione di sicurezza.

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.